Tipress
+4
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
17 min
L’appello dei medici: «Usate la mascherina»
Tra i firmatari Franco Denti, Christian Garzoni, Mattia Lepori e il medico cantonale Giorgio Merlani
LUGANO
59 min
La chiesa ha riaperto le porte
Una quarantina di fedeli si è recata questa mattina nella chiesa S. Antonio per la messa mattutina
BELLINZONA
2 ore
62 giorni di battaglia prima del ritorno alla vita
Il consigliere comunale Fabio Briccola è stato uno degli oltre 3'300 ticinesi colpiti dalla malattia.
BELLINZONA
2 ore
I commerci locali vogliono tornare a sorridere
Negozi aperti il 1. giugno per provare a ripartire dopo la pandemia. E un concorso lungo due mesi
CANTONE
4 ore
Lingue e Sport 2020: confermata l'offerta estiva
I corsi avranno luogo come previsto. Ed è ancora possibile iscriversi
MENDRISIO
4 ore
Non solo il Fiore di Pietra, dal sei giugno è riapertura vera
Da sabato prossimo il Monte Generoso sarà nuovamente raggiungibile con il trenino. E riapre pure il camping a Melano.
TENERO
4 ore
Vince 88mila franchi con un gratta e vinci
Ha speso solo otto franchi per un biglietto e si è ritrovata con una vincita che l’ha lasciata senza parole
CONFINE
4 ore
«La Svizzera riapra la frontiera con l'Italia»
È l'appello di esponenti leghisti della vicina penisola: «La chiusura è un ulteriore colpo al nostro turismo»
FOTO
CANTONE
5 ore
Il direttore del DECS tocca con mano l'attuale realtà scolastica
Manuele Bertoli ha fatto visita alle sedi comunali di Malvaglia e Mendrisio, e ne seguiranno altre
CANTONE / CONFINE
6 ore
L'attacco a Fontana: «Vuole tradire i frontalieri»
A lasciare sgomenti due parlamentari del PD è la richiesta di una «revisione peggiorativa» degli accordi Italia-Svizzera
ROVEREDO (GR)
7 ore
Moto completamente bruciata sull'A13
Tra Roveredo e Bellinzona-Nord l'autostrada è stata temporaneamente chiusa
CANTONE/SVIZZERA
7 ore
Capolinea Chiasso. Non si va oltre
I treni riprendono a circolare normalmente. Si puo’ andare anche in Germania e Francia.Ma non in Italia
MIGLIEGLIA
7 ore
Dal 6 giugno di nuovo sul Monte Lema
I ticinesi potranno beneficiare di uno sconto del 50% sulla funivia
BELLINZONA
8 ore
Mercato del sabato "in maschera"
Gli avventori saranno «caldamente invitati» a indossare le mascherine. I venditori saranno obbligati a farlo.
LUGANO
8 ore
Alla Foce il distanziamento sarà garantito così
Sedute e arredo delimiteranno il numero di presenze e orienteranno i frequentatori nel mantenere le distanze
MENDRISIO
8 ore
Scorte sanitarie al posto dei migranti
Con la fine della crisi migratoria, il Centro provvisorio di Rancate cambierà destinazione.
CANTONE
10 ore
Dichiarazioni d’imposta, concessa una proroga
Invio possibile fino al 30 giugno per le persone fisiche e il 30 settembre per le persone giuridiche
LOCARNO / CENTOVALLI
11 ore
In futuro Locarno-Intragna ogni 30 minuti
FART e UFT hanno siglato la convenzione per l'avvio della progettazione della tratta
VIDEO
CANTONE
11 ore
Emergency Medice Day, c'è anche Tre Valli Soccorso
Per l'occasione è stato realizzato un video che mostra alcuni aspetti del soccorso pre ospedaliero ai tempi del covid
BELLINZONA
11 ore
Gestione dei Castelli, i risultati sono ancora positivi
Rispetto al 2018, il risultato è cresciuto di 30mila franchi
CANTONE
11 ore
Dall'EOC alla Facoltà di Biomedicina dell'USI
Il dottor Olivier Giannini, viceprimario di medicina interna all'OBV, è stato nominato libero docente.
