Keystone
SVIZZERA
14.09.2021 - 13:380
Aggiornamento : 13:58

Covid-19, 1'992 nuovi casi e undici decessi in Svizzera

Sono 65 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.

I pazienti occupano ora il 32,4% dei reparti di terapia intensiva a livello nazionale. Nel nostro Paese il tasso di vaccinazione è attualmente del 52,91%.

BERNA - In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1'992 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Sono stati segnalati undici nuovi decessi, mentre 65 persone sono state ricoverate in ospedale. Il numero delle infezioni sembra quindi aver subìto una leggera frenata negli ultimi giorni - ieri la Confederazione ne aveva infatti annunciate 6'060 (spalmate su 72 ore) - ma continuano a preoccupare le ospedalizzazioni, che riguardano sempre più spesso anche persone giovani (e non vaccinate). Nelle terapie intensive il 32.4% dei letti è al momento occupato da pazienti Covid-19. L'occupazione totale raggiunge invece il 78.6%.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 34'013 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 5.8%. Sull'arco di due settimane, il numero totale d'infezioni è 34'778. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 402,3. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,04.

Vaccinazioni - Complessivamente nel nostro paese sono state somministrate 9'987'718 dosi di vaccino. Il 52,91% degli svizzeri è completamente vaccinato, mentre un altro 7,48% è solo parzialmente immunizzato, avendo ricevuto solo la prima dose.

Da inizio crisi - Dall'inizio della pandemia invece, 816'107 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio. In totale si contano 10'598 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 31'997.

Isolamenti e quarantene - Si contano attualmente 20'803 persone in isolamento e 22'828 entrate in contatto con loro e messe in quarantena.

In Ticino si sono registrati 30 nuovi casi, hanno indicato questa mattina le autorità sanitarie cantonali aggiornando la situazione. I decessi provocati dal virus salgono a 1'001, mentre il 57% della popolazione ticinese risulta completamente vaccinato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 2 gior fa su tio
Imbrogliano anche sulla percentuale di vaccinati: i dati percentuali sono calcolati sul totale della popolazione, ma poiché i bambini fino ai 12 anni non si devono vaccinare, la percentuale di vaccinati è superiore.
Blobloblo 2 gior fa su tio
Sempre meno!!! Eppure si grida all’allarme!!! 😂😂😂 Devo ancora trovare qualcuno che mi spiega i grafici sulle ondate, perché io vedo solo la prima...boh? E voi?
marco17 2 gior fa su tio
Si conferma, quindi, che non c'era nessuna urgenza di estendere l'obbligo dell'inutile e odioso pass sanitario. Si è semplicemente voluto scimmiottare quanto fatto altrove e ricattare le persone non vaccinate.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 04:16:17 | 91.208.130.85