Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
NOVAZZANO
2 ore
Il Municipio diventa arancione
L'iniziativa di Novazzano per la giornata contro la violenza sulle donne
LUGANO
3 ore
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
CANTONE
4 ore
«Non sapevamo. Chiariremo e affronteremo»
Sui presunti abusi in Rsi viene comunicato che le indagini saranno affidate ad esterni.
CANTONE
4 ore
«In Ticino restrizioni prorogate fino al 18 dicembre»
Durante una conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline il governo ha illustrato la sua strategia
LUGANO
6 ore
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
FOTO
CANTONE
6 ore
«Gli assembramenti sono stati solo spostati di un'ora»
Lo slittamento dell'orario delle scuole superiori non avrebbe finora avuto l'effetto sperato.
CONFINE / SVIZZERA
8 ore
Beccati con cinque chili di hashish, arrestati due appenzellesi
I due "corrieri" - un 65enne e la figlia 40enne - sono stati fermati alla dogana di Dirinella.
CANTONE
9 ore
Aveva tentato di recarsi in Siria, senza successo
La fedpol ha fornito nuove informazioni sulla donna che ieri ha ferito due persone alla Manor di Lugano.
CADENAZZO
9 ore
Una mano a Gesù bambino e Babbo Natale
Anche quest'anno La Posta girerà le lettere a loro dedicate agli aiutanti che lavorano nella succursale di Cadenazzo.
ONSERNONE
9 ore
Mentre tagliava le piante, gli è caduto addosso un muro
L'incidente si è verificato in Valle Onsernone. Gravi ferite per un 52enne della regione
CANTONE
10 ore
«Sconcerto e delusione» per la conferenza stampa di ieri
Critiche da parte dell’Associazione ticinese dei giornalisti per come Gobbi e Cocchi hanno gestito la conferenza stampa
CANTONE
10 ore
Altre dieci vittime del Covid-19 in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore 21 persone sono state ricoverate in ospedale, mentre 29 lo hanno lasciato.
LUGANO
11 ore
Il mercatino di Natale... si terrà nonostante il coronavirus?
Con un'interpellanza urgente vengono chiesti lumi al Municipio sull'organizzazione dell'evento
MAROGGIA
11 ore
«Speriamo trovino la forza per ripartire»
Il Municipio di Maroggia ha voluto esprimere vicinanza ai proprietari del mulino distrutto dalle fiamme.
FOTO
COMANO
11 ore
Azione di protesta alla RSI: «Solidarietà alle vittime di molestie»
Il Collettivo Io l'8 Ogni giorno ha appeso alcuni striscioni fuori dalla sede dell'emittente pubblico a Comano.
LUGANO
11 ore
Berna dice sì all’ampliamento ferroviario a sud delle Alpi
Un nuovo apparato centrale a Melide e adeguamenti del sistema di sicurezza tra Vezia e Capolago
CANTONE
11 ore
«Quando mi ha detto “ti ammazzo” qualcosa si è rotto»
Quella di Federica è solo una delle tante, troppe, storie di violenza. Che non è solo fisica, ma psicologica, verbale
CANTONE
12 ore
«L'insegnamento va garantito anche agli allievi in quarantena»
Perché un insegnante non può tenere acceso il computer con il microfono e la videocamera?
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
13 ore
«Un colpo duro per tutti. Maroggia ha perso il suo ultimo simbolo»
Il Mulino apparteneva alla famiglia Fontana da 42 anni ed era stato tramandato di padre in figlio.
CANTONE
14 ore
Il Ticino chiama Berna
Un'iniziativa cantonale chiede di modificare il codice penale, a tutela delle donne vittima di violenza
CANTONE
21 ore
«Già coinvolta in un'indagine legata al terrorismo»
La Fedpol conferma il possibile ruolo della donna in fatti legati al terrorismo jihadista
LUGANO
1 gior
«Questa aggressione si ricollega ai casi in Francia e a Morges»
Le Autorità fanno il punto sul presunto attacco di matrice terroristica verificatosi alla Manor.
FOTO
LUGANO
1 gior
Accoltellamento alla Manor: «Non è escluso l'atto terroristico»
Fermata una 28enne domiciliata nel Luganese.
