Archivio Depositphotos
SVIZZERA
06.03.2020 - 15:580
Aggiornamento : 17:05

Orologi Watchdreamer con le ali: le vendite sono decollate

Nonostante l'influenza del coronavirus, la giovane società ha realizzato il secondo miglior mese di sempre.

La giovane realtà svizzera siglerà prossimamente dei nuovi contratti con grandi aziende orologiere

ZURIGO - In un contesto fortemente influenzato dall'espansione del coronavirus, Watchdreamer ha visto le proprie ordinazioni decollare.

La piattaforma di vendita online di orologi - lanciata nel novembre 2018 - ha realizzato il secondo miglior mese di sempre in termini di vendite. Oltre all'apertura a nuovi mercati, la giovane realtà siglerà prossimamente dei nuovi contratti di collaborazione con grandi aziende orologiere.

«È difficile dire se l'effetto coronavirus abbia influito sui risultati di febbraio, solitamente negativo, ma abbiamo realizzato il nostro secondo miglior mese di sempre», ha confermato oggi all'agenzia finanziaria AWP il fondatore Nicolas Hildenbrand.

Mentre lo scorso ottobre le vendite si aggiravano sui tre orologi al giorno, oggi l'azienda riesce a vendere tra i sei e i dieci orologi giornalmente.

La società conta una decina di collaboratori e nel 2019 ha realizzato un giro d'affari vicino ai cinque milioni di franchi. «A gennaio 2019 abbiamo raggiunto 135'000 franchi, mentre a dicembre siamo arrivati già fino a 950'000.-» ha sottolineato il responsabile. Il prezzo di vendita medio di un articolo è di circa 8'000 franchi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 06:28:09 | 91.208.130.89