Immobili
Veicoli

GERMANIA«Misure dure per evitare un'emergenza sanitaria nazionale»

28.10.20 - 18:21
Bar e ristoranti chiusi. Attività limitata ai servizi essenziali per gli alberghi. Negozi e scuole restano aperte
keystone-sda.ch (FILIP SINGER / POOL)
«Misure dure per evitare un'emergenza sanitaria nazionale»
Bar e ristoranti chiusi. Attività limitata ai servizi essenziali per gli alberghi. Negozi e scuole restano aperte

BERLINO - La Germania si avvia verso un lockdown parziale a partire dalla prossima settimana. Nel pomeriggio, il governo federale tedesco e i Länder hanno raggiunto un accordo, come annunciato dalla cancelliera Angela Merkel.

«Il ritmo del virus e della diffusione è particolarmente veloce. Viviamo una crescita esponenziale dei contagi», ha detto Merkel al termine dell'incontro, annunciando «misure dure» per «evitare un'emergenza sanitaria nazionale».

Bar e ristoranti dovranno chiudere. Gli alberghi invece potranno operare solo assicurando i servizi essenziali, ossia non turistici. Negozi al dettaglio e all'ingrosso potranno rimanere aperti. Tuttavia nei negozi non potrà essere accolto più di un cliente ogni 10 metri quadrati. Apertura confermata per tutto il mese di novembre anche per scuole e asili.

Per quanto riguarda gli assembramenti, il limite massimo nello spazio pubblico è fissato a 10 persone. Proibiti gli incontri con oltre due nuclei abitativi.

«Oggi si è registrato il doppio delle infezioni della settimana scorsa. Anche nelle terapie intensive il numero delle persone è raddoppiato e il numero delle persone che devono respirare artificialmente è raddoppiato in 9 giorni", ha continuato. "La curva deve essere di nuovo abbassata e il numero dei nuovi contagi deve di nuovo ridursi», ha spiegato la cancelliera.

COMMENTI
 
Dani 1 anno fa su tio
Decisione dura ma d'effetto contro il virus. Per l'economia invece sarà una sfida avvincente.... ma con gente senza Covid poi si lavorerà meglio
seo56 1 anno fa su tio
Ecco dei politici con le palle.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO