foto Municipio di Lugano
L'isola "rotante" immaginata da Ratti e Mic
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
«Se le cifre crescono ancora dovremo preoccuparci»
L'infettivologo Christian Garzoni sulla crescita dei positivi in Ticino: «Un'oscillazione da tenere d'occhio».
CANTONE / URI
2 ore
Intercettato un furgone ticinese fuori norma
La scorsa settimana la polizia urana ha effettuato una serie di controlli
GIUBIASCO
3 ore
Sit-in per i lavoratori di DPD: «Condizioni insostenibili»
Esponenti del mondo politico esprimono solidarietà: «Occorre una soluzione».
CURIO
3 ore
Riapertura anticipata per il Museo del Malcantone
Porte aperte dal 7 marzo a Curio e Caslano anziché attendere la domenica delle Palme
CHIASSO
4 ore
Tenta di attraversare la frontiera con cinque chili di eroina in auto
La droga era nascosta nel veicolo, con targhe tedesche, in panetti da 500 grammi
CANTONE
5 ore
Il Ticino spinge BPS Suisse a un 2020 da record
Nonostante l'anno particolare, sono aumentati sia il risultato d'esercizio che l'utile
FOTO
BELLINZONA
5 ore
Con l'auto contro un palo
È successo nel primo pomeriggio di oggi lungo la tirata di Camorino
CANTONE
5 ore
Mendrisio, Riva San Vitale e Stabio insieme per il Laveggio
Il progetto di un parco del Laveggio è una misura prevista dal Programma di agglomerato di terza generazione.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
7 ore
Rapina in un distributore di benzina a Pedrinate
Due malviventi con il casco e armati di pistola hanno minacciato una commessa e un cliente facendosi consegnare i soldi.
BOSCO GURIN
8 ore
I comuni “riaprono” le piste a Bosco Gurin
È arrivato ampio appoggio anche dai privati, che daranno sostegno contro le «diatribe con Comune e Patriziato»
GORDOLA
9 ore
Amianto al Burio, parte la segnalazione agli Enti locali
Bruno Storni ha segnalato «l'occultazione» del preventivo del 2019 e «l'omissione delle verifiche approfondite»
CANTONE
9 ore
Aumentano i positivi, 72 in 24 ore
Viene segnalata anche una nuova classe in quarantena presso il Liceo di Lugano 2.
LUGANO
15.12.2019 - 11:470
Aggiornamento : 15:59

Un'isola artificiale a Lugano? «Ma è un plagio»

Il progetto commissionato dal Municipio. Ma assomiglia a un'idea lanciata pochi mesi fa da due consiglieri comunali

LUGANO - Una grande isola artificiale, collegata a Lugano da due pontili. Con bar, auditorium, e due isolette "satelliti": una per concerti, e una palestra galleggiante. Idea bellissima, «visionaria» secondo il Comune di Lugano. Un plagio «bello e buono» secondo altri. 

È appena emerso dalle acque del Ceresio, il "Vision plan" del lungolago di Lugano, e rischia già di affondare tra le polemiche. Realizzato dal professore del MIT Carlo Ratti e dallo studio milanese MIC (Mobility In Chain), è stato presentato settimana scorsa dal Municipio (che ne è committente) assieme alla richiesta di un credito da 500mila franchi. 

Soldi che serviranno a indire una gara di progettazione, per disegnare la Lugano "vista lago" del futuro. Intanto, però, il progetto dell'isola artificiale ha già attirato l'attenzione dei media, e le lodi del sindaco Marco Borradori. 

Ma non tutti sono così entusiasti del progetto. Anche perché sembra stranamente simile a un'altra isola artificiale, presentata al pubblico pochi mesi fa. Il progetto "Lugano 2040+" era stato concepito da due consiglieri comunali, Giovanni Albertini (PPD) e Tiziano Galeazzi (UDC) assieme a Max Bartolini, organizzatore di Lugano Cliff Diving.

«Si tratta di un plagio bello e buono» commenta Albertini. «Oltretutto il progetto che abbiamo presentato era completamente gratuito». Illustrata con tanto di conferenza stampa a marzo scorso, anche l'isola galleggiante di Albertini-Galeazzi-Bartolini doveva ospitare bar, ristoranti e un'area concerti. Ancorata sul fondo del lago, sarebbe stata alimentata da pannelli solari, sonde ed eliche subacque. 

La prova che, punzecchia Albertini, «le visioni le abbiamo direttamente in casa e non sempre bisogna commissionare studi e mandati per realizzare qualcosa di concreto. Occorrerebbe semmai un maggiore confronto». Confronto che - viste le premesse - non mancherà di sicuro, nelle discussioni a seguire in Consiglio comunale.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 1 anno fa su tio
Niente di nuovo all'orizzonte. Le solite beghe/paciughi in salsa ticinese
anndo76 1 anno fa su tio
@miba .... per riempire le solite tasche
ziopecora 1 anno fa su tio
chi ha deciso di commissionare uno studio al signor Ratti e allo studio milanese? C'è stato un concorso in tal senso? Quanto è costato fino ad ora questo studio? A cosa servono esattamente i 500mila franchi? Per preparare un concorso??? È uno scherzo vero??? A chi viene pagato questo mezzo milione? Mandato diretto senza un'ombra di gara? Direi che possiamo tranquillamente spostare la frontiera dalle parte del Gottardo.
anndo76 1 anno fa su tio
@ziopecora ma il malaffare non era solo in Italia e in altri posti ? .))) a quanto pare i soliti noti non perdono il vizietto....ma dopo aereoporto e cose varie di che ti meravigli ??? comunque tranquillo che non lo faranno, fino a poco tempo fa', se ricordi, avevano chiuso gli orinatoi pubblici e le fontanelle per "risparmire" ahahah :-((((
Gus 1 anno fa su tio
A Lugano sono abituati ai.plagi: tutto quanto ha successo altrove loro cercano di scipparlo o copiarlo
SC71 1 anno fa su tio
Poveri illusi
Lourmarin 1 anno fa su tio
Lugano non ne fa mai una buona. Ma perché non chiede di aderire alla Lombardia? Cosi i venditori di fumo saranno già sul posto.
anndo76 1 anno fa su tio
@Lourmarin perche' lo e' sempre stata :) nella storia prima e nel commercio etc dopo. ma in ogni caso ci saranno i venditori di fumo, sicuramente, ma tanti "lucci" che abboccano sicuramente a lugano non mancano no ? :)))
Bayron 1 anno fa su tio
Megalomani a spese dei contribuenti! A Lugano servono più posteggi.. gratuiti e libera circolazione dei veicoli a motore
giampa 1 anno fa su tio
L'idea della spiaggia mi convinceva molto di piu'. I turisti ed i luganesi cercano refrigerio, quindi contatto con l'acqua. I pontili poi sono brutti e molti mai utilizzati
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 19:59:19 | 91.208.130.87