CANTONE
13.08.2017 - 08:260
Aggiornamento : 13:01

Viaggio da record, missione compiuta

I quattro giovani ticinesi ce l'hanno fatta. Alle 23.32 hanno raggiunto Saint-Maurice dopo aver attraversato tutti i Cantoni, entrando nel Guinness dei primati

SAINT-MAURICE - I quattro giovani ticinesi ce l'hanno fatta. Il loro "Viaggio da record" iniziato ieri mattina da Bellinzona è stato un successo. Riccardo Khoyi, Pascal Pini, Dominic Pini e Romano Gatto hanno raggiunto ieri sera alle 23.32 la stazione di Saint-Maurice in Vallese, l'ultima tappa del loro tour attraverso i 26 cantoni svizzeri fatto utilizzando solamente i mezzi pubblici.

I quattro ticinesi hanno così battuto il record precedente detenuto da sei scout vodesi che il 6 maggio 2016 avevano impiegato 18 ore e 31 minuti a compiere il tragitto. Riccardo, Pascal, Dominic e Romano - anche aiutati dall'entrata in esercizio del nuovo collegamento veloce di AlpTransit - hanno abbassato di un'ora e 12 minuti questo primato, fissandolo a 17 ore e 19 minuti ed entrando di diritto nel Guinness dei primati.

Un viaggio stancante ma che è filato liscio, tanto che i giovani hanno raggiunto la stazione vallesana con due minuti di anticipo sulla tabella di marcia. Un anticipo garantito anche dalla puntualità dei mezzi pubblici utilizzati. «Non abbiamo avuto neanche un minuto di ritardo», raccontavano i quattro ragazzi ieri. E con 24 cambi questo ha influito. «A Lucerna avevamo solo 60 secondi per cambiare treno. È stata una corsa, ma ce l'abbiamo fatta».

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
UlVisin 4 anni fa su tio
swisshornet che scassa p***e...invece di fare i complimenti a dei giovani che si mettono in gioco giù a criticare...è proprio vero che alla gente non va mai bene niente. Bravi ragazzi! tanto di cappello!
swisshornet 4 anni fa su tio
Senza nulla togliere a questi volonterosi giovani mi pare si stia un po' esagerando... la loro impresa, con un minimo di organizzazione e buona voglia, è facilmente alla portata di tutti. Il fatto che poi il precedente record sia stato fatto senza percorrere la galleria di base del S.Gottardo vuol dire che il precedente record non è stato battuto. Ne è stato semplicemente fatto un altro. Su un altro portale ho inoltre letto che i costi della "sfida" si aggiravano sui 1'000.- franchi. Mi pare che tale cifra sia più che fuori luogo, con una semplice carta giornaliera da 35.-/45.- franchi a testa ottenibile in quasi tutti i comuni ticinesi si sarebbe potuto viaggiare per 24h su una grandissima parte dei trasporti pubblici svizzeri. Rimettiamo dunque il classico campanile al centro del classico villaggio....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-22 13:23:37 | 91.208.130.85