ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTO E VIDEO
ITALIA
3 ore
Dai bar a Piazza del Duomo: è una Milano deserta
Le immagini del capoluogo lombardo, alle prese con la preoccupazione crescente da coronavirus
FRANCIA
3 ore
Gioconda realizzata con cubi di Rubik: venduta per 480'000 euro all'asta
La "Rubik Mona Lisa", realizzata da Invader nel 2005, è stata assemblata mettendo insieme quasi 300 cubi di Rubik
ITALIA
4 ore
Coronavirus: possibile recessione e 2020 in rosso
Gli economisti di banche, istituzioni finanziarie e centri studi stanno lanciando l'allarme
GERMANIA
5 ore
Attacco al carnevale: fra i 7 feriti gravi anche dei bambini
L'aggressore non è noto come estremista. C'è stato un secondo fermo
PAESI BASSI
5 ore
Shoah: le ferrovie olandesi versano 32 milioni di euro per gli ebrei deportati
A beneficiare dei risarcimenti sarebbero tra le 5mila e le seimila persone
STATI UNITI
7 ore
Weinstein colpevole: rischia fino a 25 anni di carcere
La giuria ha confermato lo stupro e l'aggressione sessuale, ma non il comportamento predatorio
ITALIA
8 ore
Coronavirus, la mortalità è «assolutamente contenuta»
Le autorità lombarde hanno segnalato casi di fake news o vere e proprie truffe: «Non fate entrare nessuno».
CINA
8 ore
Picco superato: coronavirus in declino in Cina
La fase massima di diffusione nel Paese asiatico è stata toccata tra il 23 gennaio e il 2 febbraio
FRANCIA
8 ore
Asia Bibi chiede asilo politico a Macron
La donna ha rivolto un appello al presidente francese durante un'intervista a RTL
STATI UNITI
9 ore
È morta Katherine Johnson, portò l'uomo nello spazio
La matematica, informatica e fisica statunitense lavorò per la Nasa
BRASILE/STATI UNITI
9 ore
Sospeso l'embargo sulla carne bovina brasiliana
Autorità sanitarie statunitensi hanno dato il via libera dopo gli ultimi controlli effettuati ad inizio 2020
GERMANIA
10 ore
Auto sulla folla al carnevale: si tratterebbe di un atto intenzionale
Ci sarebbero decine di feriti. Fermato il conducente
ITALIA
10 ore
Coronavirus, i morti sono sei
L'ultima vittima è un 80enne del Lodigiano. La paziente oncologica ricoverata a Brescia è deceduta per altre cause.
FRANCIA
17.04.2019 - 10:360
Aggiornamento : 11:53

Notre Dame, ammaccato ma non sciolto: ritrovato il gallo della guglia

Prosegue l'inchiesta sull'incendio alla cattedrale: sono stati ascoltati i testimoni. La federazione sindacale si interroga sui doni dei ricchi. La cattedrale non era assicurata

PARIGI - Si pensava fosse andato perso nell’incendio di Notre Dame, invece, il gallo che si ergeva sulla guglia della cattedrale è stato ritrovato fra le macerie in buone condizioni.

Il presidente della Federazione francese delle costruzioni, Jacques Chanut, ha mostrato uno scatto della statua in rame in Twitter, un portaparola del Ministero della cultura ha confermato l’informazione ad Afp. Nonostante le alte temperature del rogo, la reliquia ha tenuto anche perché «la guglia è caduta nella navata centrale, il gallo invece sulla destra, in un corridoio laterale, fuori dal fuoco».

Prosegue l'inchiesta, ascoltati i testimoni - Prosegue intanto l'inchiesta sulle cause dell'incendio. Mentre gli inquirenti ascoltano i testimoni, la brigata dei vigili del fuoco di Parigi ha annunciato una conferenza stampa, alla presenza di esperti, per le 15 di questo pomeriggio.

Il consiglio dei ministri, oggi alle 10, informa la stampa francese, sarà interamente dedicato alla discussione sulla ricostruzione della cattedrale.

Notre Dame non era assicurata - La cattedrale di Notre-Dame non era assicurata: lo rivelano i media francesi, spiegando che lo Stato è assicuratore di se stesso per gli edifici religiosi di cui è proprietario, come la cattedrale. Gran parte dei costi per il restauro della chiesa incendiata lunedì, quindi, saranno a carico delle casse pubbliche. «Lo Stato farà quello che serve», ha detto il ministro della Cultura, Franck Riester. Verranno in suo aiuto le sottoscrizioni della colletta privata, che ieri ha toccato 700 milioni di euro e dovrebbe superare oggi il miliardo.

Papa: «Vicino a tutti i francesi» - «Colgo questa occasione per esprimere alla comunità diocesana di Parigi, a tutti i parigini e all'intero popolo francese il mio grande affetto e la mia vicinanza dopo l'incendio nella Cattedrale di Notre Dame». Lo ha detto Papa Francesco durante l'udienza odierna.

«Cari fratelli e sorelle, sono rimasto molto addolorato e mi sento tanto vicino a tutti voi. A quanti si sono prodigati, anche rischiando di persona, per salvare la Basilica va la gratitudine di tutta la Chiesa. La Vergine Maria li benedica e sostenga il lavoro di ricostruzione: possa essere un'opera corale, a lode e gloria di Dio».

La federazione sindacale si interroga sui doni dei ricchi - «Se sono in grado di donare decine di milioni per ricostruire Notre-Dame, che smettano di dirci che non ci sono abbastanza soldi per rispondere all'urgenza sociale»: è il commento di Philippe Martinez, segretario generale della Confédération générale du travail (CGT), una tra le principali federazioni sindacali francesi, agli annunci di donazioni.

Martinez commenta in tal modo la valanga di doni dei Paperoni francesi come Francois Pinault (Kering) e Bernard Arnault (Lvmh) o di grandi gruppi come Total per la ricostruzione della cattedrale.

Ai microfoni di France Info, Martinez ha deplorato che i soldi non colino allo stesso modo per tutte le cause. «Ci sono soldi, tanti soldi, ma sono proprietà di pochi», ha proseguito, aggiungendo: «In un clic si danno 200 milioni, 100 milioni... Questo mostra anche le ineguaglianze in questo paese e vorrei conoscere la posizione dei dipendenti dei gruppi diretti da queste persone e che ci dicono 'Costate troppo caro'». Per il sindacalista, ci sarebbe bisogno di "misura".


 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:57:09 | 91.208.130.87