LUGANO
1 gior
Ferrovia chiusa fino alle 18.00 tra Lugano e Mendrisio
L'interruzione è dovuta all'incendio del mulino di Maroggia. Bus sostitutivi per i viaggiatori
LUGANO
1 gior
Un Ticino sempre più centrale
Illustre personalità della politica e dell'economia domani in streaming per “Un Mare di Svizzera 3”
CANTONE
1 gior
«Gli studenti in quarantena restano indietro»
Il Sisa lancia un appello al Decs. E chiede una didattica a distanza a tutela del diritto allo studio
GINEVRA/LUGANO
1 gior
Le polveri fini aggravano le infezione Covid. Il caso Ticino
Esisterebbe un legame tra virus e polveri fini. Lo rivela uno studio che ha analizzato quanto avvenuto in Ticino
LUGANO
1 gior
Polizia e ambulanza alla Manor, la zona è stata isolata
Stando alle prime informazioni, si tratterebbe di un'aggressione con coltello, avvenuta al quinto piano
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
1 gior
L'impressionante disastro ripreso dall'alto
Un video mostra il Mulino di Maroggia devastato dalle fiamme e le operazioni di spegnimento dei pompieri.
LUGANO
1 gior
L'albero di Natale è atterrato a Lugano
La pianta ha sorvolato stamani il golfo della città per poi arrivare in Piazza della Riforma
BELLINZONA
1 gior
«Non è vero che Paglia percepisce il salario senza lavorare»
La Città di Bellinzona risponde all'interpellanza del gruppo Lega-UDC che chiedeva lumi sul compenso del municipale
FOTO
MAROGGIA
1 gior
«Se n'è andato un pezzo di storia»
Norman Gobbi ha espresso la vicinanza delle istituzioni alla famiglia proprietaria del Mulino di Maroggia.
Politica
1 gior
Preventivo 2021: «Bisogna avere coraggio di adottare misure importanti»
Ecco le proposte per aumentare le entrate e ridurre i costi. Cossi: «Ci troviamo in una situazione terribile»
CANTONE
1 gior
Più dimissioni che ricoveri
Si conferma il trend in calo dei contagi, ma non quello di ospedalizzazioni e decessi.
CANTONE
1 gior
Le rivendicazioni del personale sanitario non vengono dimenticate
Il comitato VPOD del personale dell'EOC si è riunito online e ha affrontato le richieste per il settore
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
1 gior
«Le operazioni potrebbero durare diversi giorni»
Del Mulino di Maroggia non resta quasi più nulla. Ma l'intervento dei pompieri è tutt'altro che terminato.
CANTONE
1 gior
Imparare dai romandi. «Aiutate le piccole e medie imprese»
Lo chiede un'interpellanza presentata oggi dal PPD a sostegno dell'occupazione
CANTONE
1 gior
Mobbing e molestie in RSI: «Stiamo verificando le segnalazioni»
Sono circa trenta quelle che dall'inizio di novembre sono giunte al Sindacato svizzero dei massmedia
CANTONE
1 gior
Guarda troppi film, Salt lo “disconnette”
Un 25enne del Mendrisiotto è tra i clienti più scomodi dell'operatore. Servizio interrotto per eccesso di roaming
CANTONE
1 gior
I mercatini impazzano sui social network
Successo inatteso per un gruppo Facebook che dà spazio all'artigianato locale: i membri sono già oltre novemila
BELLINZONA
1 gior
Il personal shopper si sposta online e ti veste sui social
Reinventarsi in un mestiere tradizionale attraverso la tecnologia. Una sfida vinta durante la pandemia
MASSAGNO
1 gior
Massagno contro la violenza sulle donne
Il Comune s’illumina di arancione: un segnale visivo per sensibilizzare la popolazione.
LUGANO
2 gior
Scarcerato don Chiappini
Il giudice dei provvedimenti coercitivi non ha convalidato il fermo. Il sacerdote torna a piede libero
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
2 gior
Enorme incendio al Mulino Maroggia, ci sono intossicati
Pompieri e Polizia sono sul posto, ma il loro intervento è reso difficile dalla "forza" del rogo.
CANTONE
2 gior
Messaggi di Ermani: «Non luogo a procedere»
Per il Procuratore generale sostituto la segnalazione di Pronzini non ha aggiunto nulla a quanto già di dominio pubblico
BERNA / TICINO
2 gior
Marina Carobbio nuova presidente del SOS
Succede alla zurighese Mattea Meyer, diventata co-presidente del PS: «Sono molto contenta».
