Tipress
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GIURA / VAUD
23 min
La mascherina diventa obbligatoria anche nei negozi
Giro di vite in due cantoni romandi per frenare i contagi. Nel resto della Svizzera locali notturni "osservati speciali"
SVIZZERA
1 ora
La priorità numero uno per le FFS? «La puntualità»
Vincent Ducrot non ritiene che l'obbligo di mascherina dissuada le persone dal prendere i treni
SVIZZERA
1 ora
Attribuiti i premi svizzeri d'arte e di design 2020
I sette artisti premiati saranno omaggiati in una manifestazione che si terrà il prossimo autunno
SVIZZERA
2 ore
«Senza mascherina si scende dal treno»
A Berna sono state spiegate le modifiche che entreranno in vigore da lunedì.
SVIZZERA
3 ore
Anche oggi più di 100 nuovi casi
Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.
SVIZZERA
3 ore
I Verdi si sono impossessati di un quarto dell'elettorato del PS
Un'analisi dei risultati delle elezioni federali mostra che le forze di sinistra si sono cannibalizzate.
VAUD / LUCERNA
4 ore
Brasiliano ucciso a Hohenrain, respinti tutti i ricorsi
Confermata la pena al principale aguzzino e ai suoi complici.
VALLESE
4 ore
Collisione fra due treni a Oberwald, alcuni feriti
Un convoglio merci è entrato in collisione con il fianco destro di un treno regionale.
SVIZZERA
4 ore
Turismo pronto al test estivo, ma il Röstigraben blocca i romandi
Se gli svizzerotedeschi si spostano volentieri nelle altre regioni, lo stesso non si può dire dei "cugini" francofoni.
AARAU
6 ore
Un ospedale da mezzo miliardo
Implenia potenzierà il nosocomio di Aarau con una nuova struttura
ZURIGO
7 ore
Kuoni, cambio di prenotazione ai turisti toccati dalla quarantena
Chi ha prenotato per destinazioni considerate a rischio potrà annullare il viaggio.
BERNA
7 ore
Internet gratis sui treni a lunga percorrenza
Il test ha funzionato, l'offerta sarà estesa anche ad altri operatori di telefonia mobile
LUCERNA
7 ore
Lucerna sott'acqua, 620 richieste di aiuto
Il fango arrivava fino alle ginocchia. Scantinati allagati. 800 pompieri in azione
ZURIGO
8 ore
Stadler consegna quattro tram supplementari in Ungheria
I nuovi treni circoleranno tra le città magiare di Szeged e Hódmezovásárhely.
SVIZZERA
16 ore
Sarà un'ecatombe di locali notturni?
Visto i casi di Zurigo, Argovia e Ticino in molti li vorrebbero chiusi, ma spesso non è così semplice
ZURIGO
16 ore
Così 1'000 franchi diventano 35'335
Vale davvero la pena investire in azioni svizzere? Uno studio sostiene di sì e spiega come farlo.
FOTO
LUCERNA
17 ore
Nubifragio violentissimo, e Lucerna finisce sott'acqua
Diversi danni e gravi disagi nella città e anche nei comuni circostanti, gli abitanti: «Mai visto niente di così estremo»
SVIZZERA
20 ore
Obbligo di quarantena, ecco chi fa parte della lista
Sono 29 tra regioni o nazioni, l'elenco sarà aggiornato una volta al mese
SVIZZERA
20 ore
Fugge da un istituto psichiatrico, parte la caccia all'uomo
Il ricercato è Ayadi Mouhamed Ali, un richiedente l'asilo di 33 anni
SVIZZERA
20 ore
Huawei fuori con il nuovo modello, ecco il P40 Pro+
Tra Ticino, 5G e Swiss Covid, abbiamo sentito il Country Manager di Huawei CBG Svizzera, Steven Huang
VAUD
21 ore
Quei locali che di sera diventano discoteche
Di sera, alcuni bar di Losanna e Romandia si trasformano in discoteca ignorando completamente le direttive Covid-19
SVIZZERA
21 ore
Estati estreme: 30 anni fa erano l'eccezione, ora sono la norma
Gli uffici meteorologici di Svizzera, Austria e Germania prevedono che il fenomeno proseguirà negli anni a venire.
SVIZZERA
21 ore
Sì all'aiuto alla stampa, sulla base della tiratura
Più è importante, minori dovrebbero essere gli sconti: lo pensa la Commissione delle finanze del Nazionale
SVIZZERA
22 ore
Niente treni fra Berna e Friburgo dal 25 luglio al 14 agosto
A causa di una serie di lavori sulla tratta, il collegamento sarà garantito da degli autobus sostituivi
BERNA
22 ore
Hacker violano i conti Migros e fanno la spesa per decine di migliaia di franchi
I due cybercriminali sono stati fermati dalle autorità bernesi, la mente del piano sarebbe un 22enne
BERNA
22 ore
Donna priva di vita trovata su un versante del Gantrisch
Si tratta di una 44enne bernese la cui salma è stata recuperata con l'aiuto della Rega, si cercano testimoni
BERNA
22 ore
Negli ospedali svizzeri è arrivato il farmaco anti-Covid
Il medicinale può essere utilizzato da subito per il trattamento dei pazienti affetti da Covid
SVIZZERA
28.06.2020 - 17:300
Aggiornamento : 18:09