CANTONE
12 ore
«Dobbiamo convivere con un ospite molto sgradito»
A seguito delle decisioni della Confederazione, oggi il Cantone ha fatto il punto sulla situazione del coronavirus
CANTONE
12 ore
Un corso per specialisti in amministrazione pubblica
La formazione, della durata di due anni, è strutturata in cinque moduli
CANTONE
12 ore
Coronavirus: due nuovi contagi
Il numero dei morti resta immutato. Aumenta, invece, quello dei dimessi
LOSTALLO (GR)
12 ore
Precipita con il parapendio e finisce al Civico
L'incidente è avvenuto ieri in Val de Groven, sopra Cabbiolo
CANTONE
13 ore
Condanna per la titolare dello studio "Lex e Iustizia"
Per il giudice la donna ha millantato competenze non in suo possesso traendo in inganno i suoi clienti
CANTONE
15 ore
Pigioni ai tempi del Covid: «Il silenzio del Governo è scandaloso»
Il presidente dell'Asi sulle piccole e medie imprese: «Si rischia un bagno di sangue»
CANTONE
15 ore
I ristoranti superano l'esame Covid e brindano all'allentamento
Il settore supera la serie di controlli della polizia e si prepara a meno restrizioni
CANTONE
1 gior
Via libera dal Parlamento alla riforma sociale
Il pacchetto di misure prevede un investimento di 17,4 milioni di franchi, che tocca anche i sussidi cassa malati
CANTONE
1 gior
Si torna alla "normalità" anche in ospedale
De Rosa fornisce le date per i pronto soccorso di Acquarossa e Faido e la neonatologia a Locarno e Mendrisio
FOTO
QUINTO
1 gior
Si rompe il serbatoio, 400 litri di nafta sull'A2
Sul posto il Centro intervento del San Gottardo
CANTONE
1 gior
«Basta polemiche, mio figlio ha già superato il test della vita»
Covid-19: parla la mamma di un liceale che avrebbe dovuto sostenere gli esami di maturità. Poi annullati.
CANTONE
1 gior
L'obbligo formativo fino ai 18 anni è realtà
Il Gran Consiglio ha approvato la modifica della Legge della scuola per aiutare i giovani a ottenere un diploma
MONTECENERI
1 gior
Il Monte Tamaro è pronto a ripartire
Gli allentamenti voluti dal Consiglio federale permettono alla struttura di riaprire i battenti il prossimo 6 giugno.
LAVERTEZZO
1 gior
Assembramenti sul Ponte dei Salti: «I furbetti ci sono sempre»
Il sindaco di Lavertezzo sulla gestione di turisti e avventori: «Gli svizzero tedeschi sono un po' meno accorti»
CANTONE
1 gior
Sale il contributo al Locarno Film Festival
Sì del Gran Consiglio all’aumento del credito da 2,8 a 3,4 milioni di franchi
CANTONE
1 gior
A scuola ma solo per (almeno) un incontro
Gli istituti del grado postobbligatorio riapriranno l'8 e chiuderanno il 19 giugno. Servirà per un "bilancio"
CANTONE
1 gior
Michele Salvini vice-direttore allo IAS
Neonominato dal Consiglio di Stato, sostituisce Maurizio Pelli che andrà in pensione alla fine agosto.
CANTONE
1 gior
TCS: Carlo Vitalini cede il testimone a Fabio Stampanoni
Anche il Comitato sezionale che lo seguirà si rinnova, ecco le nomine
BELLINZONA
1 gior
Scarti vegetali, tornano i controlli delle etichette
Da lunedì 8 maggio si ritorna al vecchio registro. Anche il contenitore dovrà essere conforme
SIGIRINO
1 gior
Uno svincolo in più per il Luganese
La struttura provvisoria realizzata per AlpTransit potrà essere resa definitiva.
LUGANO
1 gior
«Gandria rischia di affondare»
Attività in difficoltà a causa del virus ma anche della mancanza di parcheggi e collegamenti
CANTONE
1 gior
Ticino gran beneficiario di crediti Covid-19
Il nostro è il Cantone con la più alta percentuale di crediti concessi.