CANTONE
2 gior
Da Bedano a Balerna altri contagi in casa anziani
Piccolo focolaio in un reparto della Stella Maris. Cinque residenti isolati al quarto piano. Altri casi a Ca' Rezzonico
TAVERNE
2 gior
Incidente in A2, disagi
Tra Taverne e il monte Ceneri si segnala un sinistro in direzione nord
CANTONE
2 gior
Lockdown 2: cineasti ticinesi fatevi avanti
«Mai prima di questa primavera era stato realizzato un progetto a livello nazionale in così poco tempo»
AIROLO
2 gior
Airolo-Pesciüm e Lüina sempre più unite
Valbianca SA e Sciovia Luvina SA collaboreranno nella manutenzione e nella gestione delle due stazioni sciistiche
COLLINA D'ORO
19.05.2020 - 11:240
Aggiornamento : 11:48

Pirata della strada beccato a 152 km/h sul 50 ad Agra

Un 20enne del Luganese è stato fermato lo scorso 8 maggio in via Monte Croce.

Il giovane è stato denunciato al Ministero pubblico. La sua patente è stata ritirata e il suo veicolo è stato posto sotto sequestro.

AGRA - A folle velocità - ben 102 km/h in più del consentito - sulla tirata di Agra. Un giovane di 20 anni è infatti stato pizzicato dall'occhio del radar mentre sfrecciava a 152 km/h sul 50 in via Monte Croce lo scorso 8 maggio. 

Il giovane, un cittadino svizzero domiciliato nel Luganese, è stato intercettato al volante di un'automobile con targhe straniere dagli agenti della cantonale durante un controllo di prevenzione. Il 20enne - precisa la Cantonale in una nota odierna - è stato denunciato al Ministero Pubblico quale «pirata della strada» per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale.

Al ragazzo dal piede pesante è stata immediatamente ritirata la patente e il suo veicolo è stato sequestrato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 6 mesi fa su tio
A conti fatti è meno pericoloso un tale a 200 km/ora di un esercito che tutti i giorni tampona o sperona gli altri mandandoli anche in ospedale.
Loïc Sanchez 6 mesi fa su fb
don lurio 6 mesi fa su tio
To guarda nessuno ha commentato la polizia fa cassetta...
Mario Boostin 6 mesi fa su fb
R.i.p
Andrea Grandi 6 mesi fa su fb
Andrea sei tu? 😂
Andrea Verdaglia 6 mesi fa su fb
Andrea Grandi hahha ma sei matto? 😂
Manuel Pruiti 6 mesi fa su fb
Alessandro Vilei 6 mesi fa su fb
Gaetano Mendola 6 mesi fa su fb
Devono tornarsene a casa loro, a no scusate
Jaco Jaco 6 mesi fa su fb
Poteva farlo in Italia, tanto li tutti piloti gli Svizzeri
Mr Network 6 mesi fa su fb
A 20 anni si è giovani e si commettono degli errori, non si è fatto male nessuno e gli costerà molto molto cara questa bravata, non credo abbia bisogno anche dei commenti dei leoni da tastiera del tio e non credo faccia onore a delle persone adulte scrivere "che goduria quando vi prendono", dimostrate molta immaturità..
Stef Cad 6 mesi fa su fb
tazgana 6 mesi fa su tio
Ma dare la possibilità di costruire un autodromo
Monti Aldo 6 mesi fa su fb
Si erano rotti i freni🤪🤪
Diego Ciriello 6 mesi fa su fb
Avrà qualcosa da raccontare ai nipoti.
F/A-18 6 mesi fa su tio
A Claro ci sono stradine lunghe chilometri ed in mezzo si prati dove vige il 30 km/h! Non si sa mai che dall’erba possa spuntare una qualche lucertola......
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@F/A-18 A Mognegno ci sono due stalle abbandonate, 2789 fili d'erba e un cartello stradale sono il giustificativo per anticipare il limite 60 km/h di almeno 300 metri. Tanto per dire, in canton Svitto sorpasso una situazione uguale tutte le settimane, nemmeno è stato messo il limite, in Ticino non solo piazzano il cartello, ma ingrandiscono sempre di più la zona. Sembra quasi che la gente sia lesa, non in grado di guardare una strada. A Gordevio, sempre sulla cantonale, hanno inserito un dosso e allungato la durata del 50 km/h (il 60 prima è motivato dalla presenza di due muri). Benvenuti in Ticino, terra di limiti che si abbassano e numero di radar che aumenta, dove il governo deve curare i bambini dell'asilo che lo votano, visto che non sono in grado di camminare in strada.