Per ora nessun obbligo delle mascherine su treni e bus

L'Ufficio federale della sanità pubblica non esclude però un'introduzione della misura in futuro

BERNA - Nonostante il numero crescente di nuove infezioni da coronavirus, le autorità svizzere si astengono per ora dal rendere obbligatorie le maschere nei trasporti pubblici. Mentre lo scorso lunedì sono stati registrati 18 nuovi casi, altri 69 sono stati segnalati ieri e 62 oggi.

All'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), il crescente numero di casi viene preso molto sul serio, ha detto oggi il portavoce Yann Hulmann all'agenzia di stampa Keystone-ATS. Le norme di protezione più importanti rimangono l'igiene e il mantenimento delle distanze.

«Attualmente l'UFSP mantiene la pressante raccomandazione di indossare una mascherina sui mezzi pubblici quando ci sono molte persone e la distanza non può essere mantenuta. Tuttavia, non è esclusa la possibilità di un (futuro) obbligo», ha precisato Hulmann.

Una discussione fra Berna e i Cantoni - Secondo Lukas Engelberger, presidente dei Direttori cantonali della sanità (CDS), la mascherina è ancora poco utilizzata sui mezzi pubblici. Ma la consapevolezza sta crescendo, ha detto in un'intervista al domenicale "Sonntagsblick". I cantoni - nota - potrebbero ordinarne l'uso, ma ciò deve essere discusso con l'UFSP e sarebbe legato a un inasprimento della situazione.

Anche Matthias Egger, capo della Task Force Covid-19 della Confederazione, guarda con preoccupazione l'evoluzione delle cifre. Il tasso di riproduzione del contagio noto come R0 (ossia il numero medio di nuove infezioni originate da un singolo individuo nel suo periodo di infettività) è 1,28 e ciò significa che il virus Sars-CoV-2 si sta diffondendo ulteriormente, ha detto Egger alla radio-TV svizzero-tedesca SRF.

Più test, nessun focolaio - Il cosiddetto numero di riproduzione di base attuale è però da ricondurre alle fasi di apertura precedenti, precisa Egger. Bisogna ancora vedere cosa porteranno i prossimi allentamenti. Per ora, malgrado un netto aumento del numero di test, non sono comunque stati rilevati focolai di infezione.

Lukas Engelberger è anche preoccupato per il turismo. «Non sappiamo come si svilupperà la situazione, quindi è necessaria ulteriore cautela». E i politici devono costantemente ricordare alla gente le misure igieniche. Per il ministro della Sanità Alain Berset, le vacanze in Svizzera sono attualmente una buona idea. «In questa situazione di incertezza non è certo una cattiva idea rimanere in Svizzera per le vacanze estive», ha detto Berset ieri alla Radio SRF.

Per quanto riguarda i viaggi, l'UFSP verifica se e quando sono necessarie misure sanitarie di confine. Trattandosi di una pandemia mondiale, il coordinamento tra gli Stati è importante, sottolinea Hulmann. Per la Svizzera, l'approccio degli Stati dell'UE nei confronti dei paesi terzi è particolarmente importante.

