LUGANO
06.06.2017 - 06:150
Aggiornamento : 18:35

«Ripristiniamo le fontane del lago di Lugano»

Giovanni Albertini, Consigliere comunale PPD, ha inoltrato una mozione al Municipio

LUGANO - Ripristinare con spirito di innovazione le fontane sul Lago di Lugano valutando l’inserimento di un gioco d’acqua sul piazzale del LAC. È questo l'obiettivo che si pone la mozione inoltrata al Municipio da Giovanni Albertini, Consigliere comunale PPD.

«Per anni le fontane - si legge nella mozione - hanno sprizzato fascino e hanno portato un importante attrattività a livello turistico. La sera venivano illuminate calamitando lo sguardo di turisti e passanti. Un'attrazione finita in bella mostra anche sulle cartoline della Lugano di oltre vent'anni fa».

Le fontane vennero spente definitivamente nel 1998 per fare spazio alla riproduzione lignea del San Carlino, un'opera temporanea firmata dall'architetto Mario Botta per commemorare i 400 anni dalla nascita di Francesco Borromini. Nel 2014 una sentenza del Tribunale amministrativo cantonale (TRAM) ha accolto il ricorso di un privato, in quanto la perizia sul rumore dell’acqua spruzzata dall’impianto non era soddisfacente, scongiurando il progetto di ripristinare le fontane.

«Pertanto - è la conclusione a cui giunge il Consigliere comunale PPD - è giunto il momento di rielaborare lo studio in oggetto adeguandolo alle normative legali vigenti».

Il Municipio di Lugano è invitato a elaborare uno studio di fattibilità con l'obiettivo di riportare la fontane sul lago Ceresio e un gioco d'acqua sul piazzale del LAC, contando sul finanziamento di sponsor privati e del crowdfunding, lanciando un concorso per elaborare delle proposte innovative e adeguate al contesto.

Link del sondaggio di Giovanni Albertini 

Commenti
 
Nicklugano 2 anni fa su tio
Di certo il lavoro di Maocr sarebbe di qualità, al contrario di quelli eseguiti con martelli e scalpelli spagnoli. Almeno con Maocr le fontane nn sprofonderebbero come l'autosilo del LAC. :-))) Per il LAC comunque non vi sono preoccupazioni: le riparazioni sono a carico degli spagnoli, bisognerà solo decidere chi mandare giù a convincerli...
madras 2 anni fa su tio
Le fontane devono tornare al loro posto. Dove erano posizionate per molti anni, erano il fiore nell'occhiello della bella Lugano. L'offerta del sig. maocr è ta considerare e potrebbe riportarle al loro splendore. E sicuramente il sig. che fece ricorso nel 2014 non è nemmeno forse un Luganese DOC. RIVOGLIAMO LE FONTANE
maocr 2 anni fa su tio
Sono un ex disoccupato ora in assistenza, manutentore elettromeccanico e potrei ripristinarvi le vecchie fontane ,e visto che sono in assistenza,se non mi pagate(tanto ciapi l'assistenza),costerei meno di un frontaliere,che ne dite???? (fa parte delle ricerche di lavoro e farebbe risparmiare il comune)
Nicklugano 2 anni fa su tio
Per cortesia un concorso serio per l'acquisto delle nuove fontane :-)))))
bibis 2 anni fa su tio
E vai di fontane! Che ricordi d'infanzia quelle colorate..
GI 2 anni fa su tio
Sono anni che oramai se ne parla.....ho perso ogni speranza.....
lügan81 2 anni fa su tio
Finalmente qualcuno ritira fuori le fontane! Assurdo è che il TRAM ha dato retta ad un privato....che se guardiamo bene gli dava fastidio il rumore dell'acqua...ma del lungo lago chiuso, degli schiamazzi notturni, delle harley, delle manifestazioni invece cosa faceva? spegneva l'amplifon? il TRAM non doveva neanche entrare in materia dal momento che aveva l'incarto del ricorso! Il privato vive in centro città, se vuole la quiete allora che si sposti a Montagnola o in cima al Bré! è il centro città e deve essere vivo! Sennò non si chiamerebbe più Lugano ma possiamo chiamarla Bellinzona 2! Le fontane dovrebbero ancora esserci in qualche magazzino della città, si mettono a posto e si modernizzano e devono tornare in piazzetta Tell! Se poi guardiamo bene...quanti palazzi abitabili ci sono in piazzetta Tell?...eventualmente solo i palazzi Gargantini e chi abita li (se ci sono privati che vi abitano)? Di sicuro qualcuno che di soldi ne ha e può comprarsi dei buoni serramenti isolanti.... ma questi sono veramente problemi tipici di noi ticinesi che reclamiamo anche per la gallina che fa coccodé dall'altra parte del paese.....smettiamola! Rimettiamo le fontane e al privato vada via i ciapett
Foxdilollo78 2 anni fa su tio
Spostare le fontane un po' più lontano da questo poraccio di un privato in modo che i Db emessi dalle fontane non recavano più disturbo, no?? Soluzione così impossibile??
pitone 2 anni fa su tio
Ricorso di chi? Di un cigno? Perizia sul rumore delle fontane davanti a rivetta Tell... pori nüm...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 10:59:11 | 91.208.130.86