Ti Press
Il sindacalista Giorgio Fonio
CANTONE
21.03.2020 - 18:120

Industrie e cantieri chiusi: «Finalmente!»

L'OCST saluta con soddisfazione la decisione odierna del Governo

LUGANO - La decisione odierna del Consiglio di Stato d'interrompere tutte le attività nei cantieri e nelle industrie ticinesi viene salutata con grande soddisfazione dal sindacato OCST, che parla di una misura oramai ineluttabile per arginare la diffusione del contagio.

«Fermare le attività non essenziali e ridurre i contatti tra le persone, oltre che gli spostamenti, rappresenta ormai la misura più efficace per affrontare questa crisi sanitaria», commenta il sindacato. Secondo cui garantire all’interno dei cantieri e nelle aziende industriali le distanze sociali di sicurezza e le altre misure igieniche necessarie risultava essere improponibile.

Il sindacato - ricordiamo - nei gironi scorsi si era speso a più riprese in questo senso. Sia nel Sottoceneri, sia nel Sopraceneri.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 17:16:08 | 91.208.130.87