MANNO“Skillmatch Award”, caccia alle aziende virtuose

14.07.22 - 13:45
Il premio sarĂ  assegnato alle imprese che dimostreranno di essere particolarmente attente al tema della formazione
Ti-Press
“Skillmatch Award”, caccia alle aziende virtuose
Il premio sarĂ  assegnato alle imprese che dimostreranno di essere particolarmente attente al tema della formazione
Il riconoscimento è nato nell’ambito del progetto di ricerca-azione Skillmatch Insubria

MANNO - Per incentivare un comportamento virtuoso a favore dell’apprendimento e della formazione professionale nel territorio dell’Insubria, è stato istituito il Premio “Skillmatch Award”. Il riconoscimento, nato nell’ambito del progetto di ricerca-azione Skillmatch Insubria, ha lo scopo di premiare le aziende particolarmente sensibili al tema della formazione, le cosiddette “learning friendly company”.

Skillmatch Insubria è un progetto di Ricerca-Azione finalizzato ad approfondire il tema del disallineamento tra domanda e offerta di lavoro nella regione insubrica, che comprende il Canton Ticino in Svizzera e le province italiane di Varese, Como e Lecco. SUPSI (capofila) e il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS), sono i partner ticinesi coinvolti nel progetto.

Le aziende che vogliono proporsi si devono distinguere in almeno due delle seguenti categorie: 

    • Politica di formazione del personale: il premio sarĂ  assegnato all’azienda che avrĂ  messo in campo una politica formativa sostenibile nel tempo e che sia particolarmente attenta ai fabbisogni dei lavoratori, in tutte le articolazioni; 
    • Formazione innovativa: in questa categoria sarĂ  premiata l’azienda che, in risposta a particolari esigenze formative, ha attuato interventi innovativi per quanto concerne metodi, strumenti utilizzati, persone coinvolte;
    • Partnership con il sistema educativo, altre imprese, associazioni e istituzioni: in questa categoria sarĂ  premiata l’azienda che, per raggiungere determinati obiettivi formativi al suo interno e a beneficio della comunitĂ  in cui è inserita, avrĂ  dimostrato capacitĂ  di fare rete con altri attori del campo della formazione. 

Per candidarsi è sufficiente compilare il modulo di adesione entro e non oltre il 5 settembre p.v. Il regolamento è consultabile sul sito della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, della LIUC – Università Cattaneo e su quello dell’Università degli Studi dell’Insubria. 

La Giuria, costituita da esponenti del panorama economico-finanziario, accademico e istituzionale italiano e svizzero, selezionerà le candidature, proclamando il vincitore del 1° Premio “Skillmatch Award 2022”, al quale sarà consegnata una targa di riconoscimento nel corso di una cerimonia di premiazione. 

NOTIZIE PIĂ™ LETTE