Cerca e trova immobili

CHIASSOMolestie e insulti al Centro asilanti, arrivano domande al Governo

22.06.23 - 12:17
Presentata un'interrogazione firmata da Giulia Petralli (Verdi): «Cosa si sta facendo per tutelare le richiedenti l'asilo?»
Tipress
Molestie e insulti al Centro asilanti, arrivano domande al Governo
Presentata un'interrogazione firmata da Giulia Petralli (Verdi): «Cosa si sta facendo per tutelare le richiedenti l'asilo?»

La denuncia di alcune donne ospiti del Centro richiedenti l'asilo di Chiasso di essere state molestate e insultate da parte di altri asilanti africani di cui abbiamo riferito ieri, ha originato oggi un'interrogazione in Governo a firma della deputata Giulia Petralli (Verdi) e co-firmata da Lisa Boscolo (PS), Laura Riget (PS) e Nara Valsangiacomo (Verdi). 

Nell'atto parlamentare le deputate chiedono al Consiglio di Stato da chi è garantita la sicurezza degli ospiti all’interno dei centri per richiedenti d’asilo, e da quanto tempo il Governo è informato della situazione che abbiamo denunciato nell'articolo. Inoltre chiedono in che modo si intende tutelare l’integrità delle richiedenti d’asilo donne e delle minorenni. 

Le testimonianze che abbiamo raccolto da parte di alcune donne riguarda la convivenza estremamente conflittuale con alcuni degli ospiti maschi della struttura che sfocia puntualmente  in insulti, molestie sessuali verbali e - in due casi estremi - anche fisiche.

 

 

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Voilà 1 anno fa su tio
Ma non era previsto un centro per rifugiati problematici a Neuchâtel? Sarà già pieno?

Mat78 1 anno fa su tio
Risposta a Voilà
Fai prima a farne uno per i non problematici

Sciguetto 1 anno fa su tio
Non capisco, quando arrivano sono la manna dal cielo perché portano altre culture e quindi ci arricchiscono spiritualmente, poi, quando si rivelano per quello che davvero sono, diventano delinquenti… Ponti d’oro per chi fugge davvero da guerre e persecuzioni, neh, ma un po’ più di controlli…

matias13 1 anno fa su tio
Se le forze dell'ordine intervengono.....i rosso-verdi diranno che c'è un uso sproporzionale della forza, basandosi su 7 secondi di filmato. Io dico, ai signori moleststori due calci ben dati e ritorno senza riserve nel proprio paese.....e che i rosso-verdi non si mettono di traverso per cortesia, altrimenti diviene tutto difficile

carlo56 1 anno fa su tio
capisco un po’ la posizione ufficiale di non intervento: con un cellulare qualunque intervento può esser trasformato e cavalcato come “brutalità dell’autorità contro i rifugiati”…

Voilà 1 anno fa su tio
E' molto grave che non sia stato fatto niente e che tutto sia stato tenuto nascosto. Almeno i due casi di violenza fisica andavano denunciati alla magistratura. Poi girano coltelli, merce rubata che la polizia non può recuperare perché non può entrare. Non è possibile che lì dentro vigano altre regole, altre leggi. Se è la SEM che detta le regole va ridimensionata immediatamente.

Voilà 1 anno fa su tio
Risposta a Voilà
Carlo56 vero,e probabilmente i primi a dennciare le autorità sarebbero proprio quelli che oggi denunciano le violenze.

Tirasass 1 anno fa su tio
Risposta a Voilà
All interno c è una sicurezza privata mi pare.... non sono troppo sicuro quindi prendere con le pinze pf

macello22 1 anno fa su tio
Risposta a Tirasass
all'interno vi sono dei securini addestrati apposta per prevenire queste vicende, solo che non possono essere sempre ovunque, se han un intervento in un altro locale in quello precedente può succedere qualsiasi cosa, la polizia non può intervenire se no esce u altro articolo su come i poliziotti abusino di potere. io son dell'opinione che i Rosso-Verdi dovrebbero ospitarli a casa loro così non vi saranno tri problemi

max222 1 anno fa su tio
PS e verdi ma non sono proprio loro che li difendono anche quando ne combinano di ogni?! Ma come, ora fanno una interrogazione al governo chiedendo sicurezza. E come pensano di ottenerla? Diano loro delle risposte invece di fare sempre domande. E poi come mai tutta un tratto si sono svegliati? Forse perchè di mezzo ci sono altre richiedenti? Quando sono i cittadini che si lamentano di quello che combinano all'esterno, allora siamo senza pietà, razzisti e intolleranti. Come al solito dimostrano di essere dei grandi ipocriti.

macello22 1 anno fa su tio
Risposta a max222
In Autunno ci saranno le votazioni devono portare un pò di acqua al loro mulino... poi da dicembre tornerà tutto uguale

Urka 1 anno fa su tio
Ma se non si trovano bene al centro asilanti possono sempre far rientro a casa propria, Oppure Verdi & PS si facciano avanti per dare ospitalità a queste persone,

Robi57 1 anno fa su tio
Risposta a Urka
👍

Slides83 1 anno fa su tio
Risposta a Urka
Certo perché se una donna è una richiedente d’asilo è lecito le molestie verbali e fisiche.. Urka è l’esclamazione di quando l’unico neurone si accende?!

Dex 1 anno fa su tio
Risposta a Slides83
Condivido.
NOTIZIE PIÙ LETTE