FOTO E VIDEO
MELANO
1 gior
Operaio cade da tre metri e si ferisce
L'infortunio è avvenuto questa mattina in un cantiere di Via Scairone a Melano.
CANTONE
1 gior
Altissima tensione per un futuro più sicuro
Swissgrid ha inoltrato la domanda di costruzione per una linea da Airolo a Lavorgo
FOTO
LUGANO
1 gior
Manovra sbagliata: «Nafta ovunque. Anche nei tombini»
Disagi in via Orbisana a Breganzona. Sul posto Polizia e Pompieri
LUGANO
14.09.2019 - 15:200
Aggiornamento : 15:51

Oltre 500 «contro l'oppressione e il nulla che avanza»

È partito il corteo «rivendicativo» dei molinari che, attraverso il Cassarate, raggiungerà Piazza Molino Nuovo

LUGANO - «Autogestione, contro ogni oppressione». «AutodeterminAzione». «Contro il nulla che avanza l'autogestione è speranza». Sono, questi, solo alcuni degli striscioni che da questo pomeriggio alle 13.30, stanno sfilando per Lugano. Come da programma, la manifestazione indetta dai molinari ha dato il via al corteo (tra l'altro abbastanza partecipato, si contano circa 500 presenze), con lo scopo di «riprendersi la città».

«Governo di bigotti, fascisti e poliziotti» - Occupanti e simpatizzanti, perlopiù giovanissimi, si sono riuniti nei pressi del Cinestar per sfilare, in modo assolutamente pacifico, lungo il Cassarate. Tra musiche, canti e anche diversi bambini aggregatisi nel frattempo, non sono mancati cori polemici contro le istituzioni: «Governo di bigotti, fascisti e poliziotti», per riportarne uno tra i tanti. Meta finale del corteo: Piazza Molino Nuovo. Qui la manifestazione si dovrebbe concludere con una cena e alcuni spettacoli. Un luogo di arrivo non scelto a caso. «Concluderemo la nostra giornata in una delle ultime piazze di quartiere che si ostina a rimanere tale, nonostante le retate e i soprusi di polizia nei luoghi di ritrovo e i cantieri della devastazione edilizia», hanno più volte sottolineato i molinari.

Messaggio - Lo scopo del corteo è semplice: quello di riconoscere e garantire l'identità degli occupanti dell'ex Macello, di recente allarmati dalle richieste del Municipio di Lugano di abbandonare l'attuale sede del CSOA Il Molino per trovare una nuova sistemazione. «Le città che vogliamo - hanno rivendicato invece i molinari - sono quelle abitate da pratiche e culture autogestite, dall’autodeterminazione dei corpi, dei generi, degli ecosistemi, dei popoli in resistenza. Nelle quali si riconosce la libertà di muoversi, attraversare e di poter restare, per ognuno e ognuna!». 

Zona rossa - Il corteo «rivendicativo» non dovrebbe andare ad interferire con altre manifestazioni. Così, almeno, hanno assicurato più volte gli organizzatori. Per l’occasione il Municipio di Lugano negli scorsi giorni ha creato una zona rossa, che delimita i confini che la manifestazione non potrà superare per evitare l’incontro/scontro con altre manifestazioni in programma.

Un "recinto virtuale", questo, non accolto con piacere dai molinari che hanno definito la zona "off limits" «un pretesto fomentato ad arte per creare paura e strade vuote». 

Tipress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
mats70 8 mesi fa su tio
Alzarsi alle 06.30 e andare a lavorare, parole sconosciute a questi mantenuti cronici.
cle72 8 mesi fa su tio
@mats70 Conosce tutti personalmente? Sa cosa fanno nella loro vita? Beh faccia un giro a conoscere le persone si stupirà e cambierà idea soprattutto quando incontrerà persone che le risponderà che lavorano nel sociale sa coloro che stanno dietro a persone disabili o altro...fermarsi all'apparenza o solo ascoltando persone ignoranti che non conoscono rende l'uomo piccolo piccolo
Pongo 8 mesi fa su tio
io non manifesto e non seguo la politica ma al molino ci vado volentieri, siete solo invidiosi del divertimento altrui, frustrati cronici
anndo76 8 mesi fa su tio
@Pongo qui solo casa, lavoro e alle 20 in lett ahahah popolo di sfigatelli, paura delle novita' o di un cambiamento ( in ogni cosa )
BarryMc 8 mesi fa su tio
@anndo76 Personalmente: casa, lavoro, divertimento, hobbies, socialità, beneficenza, cultura, volontariato, ecc., e alla fine del mese/anno pago l'affitto, l'elettricità, il gas, l'acqua, la tassa per le canalizzazioni. Sto sbagliando qualcosa?
