Cerca e trova immobili

CANTONEAnche quest'anno non sarà (probabilmente) un bianco Natale

17.12.23 - 12:44
Secondo MeteoSvizzera le festività saranno caratterizzate da sole e temperature miti. Ma in pianura, questa, non è di certo una novità.
Meteo Svizzera
Fonte Meteo Svizzera
Anche quest'anno non sarà (probabilmente) un bianco Natale
Secondo MeteoSvizzera le festività saranno caratterizzate da sole e temperature miti. Ma in pianura, questa, non è di certo una novità.

BELLINZONA - Anche il Natale 2023 (a meno di sorprese clamorose) non sarà un bianco Natale. Secondo le previsioni di MeteoSvizzera, infatti, la (possibile) evoluzione dal 24 dicembre mostra «tempo abbastanza soleggiato e asciutto» e temperature massime comprese tra i sette e i dodici gradi. Di neve alle basse quote, quindi, neanche l'ombra.

Una rarità - A ogni modo un Natale senza fiocchi di neve alle nostre latitudini non è certo sorprendente. Anzi. Il bianco Natale è infatti più che altro una rappresentazione romantica e fiabesca che rientra nell'immaginario collettivo di questa festività, ma dati alla mano è rarissimo che accada. «A basse quote - scrive MeteoSvizzera sul suo blog - il Natale è solitamente verde. Dal 1931 in più dell'80% degli anni a Lugano il Natale è stato senza neve».

MeteoSvizzeraUna rappresentazione grafica della presenza o meno di neve durante i tre giorni di Natale (24-26 dicembre a Lugano).

Raro da sempre - Anche le lamentele sulla mancanza di neve a basse quote durante il periodo natalizio non rappresentano una novità. «In una pubblicazione sull’andamento meteorologico degli anni 1911–1914 nel Canton Lucerna - sottolinea MeteoSvizzera - si può leggere la seguente osservazione: "Il vero freddo invernale e la presenza di neve durante il mese di dicembre sono diventati da alcuni anni pressoché sconosciuti. Nessuna poesia, che parli di neve, freddo o ghiaccio, sarebbe più adatta"».

«Il vero freddo invernale e la presenza di neve durante il mese di dicembre sono diventati da alcuni anni pressoché sconosciuti».

Arnet N., 1917, Übersicht der Witterung in den vier Jahren 1911 bis 1914. Bearbeitet nach den Beobachtungen der Meteorologischen Station Luzern. Pubblicazione separata delle Mitteilungen der Naturforschenden Gesellschaft Luzern. Volume VII.

Solo in montagna - In montagna (fortunatamente) la situazione si inverte. E sono i Natali verdi a essere rari. Ai 1600 metri di Davos (GR) il Natale è praticamente sempre bianco. «L’unica eccezione dall’inizio delle misurazioni nel 1931 - fa notare MeteoSvizzera - si è verificata nel 2016, quando il mese di dicembre fu molto avaro di precipitazioni. Al mattino del 24 dicembre non era presente neanche un po’ di neve presso la stazione di misura. Il giorno seguente, alla mattina di Natale, si misurarono appena 3 centimetri di neve e al mattino di Santo Stefano solo uno».

MeteoSvizzeraA Davos il Natale è (quasi) sempre bianco. Unica eccezione quella del 2016: il mattino della Vigilia non vi era neve nel Comune grigionese.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Hannoveraner 3 mesi fa su tio
Giusto così
NOTIZIE PIÙ LETTE