Immobili
Veicoli

LOCARNOPorte aperte alla rinnovata Banca Raiffeisen

06.09.22 - 07:07
Sabato 10 settembre la sede in Piazza Muraccio a Locarno si presenta dopo il restyling
Raffaisen
Porte aperte alla rinnovata Banca Raiffeisen
Sabato 10 settembre la sede in Piazza Muraccio a Locarno si presenta dopo il restyling

LOCARNO - Sono durati quasi un anno gli importanti lavori di ampliamento e ristrutturazione intervenuti alla Sede cittadina della Banca Raiffeisen Locarno, presente dal 2009 in Piazza Muraccio 6. Nei nuovi locali accoglienti dominano colori chiari, legno di castagno e forme arrotondate. Sabato 10 settembre i soci della Banca, i clienti e la popolazione tutta sono invitati a visitare i nuovi locali.

Nel luminoso atrio d’ingresso trovano oggi posto, oltre a tre consulenti per le operazioni di cassa e le semplici consulenze, un efficiente apparecchio automatico di ultima generazione e un bancomat/versomat accessibile 24 ore su 24. «Con il concetto misto di apparecchi automatici e consulenza personale, rispondiamo oggi alle mutate esigenze della clientela», ci spiega Cristiana Ferrari, Membro della Direzione dell’Istituto che ha seguito i dettagli della ristrutturazione. 

Ristrutturazione senza intoppi - Il direttore della Banca Diego Inauen menziona che dopo un’estate 2021 e una primavera 2022 trascorsi “in cantiere”, le opere di restyling si sono concluse senza ritardi. «Grazie ai buoni rapporti con i proprietari dello stabile, abbiamo potuto intervenire in due tappe. Nella prima ci siamo ampliati, occupando e ristrutturando anche i locali verso via Luini lasciati liberi da una cartoleria, in cui ha trovato posto una sala riunioni come pure una grande sala conferenze, accessibile direttamente dal porticato dello storico palazzo e che quindi può fungere da valido supporto anche in occasione di eventi esterni. Sono stati ricavati ulteriori salette per la consulenza e uffici di lavoro, oltre a locali di servizio e a una nuova zona di accoglienza. Nel corso della primavera 2022 abbiamo proceduto, con la ristrutturazione della zona degli sportelli senza subire alcun ritardo. Da fine giugno i clienti possono quindi godere di spazi più accoglienti, moderni e freschi, dove la dimensione umana rimane in ogni caso al centro dell’attenzione». 

Ambiente di lavoro contemporaneo - Della migliore soluzione logistica beneficiano naturalmente anche i collaboratori: a Locarno operano una ventina di dipendenti, occupati a tempo pieno e parziale. Altri 15 sono attivi presso le agenzie di Muralto, Minusio e Solduno. «Molti collaboratori lavorano da anni presso la Banca Raiffeisen Locarno e conoscono molto bene la clientela e instaurano relazioni personali stabili e di fiducia».

Giornata delle porte aperte - Il Consiglio di Amministrazione, la Direzione e tutto il personale dell’Istituto bancario hanno il piacere di festeggiare con soci, clienti e tutti i cittadini la riuscita ristrutturazione, invitando tutti a visitare i nuovi spazi sabato prossimo 10 settembre. Dalle 10:30 alle 15:00 le porte della Banca saranno aperte e alle 11:00 vi sarà una breve parte ufficiale, in cui prenderanno la parola anche Alain Scherrer, Sindaco di Locarno e Alina Augello, Responsabile della Sede della Svizzera italiana di Raiffeisen. A seguire giochi a premi per grandi e piccoli e un ricco rinfresco offerto.

NOTIZIE PIÙ LETTE