cle72 8 mesi fa su tio
@BarryMc Non sei aggiornato sulla questione autogestione in Svizzera, solo questo.
Pongo 8 mesi fa su tio
@BarryMc assolutamente no anzi, sei corretto come tutti noi. Semplicemente non puntiamoci il dito l'un l'altro, ognuno è libero di andare dove vuole senza essere sempre etichettato
BarryMc 8 mesi fa su tio
@Pongo Concordo, ma ognuno di noi ha diritti e doveri. Non solo i primi o solo i secondi.
BarryMc 8 mesi fa su tio
@cle72 Non si tratta di essere aggiornato oppure no. Ci sono diritti (e questa lo può essere) ma solo rispettando i doveri (e qui ho dei seri dubbi). Io rispetto tutti, ma anche tutto.
cle72 8 mesi fa su tio
@BarryMc Ok! Ottimo mi spiega allora la differenza tra un centro giovanile come esistono in quasi tutti i comuni Dove i ragazzi possono trovarsi e passare del tempo assieme, senza dover pagare nulla ne acqua gas elettricità ecc ecc dal Molino? Intanto grazie a loro l'ex macello vive e non è un altra proprietà del Comune lasciata a decadere vd. Per esempio la villa a Pregassona vicino al parco dei daini. Te lo dico io il modo d'essere il modo di vestire il proprio credo ecc ecc ecc
cle72 8 mesi fa su tio
Per lo stesso principio tutto quanto non raggiunge un minimo di partecipanti deve essere fatto sparire? Bene allora eliminiamo il basket la pallanuoto il calcio la pallavolo vista la poca affluenza di pubblico e spettatori giusto? Forse ho tralasciato qualcosa ma non conoscendo le realtà io non mi permetto di citarle! Per la vendita di alcolici a minori hai assistito di persona? O parli al vento? Sei mai stato al molino? La vendita di alcolici ai minori capita tutti i giorni ma indirettamente basta che ce ne sia uno maggiorenne e la cosa e fatta. Vai davanti ai denner o alla stazione e lo vedrai con i tuoi occhi...basta con questi proclami atti a buttare fuoco sulla benzina.
vulpus 8 mesi fa su tio
Nel titolo si parla di oltre 500 persone, nei commenti si parla di ca 500 persone. Chiaramente i vocaboli servono anche a gonfiare presenze inesistenti. Pur ammettendo che erano almeno 500, se leviamo quelli convocati dall'estero, e quelli "solidali" della svizzera interna, mi sembra che erano un pò pochini i veri molinari, un numero da associazione del gioco della scopa, che ora appare abbastanza evidente l'ingiustificato appropriamento di un fondo pubblico, oltretutto con vendita di alcolici, e altro a minorenni. Se poi leviamo anche i giovani con bimbi e non che hanno partecipato, e che neppure sanno il motivo per il quale i molinari sono nati,ma solo un'attività da bar studentesco attuale, i rimanenti non necessitano di una struttura particolare per fare musica e bere. In tanti lo fanno senza far capo alle elemosine dell'ente pubblico, per cui sarebbe tempo e ora di fare trasparenza su questa situazione, coraggio che è sempre mancato
cle72 8 mesi fa su tio
Quanta ignoranza! Quante persone giudicano senza sapere ma si limitano a vedere solamente l'abito e non l'involucro. Avete mai frequentato il molino? Conoscete qualcuno che lo frequenta? Potete giudicare qualcosa che non conoscete per nulla? Giusto per la cronaca anche in altre città Svizzere gli autogestiti non pagano ma anzi sono aiutati. Se volete discutere qualcosa pensate ai viaggi dei vostri cari politici tutti pagati da voi noi con le tasse ultimo volo sul super puma di Cassis oppure la tesla per i consiglieri ecc ecc ecc. Questi ragazzi non fanno del male a nessuno. Alla persona che tira in ballo di fare il controllo per la vendita di alcolici, suggerisco anche un controllo alle discoteche vi stupirete di quanti minori ci sono ogni week end.
