Keystone
SVIZZERA
20.06.2020 - 11:360

Balthasar Glättli è il nuovo presidente dei Verdi

L'ecologista zurighese è stato eletto oggi dai delegati riuniti sul web

BERNA - Senza sorprese, i Verdi hanno eletto oggi lo Zurighese Balthasar Glättli alla presidenza del Partito durante un'assemblea dei delegati online. Il consigliere nazionale succede alla bernese Regula Rytz, che aveva raggiunto il limite di otto anni del suo mandato.

Riuniti sul web, i delegati hanno eletto Glättli per due anni per acclamazione, tramite i microfoni e le webcam dei loro computer.

In un videomessaggio il nuovo presidente, che era l'unico candidato in lizza, ha constatato che «nulla è successo da 30 anni a questa parte in materia di ecologia». Una sola cosa è cambiata, a suo avviso, l'urgenza. Glättli non ha promesso il successo ai militanti del partito, ma ha detto che si impegnerà al meglio per il movimento verde.

Eletto nel 2011 alla Camera del popolo, Glättli ha presieduto il gruppo parlamentare dei Verdi dalla fine del 2013 a quest'anno. Lo zurighese rappresenta il partito ecologista nella Commissione delle istituzioni politiche e nell'Ufficio del Consiglio nazionale.

Poco prima della votazione, una militante ha criticato il voto per acclamazione proposto dalla direzione dei Verdi, giudicandolo non democratico. Ha tuttavia rinunciato a chiedere un altro modo di esprimersi per l'elezione del presidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 16:55:19 | 91.208.130.86