Immobili
Veicoli

SVIZZERAAfte o perdita di capelli? Potrebbe essere Covid

11.01.22 - 20:39
Con il proliferare dei contagi, emergono sintomi del virus finora sconosciuti.
Keystone
SVIZZERA
11.01.22 - 20:39
Afte o perdita di capelli? Potrebbe essere Covid
Con il proliferare dei contagi, emergono sintomi del virus finora sconosciuti.

BERNA - Non solo tosse e perdita di gusto e olfatto. I sintomi causati dal Coronavirus si contano ormai a decine. E alcuni, meno comuni, sono campanelli d’allarme che spesso vengono ignorati. 

Eruzioni cutanee

Macchie rosse su tutto il corpo, che compaiono durante la notte. Sì, a causarle può essere il Covid, conferma il dottor Luc Ho, responsabile del centro Medbase di Losanna e in precedenza capoclinica di Unisanté. Normalmente le eruzioni scompaiono da sole, continua, ma creme e antistaminici possono aiutare con il prurito. L’herpes zoster, o fuoco di Sant’Antonio, è inoltre stato documentato post-malattia come risultato della strategia di difesa dell’organismo. 

Disturbi alla mucosa orale

Anche afte e ulcere alla bocca possono essere legate al virus. Non sono sintomi della malattia, ma possono manifestarsi come effetti collaterali dell’infiammazione da Sars-CoV-2.

Unghie bianche, labbra blu

Niente a che vedere con il congelamento. Questo sintomo è più preoccupante dei precedenti, soprattutto per gli anziani. È infatti segno di una mancanza di ossigeno nel sangue, e può essere rapidamente seguito da un grave scompenso. Negli anziani, questa ipossia silenziosa può manifestarsi anche come perdita di appetito o confusione, effetti difficili da rilevare come sintomo di Covid.

Perdita di capelli

Sta facendo particolare scalpore sui social media la perdita di capelli legata al Covid. Secondo il Dr. Ho, questo effetto è sempre legato all'infiammazione causata da questo virus che, come altri importanti fonti di stress, provoca uno shock all'organismo.

Occhi stanchi e congiuntivite

Anche se la causa può essere anche una lunga giornata di lavoro al computer, non è da sottovalutare l'insorgenza di sintomi come occhi arrossati o stanchi, sensibili alla luce, lacrimanti o doloranti. Possono derivare da un'infezione da Covid.

Otite 

Un nuovo sintomo riscontrato in concomitanza con il virus, soprattutto nei bambini, è un’infiammazione simile all’otite.

Disturbi mestruali

Effetto ormai noto del vaccino contro il Coronavirus, l’interruzione del ciclo mestruale nelle donne può essere causata anche dal virus stesso. la malattia può anche interrompere il ciclo mestruale delle donne. Non sono stati documentati effetti negativi sulla fertilità, assicura Luc Ho.

Sintomi gastrointestinali 

Per un certo numero di persone, il Covid si manifesterà più o meno come una gastroenterite: nausea, diarrea, vomito, perdita di appetito...

Cistite o infezione renale

In realtà né la cistite né l'infezione renale sono effetti secondari del virus. Ma i sintomi che sperimentano alcuni contagiati potrebbero essere gli stessi. «Sto seguendo un giovane paziente di 18 anni che con il Covid ha sviluppato endotelite renale con sanguinamento perirenale», conclude il dottor Ho.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA