BREAKING NEWS
Covid-19: Boris Johnson in ospedale per accertamenti
Il Segretario generale dell'Osservatorio dei beni religiosi ha spiegato che il 5-10% delle opere è sicuramente scomparso
+18
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
REGNO UNITO
16 min
Covid-19: Boris Johnson in ospedale
Il Primo Ministro britannico è risultato positivo al contagio una decina di giorni fa
REGNO UNITO
1 ora
La Regina ai sudditi: «Cambierà tutto, siate forti»
Nel messaggio straordinario la sovrana ha sottolineato che sono tempi di «crescente difficoltà»
IRLANDA
1 ora
Il premier si rimette il camice
Leo Varadkar si è iscritto nuovamente nell'elenco dei medici praticanti per fronteggiare l'emergenza coronavirus
ITALIA
4 ore
«Il numero reale delle vittime è sicuramente più ampio»
A livello nazionale cala il numero dei ricoverati
SVEZIA
4 ore
Coronavirus: Stoccolma ci ripensa?
Il focolaio di Stoccolma preoccupa l'esecutivo che chiede maggiori poteri
STATI UNITI
5 ore
L'ammonimento di Krugman: «Non riaprire subito le attività economiche»
Il premio Nobel ricorda cosa successe nel 1918 durante l'influenza spagnola
AUSTRALIA
5 ore
Scatta l'indagine sulla nave focolaio
Oltre 660 passeggeri sono risultati positivi al Covid-19. Di questi 11 sono morti
STATI UNITI
6 ore
2500 morti in 48 ore negli Usa: «È una Pearl Harbor»
Ritirate le offerte di aiuti di mascherine e forniture avanzate negli scorsi giorni agli alleati Nato
SOMALIA
7 ore
Bimbe di 3 e 4 anni rapite e stuprate
Sono stati compiuti diversi arresti
UCRAINA
7 ore
Brucia la foresta vicino a Chernobyl, timore per le radiazioni
Sono dovuti intervenire più di 100 vigili del fuoco, con due aerei e un elicottero
REGNO UNITO
9 ore
Boris Johson ha la febbre ma «è in buono spirito»
Le ultime informazioni legate al coronavirus dal mondo
RUSSIA
10 ore
Uccide cinque persone perché «parlavano a voce troppo alta»
«Le vittime sono morte sul colpo a causa delle ferite riportate» hanno spiegato gli investigatori
STATI UNITI
10 ore
Arriva la pandemia, corsa alle armi
Il mese scorso l'FBI ha effettuato 3,7 milioni di controlli per l'acquisto di armi, la cifra più alta di sempre
FRANCIA
16.04.2019 - 18:530

Notre-Dame, una catena umana per salvare le opere d'arte

Almeno il 90% del patrimonio artistico della cattedrale dovrebbe essere stato salvato. Alle 20 il presidente Macron parlerà alla nazione

PARIGI - «Il generale Jean-Claude Gallet è un uomo incredibile, i suoi uomini si fidano ciecamente di lui. Non ho mai visto nulla del genere», con queste parole è stato descritto l’incredibile lavoro dei vigili del fuoco di Parigi, guidati dal loro comandante nell’incendio a Notre Dame. Sono di Florence Berthout, sindaco del quinto circondario, e in molti si uniscono a lei nei ringraziamenti. Lo riporta lesechos.fr. 

A loro si deve infatti un atto di coraggio incredibile, fra le fiamme sono saliti nelle due torri e sotto il rogo, con pezzi incandescenti che cadevano dall’alto, sono corsi per salvare le opere d’arte contenute nella cattedrale. «Chi è entrato sapeva di mettere a rischio la sua vita», ha spiegato il comandante della Brigata.

Dieci pompieri sono stati guidati dal cappellano Jean-Marc Fournier per salvare le reliquie, fra le quali la Santa Corona. Con loro alcuni poliziotti e qualche addetto comunale. È stato tutto trasportato nel municipio di Parigi, destinazione finale sarà il Louvre. «È stata creata un'enorme catena umana per salvare le opere», ha detto su Twitter il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ringraziando tutti per l’impegno.

Maxime Cumunel, Segretario generale dell'Osservatorio dei beni religiosi, ha spiegato che «certamente dal 5 al 10% delle opere d'arte sono scomparse». Dopo l'incendio, Notre Dame è stata messa sotto sorveglianza. 

Colpa di una saldatura? No - Nel frattempo si fanno strada ipotesi contrastanti tra le cause dell'incendio a Notre-Dame. Il quotidiano Le Parisien evoca oggi la possibilità che il fuoco possa essere partito da un lavoro di saldatura sulla struttura in legno della cattedrale. Uno scenario seccamente smentito dal capo dei Monumenti Storici incaricato del restauro della guglia, François Chatillon. Citato da Le Monde, il responsabile dice che «i lavori non erano ancora cominciati, solo l'impalcatura era in fase di montaggio». «L'ipotesi di un punto caldo (saldatura) non è dunque quella giusta», ha aggiunto.

Keystone
Guarda tutte le 20 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-05 22:50:04 | 91.208.130.86