San Salvatore Trail
LUGANO
27.09.2021 - 10:580

Di corsa (ma anche camminando) in vetta al San Salvatore

Dopo 15 anni ieri si è tenuto il San Salvatore Trail, aperto anche agli amanti del walking popolare.

LUGANO - E andato in scena ieri il San Salvatore Trail. A una quindicina di anni di distanza dall’ultima edizione, questa classica è stata rispolverata e rivista in chiave più moderna, con anche la possibilità di salire semplicemente camminando tramite il cosiddetto walking popolare. Per gli sportivi più allenati invece, il tracciato è stato percorso a ritmi molto più sostenuti.

La partenza umida è stata ripagata da un raggio di sole all’arrivo in vetta e da un piccolo ristoro, cha ha accolto gli oltre cinquanta sportivi affaticati ma felici per la bella esperienza. Il percorso si è invece snodato inizialmente sulle strade di Paradiso, presidiate dalla locale Polizia, poi su un comodo sentiero che costeggia la funicolare e che, tra boschi e punti panoramici, sul versante nord-est della montagna, porta direttamente alla cima.

Tra gli uomini ha svettato Andrea Cairoli (SUI) con un eccellente tempo di 25 minuti e 11 secondi, seguito da Francesco Ceschi (SUI) e da Storm Keays (ITA). Tra le donne ha invece avuto la meglio la fortissima Paola Vollmeier Casanova (SUI) che ha fermato il cronometro a 32 minuti e 14 secondi, seguita da Leda Leonardi Orso (SUI) e da Lara Zamboni Amaro (SUI).

La prossima edizione è già in cantiere ed è prevista il 24 aprile 2022.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 23:02:14 | 91.208.130.89