Cerca e trova immobili

VALLESEDopo Andermatt, anche Crans-Montana acquistata dagli americani

30.11.23 - 11:08
La statuinitense Vail Resorts si espande in Svizzera (e in Europa) con un'operazione milionaria.
Imago
Dopo Andermatt, anche Crans-Montana acquistata dagli americani
La statuinitense Vail Resorts si espande in Svizzera (e in Europa) con un'operazione milionaria.

L'azienda americana Vail Resorts ha completato la sua "scalata" per l'acquisizione del comprensorio sciistico di Crans-Montana, in Vallese.

Come confermato in una nota ufficiale Vail Resorts, che ha sede nel Colorado, acquisirà l'84% delle azioni di proprietà di Remontées Mécaniques Crans Montana Aminona (CMA) SA - che gestisce gli impianti di risalita e le varie infrastrutture sulle piste - così come l'80% della SportLife AG, che è invece responsabile delle scuole di sci del comprensorio.

E non è tutto, il gruppo con sede in Colorado, ha confermato di aver acquisito la piena proprietà di 11 ristoranti situati sulle piste e nei dintorni delle stesse.

L'investimento, comunica Vail Resorts «permetterà di espandere in maniera importante la nostra strategia di crescita in Europa», la nuova gestione inoltre, «prevede una crescita significativa dei ricavi e un numero maggiore di ospiti internazionali» nella località vallesana.

Dopo quella di Andermatt - acquistata da Samih Sawiris nel 2022 con un'operazione da 149 milioni di franchi - passa in mano americana anche un altro importante realtà sciistica svizzera con i suoi 140 chilometri di piste.

Stando a Keystone-Ats, Vail Resorts stima il valore del neo-acquisito resort a circa 118,5 milioni di franchi. L'idea è quella di includere Crans-Montana nel suo carnet “Epic-Pass” che può essere utilizzato per sciare ad Andermatt-Sedrun-Disentis e Verbier 4Vallées in Svizzera, Les 3 Vallées in Francia, Skirama Dolomiti in Italia e Ski Arlberg in Austria.

Il gruppo americano, dal fatturato annuo poco al di sotto dei 3 miliardi, gestisce complessivamente 40 comprensori sciistici negli Stati Uniti, Canada, Australia ed Europa.

COMMENTI
 

Ruse 2 mesi fa su tio
Suppongo dovesse arrivare un americano ed offrire una bella cifra per la loro casa, tutte queste persone mai contente rifiuterebbero indignati 😂🤣

Bastian 2 mesi fa su tio
...e nei ristoranti sulle piste scordarsi walliser teller, fondue e raclette, solo junk food !

medioman 2 mesi fa su tio
Vuol dire che non scierò li.

Airone 2 mesi fa su tio
Acquisteranno anche la sciovia Bedea-Novaggio ?

pegis 2 mesi fa su tio
Che squallore, anche la nostra cara e bella Svizzera farà la fine della vicina repubblica Italiana, Repubblica bella e oggi totalmente svenduta. Fermate questo scempio.

Golf67 2 mesi fa su tio
Sarà il destino anche di San Bernardino?

Fra Francesco 2 mesi fa su tio
Queste sono notizie molto negative, in particolare se ad acquistare sono americani e/arabi. Stiamo diventando come gli italiani che tra qualche anno non sono più proprietari nemmeno delle loro mutande.

TerniTI 2 mesi fa su tio
Vedremo tra 10 anni quando non ci sarà più neve se è stato un investimento intelligente

Discomostro81 2 mesi fa su tio
Risposta a TerniTI
Ho pensato la stessa cosa. Spremere Spremeranno al massimo e quando non ci sarà più neve lasceranno tutto all abbandono senza smantellare niente ovviamente, lasciandoci i costi per ripulire quello che hanno lasciato.

Subie22 2 mesi fa su tio
Soldi parla più forte!

Pippopeppo 2 mesi fa su tio
Risposta a Subie22
chi fa impresa lo fa per soldi non certamente per beneficienza

Subie22 2 mesi fa su tio
Risposta a Pippopeppo
Cè gente che fa impresa e non la vendi mai! Rimane sempre in famiglia.Capisce cosa intendo? Guarda la Lambo, la Ducatti in italia! Soldi parlato più alto come sta parlando adesso in questa notizia.daaaa

Fra Francesco 2 mesi fa su tio
Risposta a Subie22
La Ducati è tedesca, cerchiamo di informarci prima di scrivere cavolate.

Mitch 83 2 mesi fa su tio
Risposta a Fra Francesco
Pure la lambo...

Subie22 2 mesi fa su tio
Risposta a Fra Francesco
Adesso é tedesca! Ma é stata Fondata da Antonio Cavalieri Ducati..Ti sembra un nome Tedesco.!😄.Intendevo questo! Se non conosci la Storia non scrivere!

Subie22 2 mesi fa su tio
Risposta a Mitch 83
Adesso! E prima??

curiuus 2 mesi fa su tio
Ma c'è rimasto qualcosa in mani svizzere? Che tristezza... 😒

Pippopeppo 2 mesi fa su tio
Speriamo di non dover pentirci un domani perché abbiamo venduto all'estero.

Busca 2 mesi fa su tio
Vorrà dire che per sciare in Svizzera pagheremo in USD d dovremo imparare “l’americano” per ordinare un pranzo.
NOTIZIE PIÙ LETTE