tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 min
Gruppo Kering, «il gioco è finito e a noi rimangono i cocci»
CANTONE / VALLESE
8 min
Premiati i Merlot ticinesi
BELLINZONA
1 ora
«Morti a chi? Ecco la mia rivoluzione»
CANTONE
1 ora
Nez Rouge: comitato rinominato al completo
MONTECENERI
1 ora
Claudio Bonomi lascia la Lega
MORBIO INFERIORE
1 ora
Anastasia è tornata a casa
LUGANO
3 ore
Qualcuno fermi i monopattini, a Lugano
BELLINZONA
3 ore
Un chicco di riso per un sorriso
LOCARNO
11 ore
L'uomo delle erbe ricrea l'antibiotico dei bisnonni
LUGANO
12 ore
Il rilancio dell’aeroporto parte da otto milioni
CONFINE
12 ore
Con l'auto svizzera dichiara il falso. E viene denunciato
CANTONE
15 ore
Kering è pronta ad andarsene. Via 300 posti di lavoro
CANTONE
15 ore
Governi cantonali a confronto
CANTONE
15 ore
Traffico di droga, ai vertici l'omicida del Ceneri
CANTONE
16 ore
Marina Masoni: «Imposta sugli utili giù al 6%. O sarà tutto più difficile»
CANTONE / REGNO UNITO
11.04.2019 - 14:000
Aggiornamento : 12.04.2019 - 06:18

Nel profilo della vittima foto di viaggi con il 29enne tedesco

Anna R., questo il nome della ragazza britannica morta all'hotel La Palma. Sui social una manciata di foto e poco altro

LUGANO - Viaggi in luoghi esotici soggiornando in location lussuose. Sexy e modaiola lei, "massiccio", rasato e pieno di tatuaggi (anche in volto) lui. È questo il breve ritratto che è possibile avere della coppia protagonista del giallo all'hotel La Palma, attraverso le foto sui social della 22enne morta nella notte tra lunedì e martedì.

Anna R., questo il suo nome. Altre informazioni non è possibile scorgerle nemmeno sfogliando i suoi account Facebook, Instagram e Twitter. Tutti blindatissimi. Unica informazione è il luogo di residenza: Berlino. Qui, probabilmente, la ragazza britannica ha conosciuto il 29enne tedesco.

La notizia, intanto, ha valicato i confini confederati. A incuriosire i tabloid inglesi (e non solo) è la pista del gioco erotico finito male. Le prime indagini sul corpo della ragazza hanno, effettivamente, trovato delle ecchimosi sul suo collo. Da qui l’ipotesi dello strangolamento. Il 29enne, intanto, è in arresto e messo sotto torchio dagli inquirenti in attesa degli esiti dell’autopsia per i quali, però, bisognerà lasciar passare diversi giorni.

1 mese fa La Palma: la ragazza era già morta durante la notte
1 mese fa Giovane morta in albergo, forse «un gioco erotico finito in tragedia»
1 mese fa Giovane morta in albergo: era una 22enne inglese
1 mese fa Trovare la morte in Hotel
1 mese fa Giovane morta in albergo: fermato il compagno di stanza
1 mese fa Cadavere in albergo, «nessuno è ancora stato fermato»
1 mese fa Trovato un cadavere nel bagno di un albergo
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-22 09:18:38 | 91.208.130.86