Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
45 min
Isole di Brissago: il giardino ha un nuovo responsabile scientifico
Si tratta di Alessio Maccagni di Tenero. È entrato in servizio lo scorso 1. agosto
CANTONE
48 min
I Giudici di pace hanno un nuovo manuale
La pubblicazione rappresenta un sussidio didattico essenziale per svolgere la funzione.
MENDRISIO
50 min
Moglie del municipale, Robbiani non molla la presa
Il Consigliere comunale di Lega-UDC-UDF biasima il comportamento dell'esecutivo: «Non esistono cittadini di Serie A e B»
CANTONE
1 ora
Punizioni corporali, il Governo ticinese scrive a Berna
Il Consiglio di Stato vuole iscrivere nel Codice civile delle normative che proibiscano tutte le punizioni corporali.
CANTONE
1 ora
In Ticino 36 contagi e un altro decesso
Le persone ospedalizzate a causa del coronavirus salgono a 16, sei delle quali in terapia intensiva.
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Pse e velodromo: gli Stati dicono sì
Votato a Berna il credito per gli impianti sportivi di rilevanza nazionale. Due anche in Ticino
MINUSIO/BRIONE SOPRA MINUSIO
2 ore
Lavori notturni sulla cantonale a Minusio e Brione sopra Minusio
Previste perturbazioni del traffico da lunedì 27 settembre a sabato 9 ottobre, dalle 20 alle 6 del mattino.
CANTONE
5 ore
Il monopattino è roba da grandi
I monopattini elettrici sono vietati ai minori di 14 anni. Ma spesso i genitori non lo sanno
CANTONE
5 ore
Pfizer, Moderna e l'apparenza che inganna
Il farmacista cantonale rassicura: «Un vaccino vale l'altro, come efficacia e come effetti collaterali».
CANTONE
13 ore
In 120 per la filantropia strategica
Sono i partecipanti alla prima edizione della Biennale sul tema, che si terrà il 30 settembre al Palazzo dei Congressi
LUGANO
17 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
18 ore
Morti sul lavoro: «Assicurare almeno che sia fatta giustizia!»
Una mozione interpartitica chiede un intervento contro le "morti bianche".
CANTONE
21.03.2019 - 13:020
Aggiornamento : 13:42

Crescita «impressionante» per l’economia ticinese

Lo si evince da un nuovo studio dell’istituto BAK. Anche per il futuro le prospettive sarebbero favorevoli

LUGANO - Il Ticino vede una crescita economica impressionante, soprattutto nel confronto internazionale. E le prospettive sono favorevoli. Lo dice uno studio dell’istituto BAK Economics, commissionato dalla Camera di commercio ticinese, che fornisce una fotografia oggettiva della situazione economica del nostro cantone nel contesto nazionale e internazionale. E che in sostanza conferma quanto già rilevato lo scorso anno. Insomma: la crisi finanziaria, l’abolizione della soglia minima del cambio tra franco ed euro e la crisi turistica «non hanno intaccato la progressione economica ticinese».

Le locomotive trainanti dell’economia ticinese sono, come sottolinea lo studio, i principali agglomerati ticinesi. E ognuno ha le proprie specificità. Si parla pertanto di «forza della diversificazione del tessuto economico ticinese» (tra le specializzazioni spiccano le tecnologie dell’informazione e l’industria farmaceutica). Gli agglomerati di punta sono Lugano, Bellinzona, e Chiasso-Mendrisio. Più lento, invece, lo sviluppo economico di Locarno, in quanto «specializzata in settori che, perlomeno attualmente, crescono al di sotto della media».

Quest’anno lo studio si è soffermato anche sull'innovazione tecnologica, tenendo conto del deposito di patenti e brevetti. Da questo punto di vista, il Ticino «è un terreno fertile con numerose aziende che primeggiano». Una forte spinta innovatrice si rileva soprattutto nel settore farmaceutico, delle scienze della vita, dell’energia e dello sviluppo dei materiali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
moma 2 anni fa su tio
Lamia, hai perfettamente ragione. La pentola a pressione comincia a fischiare sinistramente. Cosi non va avanti per molto. Se Cassis cede a Bruxelles, per la Svizzera e il Ticino saranno dolori. Il dramma è che poi i pro europa si troveranno pure loro nella palude e piangeranno con noi. Ma sarà troppo tardi.
LAMIA 2 anni fa su tio
CI SCOMMETTIAMO CHE SE PASSA IL DIKTAT DELL EUROPA DALL ITALIA ARRIVANO CENTINAIA DI DITTE E RELATIVI FRONTALIERI E DOPO 6 MESI COMINCIANO A CHIUDERE LASCIANDOCI I DISOCCUPATI SULLE SPALLE CON LE INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE? CHI VUOLE SCOMMETTERE ?
GI 2 anni fa su tio
tutta "acqua passata"....
Norvegianviking 2 anni fa su tio
Ma perché invece che sempre lamentarsi, chi non è contento non apre un'attività e crea lui posti di lavoro? Intraprendenza zero! Gli altri li fanno, allora che lo faccia anche il ticinese anzichè sempre dar addosso agli altri. Non è vietato essere imprenditori.
Thor61 2 anni fa su tio
@Norvegianviking Non è vietato, ma molto spesso (Se le mie informazioni non sono errate) magari è pieno di vincoli o costoso, chi finanzia?
LAMIA 2 anni fa su tio
Eh si! Siamo proprio agli ultimi giorni di campagna elettorale. Domani la notizia sarà che i frontalieri sono diminuiti a 35000 mila. CARNEVALE
Fran 2 anni fa su tio
Crescita? Per chi esattamente? Qua siamo tutti disoccupati o sotto occupati. Altro che ball!
patrick28 2 anni fa su tio
Alla faccia delle fakenews leghiste, UDC e dei sindacati. Forza accordi bilaterali con l'UE ! Sempre
Thor61 2 anni fa su tio
Felice che il Ticino sia in crescita! Detto questo mi domando come mai i problemi degli indigeni rimangono sempre, se non addirittura peggiorano? Naturalmente il riferimento è verso coloro che sono obbligati in casa alla ricerca di una nuova occupazione! A parer mio tanto vigore economico dovrebbe, non dico annullare, ma quasi i disoccupati!
Equalizer 2 anni fa su tio
E già il Locarnese è specializzato in isolazione viaria e incolonnamenti con un master in distruzione del tessuto industriale produttivo e una laurea Cum Laude in Gambizzazione & Ricorsi alle innovazioni.
Fran 2 anni fa su tio
@Equalizer Esatto!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 11:31:29 | 91.208.130.85