Immobili
Veicoli

TICINOPianificazione e gestione delle attività di esportazione

12.08.22 - 15:32
Il diploma delle Camere di commercio e dell'industria svizzere costituisce una base per profilarsi sul mercato
Freepik / Kaboompics
Pianificazione e gestione delle attività di esportazione
Il diploma delle Camere di commercio e dell'industria svizzere costituisce una base per profilarsi sul mercato

TICINO - La Camera di Commercio Cantone Ticino ricorda che è ancora possibile iscriversi al corso “Impiegato/a export con diploma delle CCIS”.

Si tratta di sei giornate di corsi che forniranno un approccio pratico alla pianificazione e alla gestione delle attività di esportazione. I relatori metteranno a disposizione gli strumenti e le informazioni utili per esportare con successo e acquisire competenze nella negoziazione e nello sviluppo di contatti commerciali con l’estero. Quanto appreso permetterà di gestire al meglio la vostra attività quotidiana di esportazione.

Il diploma delle Camere di commercio e dell'industria svizzere (CCIS) costituisce una base preziosa per profilarsi sul mercato del lavoro. Inoltre, questo corso di perfezionamento permetterà di accedere a programmi di formazione più avanzati, come i corsi «Specialista in commercio estero» e «Capo del commercio estero».
 
Per ulteriori dettagli: Roberto Klaus, Direttore SSIB Ticino, tel. 091 911 51 19.

Contenuti
La formazione per impiegato/a export si svolge sull’arco di tre mesi circa. Durante questo periodo, 6 giornate sono dedicate alle lezioni. Nel quarto mese viene preparato e svolto l’esame di diploma delle CCIS.

Durante la formazione si approfondiranno i seguenti argomenti:
– Condizioni quadro internazionali
– Incoterms 2020
– Procedure doganali, classificazione tariffale, incluse le tariffe UE e internazionali
– Spedizione e gestione delle esportazioni
– Modalità di distribuzione
– Procedure di compilazione dei certificati di origine e dei Carnet ATA
– Incassi e crediti documentari, garanzie bancarie
– Determinazione dell‘origine di un prodotto, accordi di libero scambio, regole dell’origine
– IVA su esportazione e importazione

Destinatari
Il corso si rivolge ai collaboratori che desiderano intraprendere un percorso di formazione volto all’ottenimento di competenze all’esportazione. È inteso anche come formazione continua per coloro che già lavorano in quest’ambito.

Sussidi federali
Grazie al finanziamento orientato alla persona, verrà rimborsato fino al 50% il costo del corso, indipendentemente dal risultato dell‘esame finale.

Se entro 5 anni dal completamento del corso impiegato/a export, viene conclusa anche una formazione da Specialista in commercio estero (APF) o da Capo del commercio estero (EPS), sarà possibile ricevere il rimborso retroattivo del 50% sul costo di quest’ultimo. Informazioni dettagliate su www.ssib.ch o su www.sbfi.admin.ch.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AZIENDE TICINESI INFORMANO