Marko Grujic Mark 6 mesi fa su fb
Zikica Zile Stojanovic
Isak Maspoli 6 mesi fa su fb
Onore
Stefan Plavsic 6 mesi fa su fb
Kristijan Boev majstor
Kristijan Boev 6 mesi fa su fb
Stefan Plavsic
Matteo Capuccio 6 mesi fa su fb
Talaj Fa peggio di me questo 😂
Talaj Fa 6 mesi fa su fb
Matteo Capuccio impossibile peggio di te
Damiano Peter Borato 6 mesi fa su fb
La licenza di condurre è regolata da un codice stradale che si deve responsabilmente rispettare. I veicoli possono diventare armi illecite. Provate ad incontrate le vittime della strada... Perdere la vita sulla strada è una vita buttata! 😞 Bel esempio! 🇨🇭
Teresa Bottinelli-Czajkowski 6 mesi fa su fb
volabas 6 mesi fa su tio
Un asan che par un po' al va a pè
Zarco 6 mesi fa su tio
@volabas Per sempre spero
Adriano Kovacevic 6 mesi fa su fb
Joao Silva Saetta McQueen
Joao Silva 6 mesi fa su fb
Adriano Kovacevic HAHAHAHA
GI 6 mesi fa su tio
evviva !
sctaquet 6 mesi fa su tio
@Antonio Caló Sei sicuro che sulla Milano-Como a 200 kmh, ci sia uno " svizzerotto " al volante ? io ho qualche dubbio .
Heinz 6 mesi fa su tio
@sctaquet In Italia sono fessi, sia pure del congo belga quello che guida, frega niente: hanno i portali con le camere, i tutor etc etc, basterebbe aspettare i piedi pesanti in dogana e fin che non paga la multa l'auto non esce. Ma sono fessi, si vede che i soldi non gli interessano...
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@sctaquet Su quell'autostrada un furgone targato Italia mi ha centrato in pieno perché prima di cambiare corsia non ha guardato lo specchietto retrovisore. Gli svizzeri sono davvero dei grandissimi griminali!!!!!!!! (l'ultima frase è sarcastica, alla guida del furgone c'era un rumeno naturalizzato italiano e io sono sono riuscito a tenere la macchina senza troppi danni)
centauro 6 mesi fa su tio
@sctaquet Mai stato sul quel tratto di autostrada? Tutte le volte che esco da Brogeda verso Como sud dove il limite è 80 parecchi con targa TI vanno ben oltre, di fronte a una certa evidenza....
Jovica Joca 6 mesi fa su fb
Vabbè forse era in discesa
Paolo Maria Di Nardo 6 mesi fa su fb
Criminale!
Heinz 6 mesi fa su tio
O le cose si fanno bene o non si fanno!
MrBlack 6 mesi fa su tio
Sarebbe interessante se i giornali poi informassero sulle pene inflitte...tanto per far passare la voglia di imitare questi criminali. Sempre che le pene siano davvero severe e non finisca con la classica tirati a d’orecchi e “Fa ‘l bravo” ;-)
Heinz 6 mesi fa su tio
@MrBlack In Svizzera una tiratina di orecchie?? Hai visto il film sbagliato mi sa...
Tato50 6 mesi fa su tio
@MrBlack Per 2 km/h è considerato "pirata della strada" quindi andrà a Processo e dovrà scontare una pena. Una decina di biglietti da mille come multa, poi arriveranno i 1800 per la "Maga di Chiasso " La patente la rivedrà tra qualche anno poi ci saranno le aliquote giornaliere, 5 o 6 anni di condizionale e se sgarra in quel periodo potrà acquistare l'abbonamento per treni e Bus. -;)))
Zarco 6 mesi fa su tio
@MrBlack Questo il rischio ...
Zarco 6 mesi fa su tio
@Tato50 Se e’ intelligente, ne fa a meno ....
Tato50 6 mesi fa su tio
@Zarco Dell'abbonamento o ti riferisci ad altro?
Zarco 6 mesi fa su tio
@Zarco Ovviamente dell’auto
Tato50 6 mesi fa su tio
@Zarco Ciao Zarco, cosa fai già in giro a quell'ora ? Era il momento che sono venuti a prelevarmi sangue ma non ho più vene-;))) Mi è arrivato il tuo Post ma è diverso di quello che appare sul Blog, ma il concetto è giusto-;)) Buona giornata !!!
