Bang ShowBiz
ITALIA
07.03.2019 - 06:000

Karina Cascella difende la Marcuzzi: «L'attacco a Fogli non è colpa sua»

La conduttrice dell'Isola dei Famosi è stata duramente attaccata da molti per quanto successo durante la scorsa puntata del reality

MILANO - Karina Cascella si è schierata dalla parte di Alessia Marcuzzi, che nelle ultime ore è stata accusata da moltissimi di non aver tutelato Riccardo Fogli, duramente attaccato da Fabrizio Corona nel corso dell'ultima puntata dell'Isola dei Famosi.

Durante il serale di lunedì scorso a Fogli è stato fatto vedere un video messaggio di Fabrizio Corona nel quale l'ex manager dei fotografi ha dichiarato di avere le prove sul presunto tradimento della moglie del cantante, Karin Trentini. «Discuto i modi e i toni del video di Corona. Poteva essere più gentile. Cercare in tutti i modi di trovare un capro espiatorio per manifestare la propria indignazione su tutta la questione, offendendo in maniera assurda e eccessiva la conduttrice, mi pare altrettanto irrispettoso», ha detto la Cascella in una Story pubblicata sul suo profilo Instagram.

Karina ha poi ribadito che la Marcuzzi si è limitata a riportare i fatti e che non può essere ritenuta responsabile per quanto accaduto durante la puntata. «Non fa altro che riportare ciò che accade nel reality. Quando escono certe notizie non si può fare finta di nulla. È brutto leggere messaggi così brutti sui social, che si tratti di Alessia o di qualsiasi altra conduttrice», ha continuato.

La Cascella ha infine lanciato una frecciatina alla moglie di Fogli che dopo l'esplosione del caso non ha voluto lasciare dichiarazioni e non si è più vista in televisione. «Se c'è qualcuno che dovrebbe assumersi le proprie responsabilità è la moglie di Riccardo Fogli, anche solo per dire che si tratta di una bufala, la sua assenza in TV pesa più di un macigno», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-23 11:27:36 | 91.208.130.87