Dioneus 8 mesi fa su tio
@cle72 Grande Cle, d'accordissimo con te. Ma ormai in questo triste cantone lo sport regionale è diventato l'insulto, più o meno creativo, in consolazione alla propria grigia esistenza.
albertolupo 8 mesi fa su tio
@cle72 Ammetto di conoscere poco la realtà del Molino (ci sono stato qualche volta), non sono d'accordo con chi si limita all' "andate a lavorare" e non sono per nulla contrario a che ci siano degli spazi per l'autogestione. Però ho conosciuto qualche altra realtà svizzera e tedesca e mi sembra di poter affermare con una buona dose di certezza che quanto viene "offerto" è di ben altro livello, da ogni punto di vista (anche a livello di scontro con le istituzioni, se proprio vogliamo).
Yvan D. Fiesta 8 mesi fa su fb
Tutti i vostri commenti rispecchiano o la vostra frustrazione, o la voglia d avere ancora un po di libertà... non so se ve ne siete accorti ma e da un po d anni, che tutto cio che ci rendeva un po liberi non esiste piu... questa e la schiavitù moderna... al posto di fomentare cattiverie, su un posto che per i giovani del cantone e un posto di sfogo e di ritrovo ricreativo , aiutateli ad avere un po di quello che sicuramente avete avuto pure voi🇨🇭😁👍🏾il diritto di vivere liberi
Anide Pinco 8 mesi fa su fb
Parassiti inutili.
ALC 8 mesi fa su tio
Che paura! Non la manifetsazione, ma i commenti su questo sito. Ma è davvero possibile che in Ticino ci sia cosi tanta gente che ha problemi con situazioni che sono diverse dalle “regolari”. Tanto odio e discriminazione e non un minimo sforzo per ampliare i propri orizonti della flessibilità. In fondo, con i vostri commenti non fate altro che esprimere la vostra ignoranza e paura nel confronti della realtà che non è la vostra. Proprio voi dimostrate di essere bloccati, egoisti e pieni di pregiudizi. Con questi modi di essere non si è mai costruito un futuro migliore. Auguri al Ticino! ....che tristezza!
Paolo Mac 8 mesi fa su fb
Ma si chiamano “ Molinari” perché eccedono con la sambuca?? A parte gli scherzi, come già stato ribadito, auto gestirsi va bene ma non puoi esimerti dal non pagare l’affitto dello stabile in cui risiedi! Chi dei manifestanti affitterebbe l’appartamento senza riscuotere un affitto? Non conosco bene la situazione, ma le regole se ci sono valgono per tutti!
fromrussiawith<3 8 mesi fa su tio
questi sono i giovani di oggi che col loro telefonino in mano voglio cambiare il mondo; troppo impauriti per andare nei paesi da dove i migranti arrivano, aiutarli a fronteggiare la povertà e la miseria, combattere la corruzione e la violenza. Loro sono responsabili per le morti, violenze, le ingiustizie che i migranti subiscono durante l'esodo verso l'Europa. Loro sono quelli che contribuiscono alla passività, indifferenza, opportunismo dei nostri governi nei confronti di quei paesi da dove i migranti arrivano; sono il prodotto del progressismo e la sinistra moderna, davvero triste
Sylvan Rusca 8 mesi fa su fb
Ho chiesto ad un ragazzino come mai andasse al "Molino". Mi ha detto: "perché ho pochi soldi e la birra me la fan pagare 2 chf". Non sapevo ci fosse un bar? Ma se così non fosse, perché non la fanno pagare prezzo d'acquisto (loro)? Ma i controlli vedono fatti come in altri esercizi pubblici??
Maurizio Reichlin 8 mesi fa su fb
GIGETTO 8 mesi fa su tio
RUSPAAA!!!!