Zarco 6 mesi fa su tio
@Tato50 Questo coso, nemmeno in bus! A piedi per sempre
MrBlack 6 mesi fa su tio
@Heinz Bene...spero gli facciano vedere quello giusto e che sia un bel film horror che gli insegna a stare a questo mondo rispettando la vita degli altri. Poi lui vada pure in pista a fare tutto quello che gli pare.
Heinz 6 mesi fa su tio
@MrBlack Non si puo che essere d'accordo.. mi viene pure il dubbio che uno sano di mente/ lucido possa arrivare a velocità simili in un centro abitato senza rendersi conto.
Tato50 6 mesi fa su tio
@MrBlack Scusami non sono 2 km/h di troppo, ma 102 -;)))
tazgana 6 mesi fa su tio
@MrBlack Sono una lumaca in strada amante della velocità, ma dateci la possibiltà di fare una pista
Zarco 6 mesi fa su tio
@MrBlack Appunto ! Se questo coso vuol morire ??, fatti suoi! Importante che non colpisca innocenti
Mattiatr 6 mesi fa su tio
A che ora è successo? Che circostanze c'erano? Dove era diretto? C'erano altre persone in auto?¶ Immagino che siamo tutti d'accordo nel dire che le circostanze creano le situazioni, uno da solo in auto alle 4 di notte non è la stessa cosa di una famiglia alle 3 di pomeriggio.
MrBlack 6 mesi fa su tio
@Mattiatr Alle 4 di notte se qualcuno attraversa la strada neanche fai in tempo a vederlo a quella velocità. L’unica differenza è che di giorno forse hai la fortuna di vedere il suo ultimo mezzo secondo di vita.
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@MrBlack Io volevo trasferire il discorso sul fatto che nell'articolo non si dice nulla. Il dibattito sul pericolo reale o meno varia in ogni persona, potemmo star qua a discutere all'infinito. Il fatto è che il dibattito sarebbe basato sul nulla, non c'è una cartina del luogo in cui si è svolto il controllo, non c'è la modalità di rilevazione dell'infrazione (radar, pistola, semi stazionario?) non sappiamo l'orario, la presenza di persone, ... Manca tutto, un articolo così a mio parere non sarebbe dovuto esser scritto.
Tato50 6 mesi fa su tio
@Mattiatr C'era il cartello con scritto 50, i dettagli li conoscono le Autorità competenti che provvederanno in merito senza prendere in considerazione ciò che scriviamo o le domande che ci facciamo -;)))
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@Tato50 Qua mi ripeto, serve un articolo? Quando dici qualcosa su un giornale sarebbe interessante includere le modifiche politiche apportate alla strada (i classici 50 in mezzo ai prati), la posizione (ci sono curve pericolose, scuole, nuclei, ...?) le condizioni in cui è stato beccato (orario, meteo, motivo del controllo, ...). Io non metto in dubbio l'infrazione, non lo giustifico (malgrado nemmeno io sia un santo (il 50 lo rispetto +-)) ecc. Non vedo il senso di fare un articolo su un fatto del genere, riportando praticamente il rapporto dal sito della polizia. Diciamo che per notizie del genere, tanto vale far giornalismo.
Tato50 6 mesi fa su tio
@Mattiatr Al limite quello che dici tu può avere una certa incidenza sulla quantificazione della pena ( galera ) ma non sulla somma da pagare. Le tabelle non tengono conto del luogo ma dell'entità dell'infrazione. Sul fatto che venga fatto un Blog porta a commentare molto più di Ronaldo che regala la Mercedes alla mamma. Non si può nemmeno fare un Blog sui fatti di Giubiasco dove la persona che conoscevo mai avrei pensato che arrivasse a commettere un gesto del genere -;(( A volte le persone pensi di conoscerle poi ...........
Heinz 6 mesi fa su tio
@Mattiatr Guarda che é esattamente la polizia che giustamente da ai giornali la notizia, magari fa da deterrente per eventuali pazzoidi che vogliono imitare quello che hanno beccato!
