tipress
I due avevano trascorso in marzo una vacanza su un'isola del mediterraneo
MURALTO
11.04.2019 - 07:150
Aggiornamento : 10:40

La Palma: la ragazza era già morta durante la notte

Lo strangolamento sembra essere l'ipotesi più accreditata fino a questo momento. I due erano una coppia consolidata

MURALTO - Un gioco erotico finito in tragedia, dice lui. Strangolamento, secondo l'esito dell'autopsia le cui conclusioni saranno disponibili solo nelle prossime settimane. Sono tasselli, questi, che gli inquirenti stanno spostando e rispostando per comporre l'intricato puzzle sulla morte della 22enne britannica a La Palma Au Lac.

La magistratura, intanto, ha chiesto la carcerazione preventiva del 29enne tedesco che con la giovane - riposta oggi il CdT -, aveva una relazione consolidata. Con lei, in marzo, aveva trascorso una vacanza in un'isola del mediterraneo e sui social della vittima non mancano foto con il 29enne, probabilmente conosciuto in Germania. Minuta ma avvenente lei, più grande e robusto lui.

Nell'hotel i dipendenti parlano di una normalissima coppia di fidanzati in vacanza. Eppure nella notte tra lunedì e martedì qualcosa è successo. Il forte litigio prima, tale da spingere il personale dell'hotel a chiedere di fare silenzio, e l'allarme lanciato dal ragazzo poi. Alle 6/6:30 del mattino. Eppure, all'arrivo dei soccorsi - come riferisce La Regione - il decesso non sembrava recentissimo. Probabilmente era avvenuto già nella notte, forse proprio dopo la lite.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 03:13:49 | 91.208.130.89