Immobili
Veicoli

MASSAGNOI cari anziani? Li si incontra tra i fiori per combattere il Covid

31.05.20 - 18:39
Così ha pensato la casa Girasole, che ha creato anche un apposito gazebo per chi volesse restare al coperto
Ti-press (Davide Agosta)
I cari anziani? Li si incontra tra i fiori per combattere il Covid
Così ha pensato la casa Girasole, che ha creato anche un apposito gazebo per chi volesse restare al coperto
Qui, ad esempio, si è tenuto l'incontro fa la signora Fiorita Dellagiovanna (101 anni) e i suoi parenti

MASSAGNO - Il tempo delle distanze forzate o dei muri di plexiglass sembra essere finito. La ritrovata libertà, seppure in una chiave nuova imposta dalla presenza del Coronavirus, permette non solo di poter ritrovare i propri cari più anziani, ma anche di farlo in una cornice più accogliente.

Come accade ad esempio presso la casa anziani Girasole, a Massagno. Qui si è istituito uno spazio per le visite in giardino. Ciò, senza tuttavia venire meno alle misure di sicurezza anti Covid-19.

Come? Per assicurare le distanze sociali sono stati posati vasi di piante e fiori. Insomma, un contesto decisamente naturale e gradevole. In alternativa è stato predisposto anche uno spazio coperto, precisamente all'interno di un gazebo.

Proprio nel gazebo, ad esempio (vedi foto) la Signora Fiorita Dellagiovanna, un'arzilla nonnina dell'età di 101 anni, ha potuto incontrare il figlio Sergio con la moglie Paola e trascorrere con loro un po' del proprio tempo in un piacevole pomeriggio che ormai profuma d'estate.

COMMENTI
 
miba 2 anni fa su tio
Distanze di sicurezza? Le immagini dimostrano l'esatto contrario ed oltretutto anche senza mascherine, personale compreso. Vedo che anche nel nostro cantone il circo del covid19 è ormai alla frutta
Evry 2 anni fa su tio
Ottima idea, GRAZIE
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO