Cerca e trova immobili

BOSCO GURINBosco Gurin: si parte fra relax e adrenalina

21.06.24 - 11:53
Gli impianti di risalita aprono le porte sabato 22 giugno 2024
Bosco Gurin
Bosco Gurin: si parte fra relax e adrenalina
Gli impianti di risalita aprono le porte sabato 22 giugno 2024

BOSCO GURIN - Gli impianti di risalita di Bosco Gurin aprono le porte domani, sabato 22 giugno 2024. Fino al 7 luglio l'apertura è prevista solo al week-end, dall’8 al 21 luglio si partirà dal mercoledì, fino alla domenica, dal 22 luglio fino al 18 agosto tutti i giorni, a seguire fino al 25 agosto dal mercoledì alla domenica e a settembre soltanto nei week-end.

Slittovia - seggiovia - Oltre alla seggiovia Ritzberg che porta da Bosco Gurin a Rossboda a 2'000 msm, sarà possibile provare anche la slittovia 4 stagioni con i suoi 15 seggiolini biposto. Parte da Rossboda e si sviluppa su 1 chilometro in direzione della Capanna. «Una prima a livello svizzero per la tipologia di slittovia - spiegano da Bosco Gurin - che è destinata a regalare grandi emozioni, poggiando su un solo binario, cosa che permetterà in curva, una sensazionale inclinazione. Divertimento sia per grandi che piccini, nella massima sicurezza. La seggiovia è in funzione per 15 minuti tutte le ore dalle 9 alle 17».

Monster Roller - Un'altra possibilità è la discesa con il Monster Roller. Monopattino gigante per grandi e piccoli (da 8 anni, i bambini più piccoli possono scendere assieme ai genitori). Dopo una risalita in seggiovia si scende quindi lungo un percorso segnalato che si snoda tra pascoli e boschi di larice. Caschi (obbligatori) e guanti (su richiesta) fornibili sul posto per un maggiore confort.

Mountain Bike - Le passeggiate in montagna sono sempre più associate al mondo della mountain bike, il “rampichino". «Bosco Gurin offre diversi itinerari, che consentono a tutta la famiglia di godere del variato paesaggio estivo fatto di prati e boschi, ruscelli e fiumi, case, stalle e sentieri. Per chi invece ama il brivido di una discesa a rotta di collo sono disponibili numerosi percorsi “down hill" con diversi gradi di difficoltà, in grado di appagare anche il più pazzo dei biker. Le Mountain Bike possono essere comodamente trasportate sulla seggiovia».

Altre attività - Le proposte variano poi dalla pesca in alta montagna (Lago Pero e lago Melo); al parapendio; dal Bosco dei Weltu (caccia al tesoro basata sulle vicende dei leggendari Weltu); al museo Walserhaus; senza dimenticare l'arrampicata sportiva, geocaching dei Walser. «Senza dimenticare il Ristorante Rossboda a 2'000 metri di altitudine: aperto in concomitanza con gli impianti di risalita e gode di una vista imprendibile su tutta la villa».

Informazioni - Per chi volesse avere informazioni è possibile scaricare l’applicazione "Bosco Gurin" per restare sempre aggiornato sullo stato degli impianti, le condizioni meteo, le webcam live, e gli eventi. Sul sito inoltre sono indicati gli orari degli impianti, così come le aperture (in caso di tempo avverso, impianti chiusi): www.bosco-gurin.ch/Tel. 091 759 02 02 02.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE