LUGANOStrana schiuma davanti al parco Ciani, la spiegazione dei pompieri

30.11.22 - 17:30
Le chiazze, di colore bianco, sono comparse sul lago all'ora di pranzo.
Tio
Strana schiuma davanti al parco Ciani, la spiegazione dei pompieri
Le chiazze, di colore bianco, sono comparse sul lago all'ora di pranzo.

LUGANO - Diversi curiosi, all'ora di pranzo, avevano gli occhi rivolti verso il lago. Nello specchio d'acqua di fronte al parco Ciani sono affiorate sei macchie di colore bianco e di varie dimensioni (anche di qualche metro).

Le chiazze sono collocate solo nel primo tratto del parco (procedendo dal lungolago verso la foce). A prima vista, la sostanza somigliava molto, nella consistenza e nel colore, alla schiuma.

Per fortuna, la preoccupazione che fosse inquinamento è stata fugata dai pompieri. Giunti sul posto, e dopo le opportune verifiche, hanno potuto constatare che si tratta di «materiale organico» e di «un fenomeno normale», probabilmente prodotto dalle foglie cadute nel lago e dal moto ondoso (cui ha contribuito, in questi giorni, il vento in arrivo da Sud).

COMMENTI
 
RobediK71 1 mese fa su tio
Dalle foglie ?? E poi così di colpo ? Prima ?
francox 1 mese fa su tio
Ma sii, bastano gli ottanta all'ora per risanare l'aria che respiriamo. fiduguriamoci la schiuma, nemmeno dobbiamo berla!
Alessandro Fornera 1 mese fa su tio
….beh sei pompieri sono tranquilli, tuttti tranquilli…🤨
Core_88 1 mese fa su tio
In tutto il lago, compare proprio in corrispondenza dello scarico di piazza indipendenza che è dove confluiscono tutti gli scarici della città prima di andare al depuratore..strano
gruzi 1 mese fa su tio
Organico è organico ma essendoci lì lo scarico del troppo pieno per il depuratore mi vien da pensare che non sia prodotto dalle foglie ma dalla m....
NOTIZIE PIÙ LETTE