screenshot instagram
ZURIGO
25.06.2020 - 23:010

Disabile picchiato in stazione, il video è virale

La vittima è un venditore per "Surprise"

La polizia conferma l'avvio delle indagini, ma non fornisce indicazioni circa la salute dell'uomo

La scena si è svolta lo scorso fine settimana, alla stazione ferroviaria di Zurigo-Oerlikon. Un uomo apparentemente non in grado di difendersi è stato attaccato e atterrato da uno sconosciuto. Quest'ultimo, ha infierito sullo sventurato colpendolo più volte. Fino a fargli uscire sangue dal viso.

Solo dopo diversi istanti, qualcuno è intervenuto per dividerli. La vittima è DI*, venditore per "Surprise" (associazione che sostiene le persone socialmente svantaggiate in Svizzera dal 1998).

Il motivo all'origine della colluttazione non è chiaro. Il video del pestaggio, pubblicato su instagram, è però diventato virale. E la rete ha reagito con indignazione.

Andreas Jahn, portavoce di Surprise, afferma che l'incidente ha avuto luogo nel tempo libero del venditore, che era accompagnato dagli assistenti sociali dell'associazione. Jahn non si esprime invece circa il suo stato di salute.

Marco Cortesi, portavoce della polizia cittadina di Zurigo, è a conoscenza del filmato, ma al momento afferma solo che è stata avviata un'indagine sulla scorta di una denuncia penale.

* Nome noto alla redazione

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 02:50:38 | 91.208.130.87