Il Segretario generale dell'Osservatorio dei beni religiosi ha spiegato che il 5-10% delle opere è sicuramente scomparso
+18
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
2 ore
Trump voterà sabato (e in Florida)
West Palm Beach è dove si trova la residenza di Mar-a-Lago, di proprietà del presidente
MONDO
2 ore
Il "motore" della pandemia? Un mosaico di fattori
I ricercatori sottolineano come la gran parte dei contagi avvenga in casa
STATI UNITI
3 ore
Caso George Floyd, confermate le accuse di omicidio volontario per l'ex agente
Il giudice ha lasciato cadere solo l'accusa di omicidio di terzo grado
UNIONE EUROPEA
3 ore
Il Premio Sakharov all'opposizione bielorussa
Lanciato un messaggio forte dal Parlamento europeo, che condanna così l'autoritarismo di Lukashenko
STATI UNITI
5 ore
Wall Street ha investito meno per la rielezione di Trump
A scaricare l'inquilino della Casa Bianca sono molti investitori degli ambienti conservatori
ITALIA
5 ore
Contagi ancora in aumento: oggi 16'079 casi, 136 morti
La Lombardia resta, per il decimo giorno consecutivo, la regione più colpita
FRANCIA
5 ore
Il coprifuoco ora tocca 46 milioni di persone
Nuovo record di contagi: sono più di 41mila in 24 ore
BRASILE
5 ore
Il volontario deceduto del vaccino Oxford-Astrazeneca aveva il Covid-19
All'uomo, un medico di 28 anni, era stato somministrato il placebo
POLONIA
6 ore
L'aborto a causa di malattie e malformazioni «è incostituzionale»
La decisione odierna, che arriva tre anni dopo un ricorso, renderà le interruzioni di gravidanza quasi impossibili
FRANCIA
6 ore
Donna minaccia di farsi esplodere, isolata la stazione di Lione
Sul posto sono giunte le teste di cuoio antiterrorismo e gli artificieri
CINA
7 ore
Huawei lancia le Petal Maps, l'alternativa alle mappe di Google
Supportate le indicazioni in 79 lingue. Le notifiche vocali sono disponibili anche in italiano, francese e tedesco
RUSSIA
7 ore
Fermato a Mosca un giovane attentatore
Voleva colpire un edificio amministrativo con un ordigno artigianale
ITALIA
8 ore
Scatta il coprifuoco anche in Campania
Firmato anche il divieto di spostamento dalla provincia di domicilio, se non per comprovati motivi
FRANCIA
16.04.2019 - 18:530

Notre-Dame, una catena umana per salvare le opere d'arte

Almeno il 90% del patrimonio artistico della cattedrale dovrebbe essere stato salvato. Alle 20 il presidente Macron parlerà alla nazione

PARIGI - «Il generale Jean-Claude Gallet è un uomo incredibile, i suoi uomini si fidano ciecamente di lui. Non ho mai visto nulla del genere», con queste parole è stato descritto l’incredibile lavoro dei vigili del fuoco di Parigi, guidati dal loro comandante nell’incendio a Notre Dame. Sono di Florence Berthout, sindaco del quinto circondario, e in molti si uniscono a lei nei ringraziamenti. Lo riporta lesechos.fr. 

A loro si deve infatti un atto di coraggio incredibile, fra le fiamme sono saliti nelle due torri e sotto il rogo, con pezzi incandescenti che cadevano dall’alto, sono corsi per salvare le opere d’arte contenute nella cattedrale. «Chi è entrato sapeva di mettere a rischio la sua vita», ha spiegato il comandante della Brigata.

Dieci pompieri sono stati guidati dal cappellano Jean-Marc Fournier per salvare le reliquie, fra le quali la Santa Corona. Con loro alcuni poliziotti e qualche addetto comunale. È stato tutto trasportato nel municipio di Parigi, destinazione finale sarà il Louvre. «È stata creata un'enorme catena umana per salvare le opere», ha detto su Twitter il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ringraziando tutti per l’impegno.

Maxime Cumunel, Segretario generale dell'Osservatorio dei beni religiosi, ha spiegato che «certamente dal 5 al 10% delle opere d'arte sono scomparse». Dopo l'incendio, Notre Dame è stata messa sotto sorveglianza. 

Colpa di una saldatura? No - Nel frattempo si fanno strada ipotesi contrastanti tra le cause dell'incendio a Notre-Dame. Il quotidiano Le Parisien evoca oggi la possibilità che il fuoco possa essere partito da un lavoro di saldatura sulla struttura in legno della cattedrale. Uno scenario seccamente smentito dal capo dei Monumenti Storici incaricato del restauro della guglia, François Chatillon. Citato da Le Monde, il responsabile dice che «i lavori non erano ancora cominciati, solo l'impalcatura era in fase di montaggio». «L'ipotesi di un punto caldo (saldatura) non è dunque quella giusta», ha aggiunto.

Keystone
Guarda tutte le 20 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 23:24:08 | 91.208.130.85