Napoli
1
Genk
0
1. tempo
(1-0)
Red Bull Salzburg
0
Liverpool
0
1. tempo
(0-0)
Davos
Ambrì
19:45
 
Napoli
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
1. tempo
1-0
Genk
1-0
1-0 MILIK ARKADIUSZ
3'
 
 
3' 1-0 MILIK ARKADIUSZ
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
Referee: Cuneyt Cakır (TUR).
Assistant referees: Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR).
Fourth official: Halil Umut Meler (TUR).
Video Assistant Referee: Mete Kalkavan (TUR).
Assistant Video Assistant Referee: Ali Palabıyık (TUR).
MATCH SUMMARY: Held 0-0 in Belgium on Matchday 2, Napoli will qualify for the round of 16 if they can find a way past Genk in Italy.
16/12: Champions League round of 16 draw.
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
Red Bull Salzburg
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Liverpool
0-0
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
Davos
LNA
0 - 0
19:45
Ambrì
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:59
Keystone
+ 2
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
53 min
«Schlegel? Soluzione a corto e medio termine»
Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio del 25enne: «In questo modo non utilizzeremo una licenza straniera per un portiere»
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Colpo Davos: preso Robert Mayer
L'attuale estremo difensore del Ginevra ha firmato un quadriennale con i gialloblù
HCL
2 ore
Schlegel da subito al Lugano
Il portiere 25enne fa le valigie e sbarca - con effetto immediato - ai bianconeri: accordo fino al 2021. Müller rinnova fino al 2022 e giocherà nei Rockets
FORMULA 1
4 ore
«Vettel ferito»
Jacques Villeneuve ha tirato le orecchie alla Ferrari, poco chiara con Leclerc e per questo indirettamente colpevole della crisi del tedesco: «Non so cosa farà ora Mattia Binotto»
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Carica a Jörg: tre turni (e 5'300 franchi di multa) a Maxim Noreau
Il 32enne canadese dello Zurigo è stato sanzionato per la carica alla testa portata nei confronti dell'attaccante bianconero
MAGADINO
6 ore
Mini-camp gratuito per la tecnica individuale
Il Team Allievi del presidente Franco Camaidoni promuoverà tre giorni insieme a Marco Capparella e il K7
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Kessler, Bienne-Davos andata e ritorno
Terminato il prestito al Bienne, il 23enne attaccante tornerà a giocare per Christian Wohlwend. Da maggio e per 2 anni sarà però a tutti gli effetti padrone di casa alla Tissot Arena
HCAP
7 ore
Conz fuori fino al 2020
Procuratosi uno stiramento all'adduttore, il portiere dell'Ambrì rimarrà ai box per tre-quattro settimane
NATIONAL LEAGUE
20.02.2019 - 20:220
Aggiornamento : 21.02.2019 - 10:05

Giochiamo anche noi: Ambrì e Lugano ce la fanno

Un pronostico per il finale di stagione? Lo abbiamo fatto con l'aiuto di Pietro, un giovane appassionato. Per lui le ticinesi andranno ai playoff

AMBRÌ/LUGANO - In che posizione chiuderà l'anno l'Ambrì? Il Lugano riuscirà a entrare nella top-8 della classifica? E i playoff, alla fine, chi li farà? Preso atto della qualificazione aritmetica di Berna e Zugo e di quella ormai molto probabile di Losanna e Langnau (che corrono quasi esclusivamente per confermarsi rispettivamente al terzo e quarto posto), rimangono solo quattro "caselle" libere per continuare a sognare. Chi le occuperà?

In questi giorni di pronostici, previsioni e tentativi, anche noi, con l'aiuto di Pietro P., un giovane appassionato, abbiamo voluto tentare di dare in anticipo un volto alla graduatoria finale di regular season. Lo abbiamo fatto analizzando gli ultimi impegni delle sei squadre che ancora sono in cerca di certezze. E il risultato finale è stato piacevolmente sorprendente.

Confermasse il rendimento finora avuto, l’Ambri-Piotta - fermo a quota 70 punti - potrebbe arrivare a fine regular season al quinto posto con 83 punti. Questi 13 punti in 6 partite potrebbe guadagnarli centrando la posta piena contro Bienne, Davos e Rapperswil e levandosi soddisfazioni contro Zugo (2) e Friborgo (2). Difficile invece che i biancoblù possano imporsi contro il Losanna, match da noi conteggiato come da "zero punti". Questo buon finale di stagione potrebbe portare i sopracenerini a disputare un quarto di finale contro Losanna o Langnau (l'altra potrebbe invece toccare ai "cugini").

Salito a 66 punti e in un momento positivo, raccogliendo addirittura 16 punti negli ultimi 6 match - e ha le carte in regola per farlo -, il Lugano potrebbe invece finire la stagione al sesto posto (a quota 82). Grazie alla fiducia conquistata dopo la grande vittoria contro il Losanna, i bianconeri potrebbero infatti ottenere la posta piena contro Zurigo, Rapperswil, Davos e Berna (all'ultima stagionale, con gli Orsi probabilmente già tranquilli). Mentre con Zugo e Friborgo potrebbero ottenere comunque 2 punti.

Tra le altre squadre in corsa, le favorite per chiudere nella top-8 sono Bienne e Friborgo, mentre a Zurigo e Ginevra potrebbero essere costrette ad affrontare il girone playout con Davos e Rapperswil.

Il Bienne potrebbe garantirsi l’accesso ai playoff grazie alle possibili vittorie contro Losanna, Ginevra e Davos nelle ultime tre partite di campionato, dopo aver faticato - nelle prossime tre uscite - contro Langnau, Ambrì e Zugo. Il Friborgo invece dovrebbe conquistare la qualificazione soltanto al fotofinish, grazie al possibile successo contro lo Zugo, già sicuro del suo posto nei playoff, nella 50esima giornata.

Tutto andasse come sopra descritto, lo Zurigo rimarrebbe fuori dalle migliori per un punto. E questo - magari - per un passo falso nell’ultima partita di regular season a Ginevra. Quella vittoria non basterebbe comunque alle Aquile per raggiungere una posizione sopra la riga. Il nostro pronostico sui ragazzi di coach McSorley? Finiranno al decimo posto con 69 punti, di cui 6 racimolati nelle ultime 5 partite.

Keystone
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 19:18:52 | 91.208.130.86