K Roby Facchinetti 8 mesi fa su fb
samarcanda 8 mesi fa su tio
Sono ormai banali.
Enzo Scardua 8 mesi fa su fb
Avrebbero dovuto cacciavi tanti tanti anni fà.
sedelin 8 mesi fa su tio
@gabriele tuccio: io mi vergognerei per i commenti razzisti, pieni di pregiudizi, di gentaglia arrabbiata, frustrata, infelice.
marco17 8 mesi fa su tio
@sedelin Hai perfettamente ragione: gentaglia livorosa che essendo frustrata, infelice, sessualmente repressa, vorrebbe impedire agli altri di vivere la propria vita e di essere felici. Poveracci!
sedelin 8 mesi fa su tio
tanto rumore per nulla: in città più polizia, anche in assetto antisommossa, che manifestanti. alle 18 in piazza molino nuovo non più di un centinaio di persone civili, tranquille e festanti. i pregiudizi sono duri a morire!
Matteo Ulfara 8 mesi fa su fb
Brozzii
Gabriele Tuccio 8 mesi fa su fb
Se fossi alla sede di TiO mi vergognerei a vedere che razza di gente legge sto giornale
Anide Pinco 8 mesi fa su fb
Gabriele Tuccio gli unici che si devono vergognare sono questi parassiti che hanno pure il coraggio di manifestare.
Dony Martignoni 8 mesi fa su fb
Da più di 800 a 500...fra un po' quattro gatti dalla vicina penisola...come sempro...ma non si potrebbe fermarli alla frontiera e rimandarli al paesello sti nulla facenti?
Dony Martignoni 8 mesi fa su fb
Difatti il nulla "cerebrale" che avanza come sempre nelle manifestazioni violente sia in città sia negli stadi e nelle piste!👹🤬👹🤬
Dioneus 8 mesi fa su tio
Grandissimi!
cle72 8 mesi fa su tio
Giulia Rizzi...complimenti per il vocabolario...bell'esempio di civiltà spero non abbia figli! Ribadisco tanti di quelli che lei definisce falliti lavorano e anche in ambito sociale e aiutano persone disabili o meno fortunate di lei e noi. Dunque piano con i giudizi. Lei e molti altri qui.
miba 8 mesi fa su tio
Apprezzo comunque il tuo entusiasmo per questa pagliacciata da parte di chi parla sempre e solo di diritti e mai di doveri.......
cle72 8 mesi fa su tio
Ovvero?
Daniele Il Moro Moretti 8 mesi fa su fb
500 a manifestare e non uno che tira fuori un franco per pagare un affitto .... pidocchiosi 🔥
Paola T.B. 8 mesi fa su fb
Daniele Il Moro Moretti zecche sanguisughe
Zarco 8 mesi fa su tio
Abbastanza partecipazione? Io direi scarsa ...a meno che in Ticino siamo 1 migliaio ....e non mi sembra!
Zarco 8 mesi fa su tio
Personalmente mi sta anche bene l’autogestione, ma poi Lo stato non va usato e poi demonizzarlo ....
cle72 8 mesi fa su tio
Corteo festante e civile complimenti ai ragazzi/e avanti cosi dimostrate a tutti questi bigotti/e che volete solo un vostro spazio come in altre città Svizzere e continuate con il promuovere l'arte e la cultura nelle vostre serate eventi. Non lasciate che qualche sporadica azione dei singoli che hanno macchiato la vostra immagine in passato trafigga il vostro essere. E che ci giunga un giorno ancora la notizia di una locomotiva come una cosa viva, lanciata a bomba contro l'ingiustizia. Forza ragazzi! Ticino e ticinesi uscite dalla vostra zona comfort aprite la mente aprite la visione della vita, solo lamentarsi ma non vi rendete conto che Lugano e il Ticino piano piano muore. I giovani devono emigrare in altre città per avere un futuro. A coloro che fanno di un erba un fascio dando dei fannulloni a tutti sappiate che molti e sono la maggioranza durante il giorno lavorano e tanti anche in ambiti sociali ad aiutare gente meno fortunata di voi, noi. L ignoranza e l'odio che vi portante dentro e preoccupante spiace per voi tutti. Iniziate ad amare e forse vedrete le cose sotto un altra luce.
