Foto Fb.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
12 min
Bin Salman autorizzò il blitz per uccidere Khashoggi
È questo in sostanza il contenuto del rapporto dell'intelligence Usa diffuso questa sera
ITALIA
28 min
La Lombardia da lunedì si tinge d'arancione
Aumenta il tasso di positività. Le province più colpite sono quelle di Milano, Brescia e Monza e Brianza
REGNO UNITO
1 ora
A 15 anni fuggì in Sira per unirsi allo Stato Islamico, ora non può più tornare a casa
La decisione della Corte Suprema britannica condanna una giovane sposa dell'Isis a un destino da apolide
GERMANIA
2 ore
Le famose calzature Birkenstock sono state rilevate da LVMH
L'affare si aggira attorno ai 4 miliardi di euro. L'intenzione è quella di espandersi anche in Asia
ITALIA
4 ore
Monitoraggio: Lombardia e altre quattro regioni ad «alto rischio»
Regioni italiane confinanti con il Ticino verso l'arancione, confermano i dati. Livello di rischio in peggioramento.
RUSSIA
6 ore
Navalny è stato trasferito in una colonia penale
Dove sconterà la sua pena, la Russia: «Trattato come tutti i carcerati», le proteste internazionali
ITALIA
7 ore
«La terza ondata ha inizio»: l'Italia si tinge di rosso e arancione
Due regioni si apprestano a entrare in massima allerta. Sei potrebbero diventare arancioni. Una, la Sardegna, bianca.
SPAGNA
8 ore
Inserviente dello zoo ucciso da un colpo di proboscide
È successo in Spagna, la vittima un 44ene che stava pulendo il recinto degli elefanti
STATI UNITI
10 ore
Attacchi in Siria: quando Biden e la sua portavoce criticavano Trump
Dopo il raid nella notte, emergono tweet che fanno indignare anche i sostenitori del neopresidente.
ITALIA
19.02.2019 - 19:500
Aggiornamento : 20:46

Truffa dei diamanti: raggirati anche Vasco e Federica Panicucci

Il sequestro preventivo della Guardia di Finanza è di oltre 700 milioni di euro. Indagate 5 banche

MILANO - Diamanti venduti a prezzi gonfiati rispetto al loro valore reale, con false quotazioni pubblicizzate sui giornali e con l'intermediazione anche di istituti di credito. E' il fulcro dell'inchiesta della Procura di Milano su una presunta maxi truffa da centinaia di milioni di euro ai danni di risparmiatori, investitori ma anche clienti vip, come Vasco Rossi.

Indagine che oggi ha portato il Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza milanese ad eseguire un sequestro preventivo da oltre 700 milioni di euro, anche carico di cinque banche indagate, Banco Bpm, Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps e Banca Aletti.

Tra gli indagati, una settantina in totale, figura anche il direttore generale di Banco Bpm, Maurizio Faroni, accusato di concorso in truffa, autoriciclaggio e ostacolo all'esercizio delle funzioni di vigilanza.

Il maxi sequestro, firmato dalla giudice per le indagini preliminari (gip) Natalia Imarisio, è stato disposto nell'ambito di un'inchiesta, coordinata dall'aggiunto Riccardo Targetti e dal pm Grazia Colacicco, aperta due anni fa, per fatti che vanno dal 2012 al 2016, anche a seguito di un'indagine giornalistica della trasmissione 'Report'.

Il provvedimento è stato eseguito a carico di 7 persone e di 7 enti indagati per la legge sulla responsabilità amministrativa, ossia le 5 banche e le due società Intermarket Diamond Business spa (IDB) e Diamond Private Investment spa (DPI), per le ipotesi di reato di truffa aggravata e autoriciclaggio. E nell'inchiesta è contestato anche il reato di corruzione tra privati.

Lunghissimo l'elenco dei clienti che sarebbero stati raggirati, tanto che gli investigatori sono riusciti a ricostruire le posizioni di circa un centinaio di presunti truffati, ma decine e decine di altre persone avrebbe visto 'bruciare' gli investimenti fatti. Tra i nomi noti, oltre a quello della rockstar di Zocca, che avrebbe perso circa 2,5 milioni di euro, anche l'industriale Diana Bracco (più di un milione), la conduttrice tv Federica Panicucci (54mila euro) e l'ex showgirl Simona Tagli (29mila euro).

Secondo l'accusa, le due società Idb (era amministrata da Claudio Giacobazzi che, da indagato, nel maggio 2018 si suicidò) e Dpi avrebbero fatto acquistare, senza nemmeno le necessarie informazioni, diamanti a investitori e risparmiatori gonfiando anche del doppio il valore rispetto a quello di mercato. Per gli inquirenti, gli istituti di credito non solo sarebbero stati consapevoli del meccanismo truffaldino, ma avrebbero avuto anche "un ruolo fondamentale" di intermediazione tra le società e i clienti e di "collocamento" delle pietre preziose vendute.

In particolare, il sequestro per l'ipotesi di truffa è di 149 milioni nei confronti di IDB, di 165 milioni a carico di DPI, di 83,8 milioni a carico di Banco Bpm e di Banca Aletti, di 32 milioni nei confronti di Unicredit, di 11 milioni a carico di Intesa Sanpaolo e di 35,5 milioni a carico di Mps. Per l'ipotesi di autoriciclaggio, invece, il sequestro è da 179 milioni per IDB e di 88 milioni per DPI. Nell'inchiesta, infine, sono indagati anche altri dirigenti di Banco Bpm, oltre a responsabili delle due società IDB e DPI.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-26 19:42:54 | 91.208.130.89