Immobili
Veicoli

ITALIACarola Rackete «non andava arrestata»

17.01.20 - 11:20
La Cassazione ha respinto il ricorso della procura di Agrigento. Salvini: «Questa non è giustizia. Questa è vergogna»
Keystone
Carola Rackete «non andava arrestata»
La Cassazione ha respinto il ricorso della procura di Agrigento. Salvini: «Questa non è giustizia. Questa è vergogna»

ROMA - La comandante della nave Sea Watch 3, Carola Rackete, non andava arrestata. La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso della Procura di Agrigento contro l'ordinanza che ha rimesso in libertà la comandante, approdata a Lampedusa forzando il blocco.

La terza sezione penale della Cassazione ha quindi dato ragione alla giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella, che lo scorso 2 luglio non aveva convalidato l’arresto di Rackete, escludendo i reati contestati di resistenza e violenza a nave da guerra. «Non conosciamo ancora le motivazioni ma adesso sappiamo con certezza che avevamo ragione noi: Carola Rackete non andava arrestata», ha dichiarato il legale della comandante, Leonardo Marino, all’agenzia Adnkronos.

Salvini: «Questa è vergogna» - E non si è fatto troppo attendere un commento da parte di Matteo Salvini, che dai social ha tuonato contro la decisione. «Per qualche giudice una signorina tedesca che ha rischiato di uccidere cinque militari italiani speronando la loro motovedetta non merita la galera, ma il ministro che ha bloccato sbarchi e traffico di esseri umani sì. Questa non è “giustizia”, questa è vergogna», ha scritto l'ex ministro dell'Interno.

COMMENTI
 
limortaccituoi 2 anni fa su tio
Sempre divertente vedere come la giustizia e i magistrati vengono giudicati ro$$i, comunisti, politicizzati da gente che non sa niente di giurisprudenza solo perché non fanno quello che ordina il loro capopopolo. Studiate capre!
sedelin 2 anni fa su tio
lo dico anch'io: CAPRE!
shooter01 2 anni fa su tio
quando si mettono dei buffoni politicizzati ad amministrare un settore importantissimo come l'amministrazione della giustizia, i risultati non possono che essere oltre il ridicolo
anndo76 2 anni fa su tio
mi sembra che si sia passato ogni limite .....
pulp 2 anni fa su tio
Dimostrazione che lle toghe hanno un decisionismo politico e non giuridico.
sedelin 2 anni fa su tio
@DONATO CERULLO qui non si tratta di supporre, immaginare, fantasticare. qui si parla di un fatto avvenuto e della cassazione che non ha fatto altro che applicare la LEGGE.
Tato50 2 anni fa su tio
Già, per un pelo non ammazza tre guardie di Finanza ed è tutto normale !! L'hanno anche premiata ;-(( Da quando esiste la legge in Italia, visti certi processi con sconti di pena per violenza sulle donne, rilasciati e poi rientrati per aver finito il lavoro che non aveva avuto il tempo di farlo prima ?
Calotta Polare 2 anni fa su tio
A volte legge e giustizia coincidono
GIGETTO 2 anni fa su tio
Ma perché non dargli anche il premio Nobel? Eh? Povera Italia si premiano i criminali con sentenze a dir poco scandalose e si penalizza la gente onesta e per bene! Schifezza!
Bayron 2 anni fa su tio
Condivido
Calotta Polare 2 anni fa su tio
Criminali?
Calotta Polare 2 anni fa su tio
Ci si può solo rallegrare di fronte ad una sentenza che contrasta la criminalizzazione di azioni umanitarie.
Bayron 2 anni fa su tio
Hahaha!!
Diablo 2 anni fa su tio
Trattasi di politica ne piu ne meno...nessuno pianga del mal di se stesso....l'Italia é finita da un pezzo..e me ne dispiace...un paese ricco di cultura storia tradizione divenuto un porto per gli interessi di qualcuno
tazmaniac 2 anni fa su tio
beh dai, come può pensare di attraccare dolcemente senza speronare nessuno una che di cognome fa Rackete... ;o)
Znec 2 anni fa su tio
Inconcepibile..Tutti autorizzati a fare ciò vogliono e con le scuse del caso.. Dai Salvini, ritorna e fai pulizia!!
streciadalbüter 2 anni fa su tio
@sedelin:soll das heissen guvernieren,dann ist furzen musizieren
Güglielmo 2 anni fa su tio
che farse…. in questa Italia… a calci in c.. dovevano prenderla.
Calotta Polare 2 anni fa su tio
E invece, pensa te, hanno dato ragione a una che salva vite umane. Che fastidio, vero?
sedelin 2 anni fa su tio
bene!
Bayron 2 anni fa su tio
Che schifezza!! Mi ricorda la Bosia.
Bayron 2 anni fa su tio
Andava arrestata e condannata! Quante sentenze politiche e ignobile in nome del falso buonismo e dell’isteria climatica
dino 2 anni fa su tio
Cosa c’entra l isteria climatica?
Calotta Polare 2 anni fa su tio
Avrei aggiunto anche "colpa dei frontalieri" nel tuo commento e un "grande Trump"
limortaccituoi 2 anni fa su tio
Sì arrestata e fustigata sulla pubblica piazza! Forza trump!
Bayron 2 anni fa su tio
Mi riferivo all’ignobile sentenza come quella del Tribunale distrettuale di Renens che ha assolto “quattro” esaltati così detti “attivisti per il clima”
streciadalbüter 2 anni fa su tio
Fra poco ricevera`anche una medaglia.
sedelin 2 anni fa su tio
meritata!
centauro 2 anni fa su tio
Verso fine anno le arriverà la telefonata per recarsi a Oslo per la consegna del premio Nobel.
Bayron 2 anni fa su tio
Ridicolo
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO