Immobili
Veicoli
Depositphotos (AndrewLozovyi)
ITALIA
25.12.2019 - 15:530

Si lamenta per la musica alta e accoltella i vicini

L'uomo è stato arrestato per tentato omicidio

di Redazione
ats ans

MILANO - Un uomo di 55 anni è stato arrestato dagli agenti della Questura di Milano per aver accoltellato due vicini, madre e figlio, nel corso di una lite nata per il fatto che, a suo dire, tenevano la musica troppo alta nel loro appartamento.

Gli agenti sono intervenuti in un condominio in viale Certosa nella serata di ieri, vigilia di Natale, e hanno trovato una donna di 50 anni di origine dominicana e suo figlio di 20 con ferite da coltello all'addome e alle braccia.

Erano stati feriti lungo le scale del condominio dal vicino che è stato arrestato per tentato omicidio.

La donna, ricoverata all'ospedale Niguarda, è quella in condizioni più gravi, ma la sua vita non è in pericolo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-26 18:50:24 | 91.208.130.86