La discoteca di Zurigo - Quanto successo nel Canton Zurigo, dove si è verificato il primo caso di un "superspreader" (un individuo insolitamente contagioso), ha dimostrato l'imprevedibilità delle infezioni da nuovo coronavirus. Un uomo, che era ospite di un club, è risultato positivo al test Covid-19. E verosimilmente ha infettato altri cinque avventori risultati pure positivi, secondo quanto ha riferito ieri il Dipartimento cantonale della sanità. Il Servizio medico cantonale ha ordinato dieci giorni di quarantena ai circa 300 ospiti del club presenti la sera del 21 giugno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SO2 4 gior fa su tio
Orgoglioso come sempre del nostro UFSP! Perché adottare un comportamento che previene in maniera semplice il diffondersi del virus senza praticamente nessuna controindicazione?? Molto meglio aspettare che scappino di nuovo i morti per poi ricorrere a misure draconiane un altra volta....anche all UFSP dovrebbero fare delle analisi, ma delle urine e dei capelli...
Pao Paolo 4 gior fa su fb
L’ultima Spavalderia Era di Inghilterra e Stati Uniti...e vediamo cosa sta accadendo...
Pao Paolo 4 gior fa su fb
Spero che con queste nuove regole la Svizzera non dovrà pagare l’ondata di ritorno, oppure che duro colpo per le attività
Wunder-Baum 4 gior fa su tio
Peccato, sarebbe necessario
Andrea Ceniccola 4 gior fa su fb
Ma adesso che ce ne sono a vagonate e avrebbe senso.....
Claudia Amadò 4 gior fa su fb
Zurigo....🤦‍♀️🤦‍♀️🤦‍♀️🤦‍♀️. Si sentono superiori ...
Arianna Martelletti 4 gior fa su fb
Chissà perché la mascherina fa così paura...a troppi
Paolo Fumagalli 4 gior fa su fb
Certe volte viene da chiedersi: perché? Perché no la mascherina? Quale grave lesione della santa libertà individuale violerebbe? Di non infettare il prossimo se fossi positivo? Che strano mondo è diventato questo in cui viviamo.
Marco Ronin 4 gior fa su fb
"L'Oms ha appena pubblicato la nota attesa, con data 6 aprile, e non ha cambiato idea. Sostiene, in sintesi, che le mascherine sono utili per non diffondere il virus se indossate da persone malate e sono indispensabili per gli operatori sanitari, ma invita alla cautela rispetto all’uso generalizzato, sottolineando che non ci sono sufficienti prove scientifiche del fatto che le mascherine aiutino una persona sana a evitare l’infezione." https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_aprile_07/coronavirus-mascherine-oms-non-cambia-linee-guida-delusione-205abd4e-78d8-11ea-ab65-4f14b5300fbb.shtml
Wunder-Baum 4 gior fa su tio
Sono pochissimi che mettono le mascherine,
Luciano Vanoni 4 gior fa su fb
Forse non hanno ancora capito cosa ci stà accadendo. Guardiamoci attorno, e ci rendiamo conto il menefreghismo della gente di tutte le età. Non è ignoranza.
Milano Milano 4 gior fa su fb
Luciano Vanoni menefreghismo e anche ignoranza, una persona che “conosce” si tutela
Timea Szentesi Ragusa 4 gior fa su fb
E un enorme peccato 😢😢
Mark Mark 4 gior fa su fb
Chi ha paura se la può mettere senza nessun obbligo, obbligatevi da soli va
Milano Milano 4 gior fa su fb
Mark Mark il problema è che se io la metto e lei no, proteggo lei da me ma io non mi proteggo da lei, non è difficile da capire eppure, sono mesi che lo spiegano
Mark Mark 4 gior fa su fb
Milano Milano allora blindati in casa, così ti proteggi.., volete l'obbligo? Che siano messe a disposizione gratuitamente dalla Confederazione, altrimenti diventa solo un'altro modo di impoverimento per i cittadini
Luca La Mastra 4 gior fa su fb
Fortemente raccomande ma io continuo a non metterla :)
