Immobili
Veicoli

LUGANOPronti, via! Ecco il gran finale

15.07.13 - 17:16
Una quarta ed ultima settimana ricca di emozioni con grandi artisti
Pronti, via! Ecco il gran finale
Una quarta ed ultima settimana ricca di emozioni con grandi artisti

LUGANO - Si preannuncia ricca di emozioni la quarta ed ultima settimana di LongLake in cui prenderà il via il Buskers Festival, apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone in un’armonia artistica di bellezza e pienezza! Dal 16 luglio al 21 luglio, vi aspettano oltre 100 appuntamenti in tutta la città!

 

Parte mercoledì 17.07 il Lugano Buskers Festival che fino al 21.07 animerà le vie, le piazze, i parchi di Lugano. Tra gli artisti che si esibiranno quest’anno ricordiamo Jango Edwards (USA), Alexander Koblikov (UCR), King Automatic (FRA), Becky Lee And DrunkFoot (US), Paolino Paperino Band (ITA), Reckless Invention Street Theatre (UK), Scott & Charlene's Wedding (USA), Chris Lynam (UK), Old Fish Jazz Band (World), Al Buskers noi C'andiamo (ABC), Alabaster Quartet with/out Major D (CH), I Camillas (ITA), UFO (Dj Set) (ITA), MuMusic (ESP), La Maison Orchestra (ITA), Eleonore Quartet (CH), Ludobus Macramè (I), There Will Be Blood (ITA), Shady and the Vamp (CH), Delinus 03 (NL) e tanti altri… Tutte le informazioni e il programma dettagliato su www.luganobuskers.ch

 

Questa settimana LongLake Rock’n’More Festival propone un’offerta musicale davvero di qualità con importanti artisti internazionali. Dopo il grande successo dello scorso anno, mercoledì 17.07, alle 20:30, presso il Palazzo dei Congressi, torna a grande richiesta il re del Klezmer Giora Feidman. Artista unico per talento e umanità, da oltre 40 anni sulla scena mondiale, dividerà il palco con il quartetto di giovani virtuosi Gitanes Blondes. Non sarà da meno la programmazione al Parco Ciani: attesissimo il concerto del grande Mark Lanegan Band, previsto mercoledì 17.07 alle 21.30, una delle voci più profonde e indelebili della scena rock.

 

In occasione del Buskers Festival, Piazza Manzoni torna protagonista e ospiterà i concerti di tre grandi band: i Criminal Jokers e il loro inimitabile universo musicale (18.07), seguiti da King Salami & The Cumberland 3 (19.07), una bomba di divertimento rhythm&blues, sganciata sul mondo da una ciurma di tre uomini e un super capitano caraibico munito di maracas, e infine il cantautore che custodisce il segreto dell’avventurosa tradizione folk americana, Langhorne Slim, insieme ai The Law (20.07).

 

Ultimi tre appuntamenti per questa terza edizione del LongLake Words Festival. La rassegna Cosa ti muove incontra l’artista Gianni Cipriano per capire cosa spinge l’obbiettivo del fotografo a raccontare la vita di immigrati, miss e politici. L’evento è in collaborazione con LongLake Urban Art Festival. Martedì 16.07, alle 20:30 il Cinema Iride ospiterà un’intensa serata di cinema in cui verranno proiettati due film presentati al Torino Film Festival. Verrà proposto il documentario “I don’t speak very good, I dance better” di Maged El Mahedy.

 

Musica, parole, libri e comicità saranno invece protagonisti sul palco del Parco Ciani, martedì 16.07 alle 20:30: il comico Alberto Patrucco presenterà il suo ultimo libro “NECROlogica, un libro lapidario” accompagnato da Francesco Pellicini, autore del libro “Lui no, è fuori catalogo”.

 

Il Festival dedicato alle parole si chiude domenica 21.07 al Teatro Foce con uno spettacolo proposto dal Theâtre Frenesi dal titolo Salto & Mortale. Un clown che non fa ridere nessuno chiama la morte a salvarlo da questo strazio. Ma quando la morte gli si presenta per davvero il clown cambia idea…

 

LongLake Urban Art Festival propone questa settimana il documentario dell’artista inglese Bansky “Exit Through The Gift Shop” (17.07, Cinema Iride, 20:30). Il documentario permette di scoprire i protagonisti e i meccanismi della street – art, ma anche l’ambiguità del mercato dell’arte. Giovedì 18 e venerdì 19 ricordiamo il workshop proposto da Gianni Cirpiano. Il fotografo del New York Times introdurrà i partecipanti nel mondo del foto-giornalismo attraverso un laboratorio pratico.

 

Il LongLake Classica Festival è invece lieto di ospitare martedì 16.07 alle 20:30 presso il Palazzo dei Congressi, la grande pianista Idil Biret. Ricordiamo che Idil Biret terrà una Masterclass mercoledì 17.07 alle 10:00 presso il Teatro Foce.

 

Il Cittadella ospiterà invece gli ultimi tre grandi appuntamenti con la musica classica: giovedì 18.07 si esibirà in concerto il giovane e virtuoso violinista Erzhan Kulibaev, accompagnato al pianoforte da M. K. Szymanowski; venerdì 19.07, per la rassegna Cellolove, torna ad esibirsi Idil Biret, questa volta affiancata da Christian Bellisario al violoncello; sabato 20.07, sarà la volta del quartetto Delian Quartett; mentre domenica 21.07, a chiudere il LongLake Classica Festival, l’orchestra di giovani talenti Imola Chamber Orchestra che accompagnerà la pianista quindicenne Martina Consonni nel concerti per pianoforte di Haydn. L’ultima matinée vedrà protagonista l’Aisha Duo.

 

Spazio anche ai piccoli spettatori che, ogni sera alle 20:30, potranno godere di uno dei tanti spettacoli proposti in Rivetta Tell all’interno del LongLake Family Festival. Ricordiamo questa settimana gli spettacoli con Mister Booh e Miss K Show (16.07), Il Mototrabbasso (17.07), Mario: Queen of the circus (18.07), Hot Potato Syncopators (19.07), Bruce Airhead (20.07) e Tobias Circus (21.07). Termina questo weekend il workshop dedicato ai bambini alla scoperta della città. Sabato 20.07 e domenica 21.07 i bimbi costruiranno un villaggio di capanne in scala 1:1 con diverse tecniche e materiali.

 

All’interno del LongLake plus ricordiamo gli eventi proposti da Ticino Musica e Ceresio Estate. Sabato 20.07 concerto dell’Orchestra Mandolinistica di Lugano in Piazzetta San Carlo alle 21:00.

NOTIZIE PIÙ LETTE