LOCARNO
03.07.2018 - 15:440
Aggiornamento : 16:08

Sciopero sul Lago Maggiore, intervengono i marinai luganesi

SNL si è preparata a sopprimere alcune corse di linea sul lago di Lugano e trasferire provvisoriamente dei collaboratori, garantendo il servizio dalle 14

LOCARNO - Nonostante lo sciopero deciso dai dipendenti ex NLM sul bacino svizzero del Verbano, la Società Navigazione Lago di Lugano (SNL) comunica di essere riuscita a garantire il servizio navetta di linea Locarno-Tenero-Magadino a partire dalle 14.

Per far fronte allo sciopero - definito nel comunicato stampa «emergenza» - SNL si è preparata a sopprimere alcune corse di linea sul lago di Lugano e trasferire provvisoriamente dei collaboratori sulle linee del Lago Maggiore.

La Società Navigazione del Lago di Lugano comunica altresì che sono garantiti i servizi per il traffico internazionale così come la vendita di titoli di trasporto.

SNL «si rammarica per i disagi causati dallo sciopero» e «si scusa con i passeggeri dei disagi causati indipendentemente dalla propria volontà».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 05:57:52 | 91.208.130.85