Depositphotos (archivio)
AUSTRALIA
13.07.2020 - 09:260

Il lockdown fa impennare le violenze domestiche

Per due terzi delle vittime intervistate le aggressioni sono iniziate o peggiorate durante la pandemia

SYDNEY - Impennata in Australia dei casi di violenza domestica durante la crisi del coronavirus. Secondo una ricerca effettuata dall'Australian Institute of Criminology, fra i mesi di febbraio e maggio il 4,6% di tutte le donne e l'8,8% delle donne in una relazione, hanno subito violenza fisica o sessuale da parte di un partner.

Il sondaggio su 15 mila donne è stato condotto a maggio. Per il 33% delle intervistate, è stata la prima volta nella relazione. Due terzi delle vittime riferiscono che gli attacchi sono cominciati e peggiorati durante la pandemia.

Secondo la ministra per i servizi sociali Anne Ruston c'è bisogno di assicurare che i servizi sociali abbiano la capacità di affrontare gli effetti della complessa e mutevole natura della pandemia globale. «Sappiamo purtroppo che i tempi di crisi possono aggravare l'incidenza di violenza domestica, familiare e sessuale, e per questo il governo ha aumentato di quasi il 50% lo stanziamento annuale. La nostra priorità è di assicurare che quando le persone subiscono violenza domestica richiedono sostegno, vi possano accedere il prima possibile», ha aggiunto.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Summerer 1 mese fa su tio
Un uomo / donna violenta resta tale con o senza covid.
sedelin 1 mese fa su tio
era prevedibile
Corri 1 mese fa su tio
Si crea più danni psichiche, morale, una vera bomba che in un momento all’altro esploderà, per causa non del Covid, ma a chi ? Indovinate un po’...!
Cleofe 1 mese fa su tio
@Corri ma come cavolo scrivi... ? o meglio, cosa cavolo scrivi ?
Corri 1 mese fa su tio
@Cleofe Purtroppo non ho la testa nella sabbia...! Cerca, scopri, nel web c’è dappertutto. Anche sul TIO c’è. Nel mondo quanti morti ci sono stati per il lockdown ! Poi quanti morti che non hanno avuto le cure per altre malattie o incidente perché la priorità era il covid ? Ci sono più morti di questi che di covid. Dov’è la realtà?
miba 1 mese fa su tio
Sessisti!! Agli uomini non hanno chiesto niente... :):):)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 07:57:56 | 91.208.130.86