Zarco 8 mesi fa su tio
@cle72 alcune cose condivisibili , altre mi sa che sei fuori contesto della realtà !
Luca Magnate 8 mesi fa su fb
pochi ratti, una volta arrivavano a migliaia... il nulla che avanza sono proprio loro, che la città capisca finalmente che questi falliti non interessano più a nessuno!
Valerio Maffioli 8 mesi fa su fb
Luca Magnate questi parassiti bisogna mandarli a lavorare
Caroline Meyer 8 mesi fa su fb
Luca Magnate hai detto bene, ratti. Usciti per qualche ora d’aria dalla loro zozza fogna (forse una cinquantina) i restanti li hanno dovuti racattare fuori dal Ticino per far numero.
Энтони Демарки 8 mesi fa su fb
Vabbè almeno in Ticino i molinari sono fortunati: a Mosca l'autogestione durava mezz'ora e non 23 anni.
Valerio Maffioli 8 mesi fa su fb
Энтони non 23 minuti qualche minuto
Энтони Демарки 8 mesi fa su fb
Valerio Maffioli Dipende dalla velocità di intervento della polizia antisommossa russa (OMON).
Valerio Maffioli 8 mesi fa su fb
Энтони Демарки ovvio
Marco Clerici 8 mesi fa su fb
“Contro Il nulla che avanza”, che sarebbe poi l’esatta definizione x un corteo organizzato da nullafacenti
Luciano Gandolfi 8 mesi fa su fb
Per favore fatela finita una volta per tutte demolite sto macello e fate sgomberare le macerie ai molinari cosi hanno qualcosa da fare
Valerio Maffioli 8 mesi fa su fb
Luciano Gandolfi alla ruspa ci penso io
Luciano Gandolfi 8 mesi fa su fb
Valerio Maffioli
Luciano Gandolfi 8 mesi fa su fb
Vedi che con un po di buona voglia si può risolvere grazie
Mia Sordelli 8 mesi fa su fb
Luciano Gandolfi 🤣👍🏻
lo spiaggiato 8 mesi fa su tio
Una buona partecipazione... molto bene... :-))))
Val Caste 8 mesi fa su fb
tazgana 8 mesi fa su tio
Un paio di idee su dove mandarli le avrei.............
Ade Gheiz 8 mesi fa su fb
È sorprendete vedere come mentre centinaia di ingiustizie o scorrettezze da parte delle pubbliche amministrazioni vengono fatte,si manifesta per qualcosa a cui non interessa nessuno. Senza parlare che in centro non ci vive quasi nessuno quindi sai il disturbo di vietare l’ingresso
Thor61 8 mesi fa su tio
Quindi perchè sono sinistrati costoro non devono ottemperare alle leggi??? Il resto è solo aria al vento. Se io mi do all'autoderminAzione finisco in galera, loro no!!!
Yoebar 8 mesi fa su tio
Andate a lavorare, lazzaroni!!!
Bayron 8 mesi fa su tio
No comment!! I cittadini luganesi che pagano l’acqua, la luce e le imposte, vogliono lo sgombero di questa gentaglia!!
seo56 8 mesi fa su tio
500.... ci siamo capiti!!
Ivano Romano 8 mesi fa su fb
Wow che bello quando arriva il circo in città😂😂😂🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️🤦🏻‍♂️
Natasha Bordogna 8 mesi fa su fb
Ivano Romano Ivo rispettiamo tutti😀
Ivano Romano 8 mesi fa su fb
Natasha Bordogna bhe loro Bonn rispettano nessuno quindi stessa moneta...
Natasha Bordogna 8 mesi fa su fb
Ivano Romano acido❤️
Ivano Romano 8 mesi fa su fb
Natasha Bordogna naaaaa realista ahhahaha
Borelli Gianni 8 mesi fa su fb
Molinari......
Dorando Piazza 8 mesi fa su fb
Borelli Gianni ..texeammò ?! Fai parte del corteo ?😡🤬🥵
Borelli Gianni 8 mesi fa su fb
Dorando Piazza no
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 22:31:27 | 91.208.130.89