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@Tato50 Mi hai appena schiacciato un tasto molto dolente ;-)) Odio il sistema tabellare delle multe, una vera e propria incu**ta per gli automobilisti. Così facendo non si considera nemmeno un po' le circostanze. Così facendo un pirata della strada a 100 sul 50 viene trattato nella stessa maniera, sia che siano le 4 di notte, sia durante l'orario di uscita dalle scuole. RIDICOLO. Io continuo a sostenere che un'articolo andrebbe scritto con del contenuto, pensa te che per scoprire che lo strumento di rilievo era un radar semi stazionario sono dovuto andare a vedere il report dei radar (così me li evito sta sera ;-)) Mi chiedo sinceramente il senso di copiare e incollare una comunicazione ufficiale, mica siamo alle scuole medie. Mi piacerebbe moltissimo che si aggiungesse qualche dettaglio, così che si possa avere ancora del piacere durante la lettura. Altrimenti l'articolo non è altro che un discorso da buttare in caciara fra i commentatori, per alzare i click.
Tato50 6 mesi fa su tio
@Mattiatr Lo sapevo-;))) Concordo con te che per l'importo da pagare non vengano prese in considerazione altre circostanze. Siccome questo va a Processo allora in questo caso verranno presi in considerazione anche altri parametri che possono voler dire mesi in meno di carcere. Via Sicura non l'ho inventata io, magari uno che non nemmnemmeno la patente -;(((
Tato50 6 mesi fa su tio
@Mattiatr " nemmeno " ... Accidenti balbetto ? -;)
Mattiatr 6 mesi fa su tio
@Tato50 Sai, io penso che il problema non siano tanto i sciori poliziotti, ma i limiti in sé. Difatti te hai vissuto parte del secolo scorso, a me basta informarmi 5 minuti sulla storia ticinese. Basta ben poco per vedere tutte le put**ate fatte in questo cantone. Case costruite a caso sul territorio, circonvallazioni divenute vie del centro (nel senso che si ha costruito di tutto), limiti inutilmente bassissimi, ... Diciamo che agli autisti non peserebbe molto rispettare i limiti se fossero adatti. Io mi chiedo da anni come mai non sono mai state fatte delle strade cantonali con doppia corsia, oppure dove si viaggia a 100 Km/h.¶ Io prendo sempre come esempio la mia cara Vallemaggia, le circonvallazioni fatte sull'ex tracciato della Valmaggina oggi sono in mezzo ai paesi, sopra tutto Maggia, Gordevio e Avegno. A Coglio c'è un 60 Km/h per un prato, Moghegno pure. Con tutte le tirate che ci sono, basterebbe adattare un po' la strada per alzare il limite, invece ora che stanno costruendo la ciclabile hanno ristretto la strada di almeno 30-40 cm prima di Visletto. Eppure il cantone per ringraziarci del fatto che combattiamo lo spopolamento delle valli, ci piazza i soliti radar sulle tirate e in mezzo ai prati. (pure con il COVID) Grazie mille!! ;-))
Giuseppe Casartelli 6 mesi fa su fb
👮👍👍👍👍👍
Carmine Mazzei 6 mesi fa su fb
Forse non ha visto l’uno davanti al 50
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Vi meravigliate? Gli svizzerotti sulla Milano Como vanno a 200 kmh, gli fanno la multa e non la pagano... W l'Italia e la coerenza dei rosocrociati... 😂😂
Kil Lian 6 mesi fa su fb
Antonio Calo' facciamo cosi x rispettare le usanze del vostro paese ci piace salvaguardare la vostra cultura
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Kil Lian eccola... Sei un mostro di intelligenza....
Gabriele Bertaggia 6 mesi fa su fb
Un piatto de ca..i tua no
Chantal Paris 6 mesi fa su fb
Antonio Calo' roSSocrociati.. due S.. mostro di intelligenza..
Dani Dani 6 mesi fa su fb
Un maiaramina che si rispetti doveva pur dire la sua no..!?! Jè come la gramigna...badítt... badítt dapartütt..😁
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Chantal Paris è il t9 che fa tutto mostro!!!
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Dani Dani ma come parli? Scendi dalla montagna e vai a scuola. piuttosto pagate le multe!!! Il comune di Como vanta la bellezza di quasi un milione di multe impagate dai cugini di Rezzonico, Huber e gervasoni... 😂
Dani Dani 6 mesi fa su fb
Antonio Calo' ti aspettavo...e come prendere un pesce in pescheria...non c'è nemmeno gusto...🤣🤣
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Dani Dani lascia stare il pesce, non è cosa per te... Potvesti vimaneve offeso ne?