Pischetola Francesco 4 gior fa su fb
Vedo troppa spavalderia questo periodo andate a vedere in giro in centro lugano dobbiamo fare il sacrificio tutti il virus non è sparito non è la solita influenza come dicono certi andate alle cure intense poi vedrete
Simona Talleri 4 gior fa su fb
ma bravi, aspettate la 2a ondata per decidervi ?
Pischetola Francesco 4 gior fa su fb
la mascherina la metto nei locali chiusi ma se x fare una passeggiata sul lungo lago è all'aperto non la metto non cè rischio di infettarsi a meno che qualcuno di passa davanti e ti starnutisce in faccia e portarsi il disinfettante tutto qui ma certa gente se ne frega dovrebbe essere obbligatorio
Lince Susa 4 gior fa su fb
Qualcuno ragiona
Tiziana Doro Quanchi 4 gior fa su fb
Bisogna obbligare
Lorenzo Lore Bianchi 4 gior fa su fb
quando L’occupazione è bassa serve a poco.
Anna Francesca Pischedda Todt 4 gior fa su fb
Per la prima volta ho dovuto comprare un biglietto in prima classe perché la settimana prossima devo viaggiare e ho paura.
Pischetola Francesco 4 gior fa su fb
Anna Francesca Pischedda Todt basta tenere le distanze e mettere la mascherina certo con questo caldo e fastidioso e meglio prevenire
Milano Milano 4 gior fa su fb
Pischetola Francesco non può proibire a una persona sul treno di sedersi vicino a lei o in caso fosse pieno avere la distanza e se mette solo lei la mascherina non la protegge dagli altri, dovrebbe mettere le ffp2
Anna Francesca Pischedda Todt 4 gior fa su fb
Pischetola Francesco farò cosi, ma ho un Berna-Zurigo alle 13 e temo sarà pieno
Anna Francesca Pischedda Todt 4 gior fa su fb
Milano Milano ho solo le ffp2 infatti. Qui le altre non si possono usare visto che non la usa nessuno. Poi non so in aereo, anche per Edelweiss sono raccomandate ma non obbligatorie....insomma, arriverò sai miei genitori ultraottantenni e dovrò usare la mascherina anche per proteggere loro.
Kiko Gozzi 4 gior fa su fb
Oggi era una bella giornata al fiume, mangiato bene e mi sono lavato le mani...cosi' tanto per cambiare notizia.
Elena Rusconi 4 gior fa su fb
Ma si aspettate ancora magari quando saremo tutti infetti! Ma ci siete o ci fate banda di cialtroni!!!!!
Kiko Gozzi 4 gior fa su fb
Non sapevo cosa fare, allora entro nei social ad insultare un po' di gente a caso?
Elena Rusconi 4 gior fa su fb
Kiko Gozzi che problema ha??? Ho insultato lei no! Esprimo cio che voglio e non ho bisogno del suo benestare ok? E oltretutto non a caso per me sono dei cialtroni punto se non le va bene guardi da un'altra parte!
Kiko Gozzi 4 gior fa su fb
Elena Rusconi Ieri la regione ha pubblicato un articolo, che parla proprio delle persone che non riescono a dialogare nei social, senza ricorrere subito ad insulti o pretendono di avere ragione, parlava di lei forse, io mi sforzo di capire, e dopo 15 post al giorno sul covid e le mascherine, passo sicuramente ad altro, buona serata.
Elena Rusconi 4 gior fa su fb
Kiko Gozzi non le rispondo neppure non ne vale la pena ...saluti
Antonio Scettri 4 gior fa su fb
"Fortemente raccomandate" non significa nulla, la gente con sé non le porta se non c'è un obbligo. Lo capite da soli, o cosa siete lì a fare? So che lavarsi le mani è salutare, ma voi non è che ve le state lavando da un po' troppo tempo?
Brega84 4 gior fa su tio
Mi dispiace per chi deve prendere i mezzi pubblici! Ma cmq aspettiamoci i 1000 casi al giorno tanto manca poco....
streciadalbüter 4 gior fa su tio
Cosa aspettano? Un `altra pandemia?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 16:02:32 | 91.208.130.89