Chantal Paris 6 mesi fa su fb
Antonio Calo' però prima di dare del mostro d’intelligenza a qualcuno meglio rileggere 😉.. buona giornata Antonio
Antonio Calo' 6 mesi fa su fb
Chantal Paris grazie cara... Anche a te... E vai piano... 😉
Lisa S. Bona 6 mesi fa su fb
Svizzerotti.... o quelli con targa svizzera? Non per forza collima.
Chia Ra 6 mesi fa su fb
Pablito Borrachito 6 mesi fa su fb
Gioele Pedrucci 6 mesi fa su fb
Alessandro Fischetti mmm
Alessandro Fischetti 6 mesi fa su fb
Gioele Pedrucci io non ho combinato nulla😂😂
Gioele Pedrucci 6 mesi fa su fb
Alessandro Fischetti Ahahaha vecchi ricordi scusa bro
Alessandro Fischetti 6 mesi fa su fb
Gioele Pedrucci tranquillo 😂😂
Gioele Pedrucci 6 mesi fa su fb
Alessandro Fischetti 😂😂
BelVetro TicinoGlass 6 mesi fa su fb
Più che pirata della Strada è un coglio della strada.
sctaquet 6 mesi fa su tio
Se ga nè mia dent a po mia vegnin fö
Loris Cesardi 6 mesi fa su fb
..
Marko Vucic 6 mesi fa su fb
Io mi chiedo ma dove può andare 150 km ad agra..è veramente ignorante
Roberto Puglisi 6 mesi fa su fb
Urca....
Tony Cusmano 6 mesi fa su fb
Roberto Puglisi Mmmm
Roberto Puglisi 6 mesi fa su fb
Tony Cusmano zitto
Zarco 6 mesi fa su tio
Questo non deve più circolare ! e galera per anni
Monello 6 mesi fa su tio
Probabimente abituato dove queste cose sono normali ...presumo sia cosí ..abuon intenditore poche parole ..
Matteo Ulfara 6 mesi fa su fb
Che goduria quando vi beccano
DeNise OrlaNdo 6 mesi fa su fb
Ciao ciao a Patente e.... Stipendio Stipendio Stipendio Stipendio Stipendio
Diego Cavallo 6 mesi fa su fb
DeNise OrlaNdo anche alla fedina penale😂😂😂
Graziano Petkovic 6 mesi fa su fb
DeNise OrlaNdo regolerà papino con un piccolo giroconto... più che altro sara la “cubettizzazione” dell’auto e la probabile galera
Alberto Tedde 6 mesi fa su fb
Mat Teo
Miroslav Grgic 6 mesi fa su fb
Fudasss
mats70 6 mesi fa su tio
Devo dedurre che, secondo lei, tutto a posto? Corretto che abbia superato il limite di 100 km/h ? In teoria, dovrebbe andare in galera se applicassero veramente la legge ma finirà con una bella multa...
Lisa S. Bona 6 mesi fa su fb
Macchina straniera e lui domiciliato in CH? Ottimo, lavoro per la Dogana! Oltre la multa si pagherà un bel po' di dazio, imposta sugli autoveicoli e IVA, ca. il 12% del valore del veicolo 😆😆😆
Sany Pok 6 mesi fa su fb
Lisa S. Bona magari il veicolo è semplicemente di un amico , quindi non vedo il lavoro per le dogane 🤷‍♂️. Che fenomeno però ...🙈
Lisa S. Bona 6 mesi fa su fb
Ti sbagli... 😉
Lisa S. Bona 6 mesi fa su fb
Non interessa se il veicolo è tuo, del padre, di un amico, del datore di lavoro o di una banca: se tu lo usi a torto (quindi da persona diversa in CH), l'hai abusivamente importato in CH e ti mandano la fattura.
Andre Marques 6 mesi fa su fb
Lisa S. Bona ma semplicemente vive all estero? Quindi veicolo del paese dove vive. Solo professori, solo ed esclusivamente professori e angioletti... ma per favore dai.
Lisa S. Bona 6 mesi fa su fb
Prego? Il ragazzo di cui si parla è domiciliato in Svizzera. Pertanto, la "Convenzione di Istanbul", ossia il trattato internazionale che dà ad un italiano il diritto di usare in Svizzera un veicolo italiano senza doverlo sdoganare all'importazione grazie al regime doganale "ammissione temporanea senza formalità" non è a lui applicabile. Lui deve dichiarare l'auto come se fosse qualsiasi merce (perché in realtà lo è, una merce qualsiasi) al momento in cui passa il confine. Se non lo fa, commette un'infrazione doganale e vengono riscossi presso di lui (colui che ha fruoto dell'indebito profitto) i tributi elusi.. Ah, e dimenticavo: ci sarà anche una multa fino a, mi pare, cinque volte l'importo dei tributi. Se non è chiaro, mi dica, che proverò a spiegare nuovamente.
Rino Matter 6 mesi fa su fb
Ulamiamolaaat
Ana Luisa 6 mesi fa su fb
Sono un po da per tutto... mancano i controlli
francox 6 mesi fa su tio
Gli conviene fare l'abbonamento generale e lasciar stare la patente, dovrebbe vendere un rene.
Zarco 6 mesi fa su tio
@francox No! Tanto uno che si comporta così , vale nulla di nulla
francox 6 mesi fa su tio
@Zarco Si, senz'altro è fesso ma io al suo posto, la patente non la rifarei.
Michael Merlina 6 mesi fa su fb
In Italia tutti i giorni 😅
Marcello Vaianella 6 mesi fa su fb
Cosa c'entra l'Italia?
Miro Marcolli 6 mesi fa su fb
Marcello Vaianella Nulla in questo caso, ma credo che Michael Merlina volesse dire che in Italia palesi violazioni della legge della strada come queste sono all'ordine del giorno. Verissimo
Chia Ra 6 mesi fa su fb
Michael Merlina eh si ma qui si rischia molto di più che in Italia, doveva saperlo 😬
Marcello Vaianella 6 mesi fa su fb
Miro Marcolli A parte che non c'entra nulla l'Italia e la si tira in ballo per niente (e quel che è peggio da "Italiani"). Ricordo che le cose da queste parti sono cambiate moltissimo e se ti beccano ti fanno malissimo. Te lo dice una persona da 2.000 km a settimana. Poi andrebbe fatto il solito discorso della vastità del territorio e dei mezzi a disposizione, ecc., ecc. In ogni caso è un articolo di una testata Svizzera, parla di un avvenimento in territorio Elvetico che ha come attore uno Svizzero....certi commenti sono quantomeno fuori luogo.
Marcello Vaianella 6 mesi fa su fb
Chia Ra In Italia se sei Italiano rischi tantissimo, forse lei non lo sa. La vera pecca che abbiamo è che rischi poco se Italiano non sei.
Chia Ra 6 mesi fa su fb
Marcello Vaianella no, francamente che anche in Italia si rischiasse il carcere per la velocità non lo sapevo proprio 😱
Marcello Vaianella 6 mesi fa su fb
Chia Ra Invece si rischia. Non esistono assurdità (per fortuna però) come attuali leggi Svizzere che conosco perchè sono stato anche coinvolto in una recente trasmissione (Falò) dove, giustamente, si sta provando a cambiare le regole.
Renato Agovino 6 mesi fa su fb
Marcello Vaianella esattamente Soprattutto gli svizzeri che appena superano le dogane credono di essere Schumacher
Marcello Vaianella 6 mesi fa su fb
Renato Agovino questo c'entra anche poco. È una questione vecchissima, colpa mostra che non li massacriamo come fanno loro con noi. Ma ripeto, non c'entra.
Renato Agovino 6 mesi fa su fb
Marcello Vaianella sicuramente colpa nostra
Darko Lazic 6 mesi fa su fb
World Guinness Record
Luciano Zappa 6 mesi fa su fb
Fuori di testa,
Nicola Mini 6 mesi fa su fb
Naim Gosteris 6 mesi fa su fb
Nicola Mini e lui paaga
fildefer 6 mesi fa su tio
povero cristo! vita rovinata¨ un pedofilo non riceve certe condanne auguri
Marco Fraschina 6 mesi fa su fb
Pirati😂
Vincenzo Stasotto 6 mesi fa su fb
MariaGrazia
Nicklugano 6 mesi fa su tio
Purtroppo la solita mamma sempre incinta non cambia mai...
Aline Triulzi 6 mesi fa su fb
Gioele Meneguzzi
Nadja Fieni 6 mesi fa su fb
Senza cervello💩
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 20:57:06 | 91.208.130.87