Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Merlot ticinesi sugli scudi al Grand Prix du Vin Suisse
Nella categoria legata a questo vitigno si sono imposti il Quattromani 2018 davanti alla Tenuta San Rocco - Porza 2018.
CANTONE
4 ore
«Una brutta faccenda di sfruttamento salariale alla ticinese»
Ghisletta punta il dito contro quei benzinai «ostili» al contratto collettivo di lavoro per chi è impegnato negli shop.
FOTO
BELLINZONA
4 ore
Scontro tra due veicoli su via San Gottardo
L'incidente, avvenuto questa sera, ha provocato solo danni materiali.
LUGANO
5 ore
Morta la vedova Zappa, appello ai creditori
Si è spenta a 67 anni una delle protagoniste della cronaca giudiziaria ticinese
MENDRISIO
7 ore
A Ligornetto «non facciamo favoritismi»
Il blocco del traffico nel quartiere ha intasato il Basso Mendrisiotto. E innescato polemiche
FOTO
CHIASSO
9 ore
Il favoloso compleanno di Amelia
Lo scorso 9 ottobre la signora Amelia Rottenmanner ha spento cento candeline presso la Casa anziani Giardino.
CANTONE
9 ore
Stop al certificato in biblioteca, al via la petizione
La motivazione: «In alcuni casi la biblioteca è l'unico luogo che garantisce le condizioni adeguate allo studio».
LUGANO
10 ore
La Posta del centro si rifà il look
La succursale di Lugano 1 è la più grande del cantone.
CANTONE
14 ore
Oltre duemila firme contro il taglio delle pensioni
Le ha raccolte il sindacato VPOD per dire “no” alla misura prevista per il 2023
FOTO
BRISSAGO
14 ore
In battello alle Isole di Brissago per un autunno speciale
La stagione turistica sul bacino svizzero del Lago Maggiore si conclude il prossimo 7 novembre
FOTO
MENDRISIO
14 ore
«Oggi qualcuno sorride, ma altri piangono»
È entrato in vigore stamattina il divieto di transito attraverso il nucleo di Ligornetto. Non mancano però le lamentele.
FOTO
VALLE VERZASCA
14 ore
La Verzasca sale a bordo di minibus elettrici condivisi
È scattata la fase pilota del servizio Verzasca Mobile. L'obiettivo è di offrire un trasporto pubblico più flessibile
CANTONE
15 ore
Nel weekend vaccino senza appuntamento per gli adolescenti
I ragazzi tra i 12 e i 15 anni potranno ricevere il preparato immunizzante a Mendrisio, Biasca, Tesserete e Ascona.
SAMEDAN/ CANTONE
15 ore
Torna il grande torneo di calcio engadinese
Appuntamento il 20 e 21 novembre in piena sicurezza. Iscrizioni aperte fino a fine ottobre.
STABIO
15 ore
Stabio ha incontrato i suoi diciottenni
L'appuntamento ha avuto luogo lo scorso sabato. Presenti venti giovani
CANTONE
15 ore
Una giornata dedicata al re dei vitigni ticinesi
Si terrà sabato prossimo (23 ottobre) la prima Giornata svizzera del Merlot.
CANTONE
15 ore
Tre nuove quarantene di classe in Ticino
Scendono a quota 7 gli ospedalizzati a causa del virus.
BIASCA
15 ore
Cambio di presidenza nel PPD di Biasca
Patrick Mazza prende il timone al posto di Dante Caprara. Paola Agustoni e Giuliano Ferrari saranno i vicepresidenti.
SONDAGGIO
CANTONE
17 ore
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
19 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
1 gior
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
1 gior
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
1 gior
Ecco tutti i vincitori del Premio Möbius
Il Grand Prix è stato assegnato alla piattaforma per eventi ibridi e digitali di Wyth Sagl
CANTONE
1 gior
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
CANTONE / CONFINE
12.03.2020 - 23:350

Il sindaco di Porlezza teme «infezioni di ritorno» dai frontalieri

Sergio Erculani si rivolge al prefetto della Provincia di Como per quello che ritiene «un grave pericolo»

Ovvero la differenza di misure messe in campo dall'Italia e dalla Svizzera per contenere il coronavirus: «In Ticino sono enormemente più limitate»

PORLEZZA - La situazione dei frontalieri resta delicata. Diversi ticinesi vorrebbe che a loro fosse impedito l'entrata in Svizzera. Vorrebbero che fossero chiuse le dogane per tutelare i ticinesi dall'epidemia. Ma anche dall'altra parte del confine, la loro entrata non fa più l'unanimità. Il sindaco di Porlezza Sergio Erculani ha infatti definito il fenomeno del frontalierato come «un grave pericolo» per il territorio» in una lettera indirizzata al prefetto della Provincia di Como.

Nella missiva, inviata oggi, si fa infatti riferimento alla differenza di misure messe in campo dall'Italia e dalla Svizzera per contenere il virus. «In canton Ticino esse sono enormemente più limitate». Il sindaco, in pratica, teme che si possano verificare delle «infezioni di ritorno». Per questo motivo e anche per non compromettere «i pesanti sacrifici» compiuti dalla popolazione, Erculani chiede al prefetto di Como d'intercedere presso il Governo «per la salvaguardia della salute pubblica e della condizione lavorativa di persone per le quali lo Stato non ha mai creato reali opportunità di lavoro».
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 anno fa su tio
Oh mamma!! L'infettato 0 veniva da Milano, quindi caro Sindaco siamo purtroppo nell'era del libero scambio. Di quelli che entrano non si preoccupa ?
F/A-18 1 anno fa su tio
Intanto questo virus ha portato ad una qualità dell’aria eccellente, poi ha portato ad annullare il traffico e le colonne, ha inoltre portato ad un po’ di recessione visto che non si può sempre crescere......, ha portato poi allo stop edilizio, basta cementificazione, la gente inoltre è più cordiale, si aiuta a vicenda, canta per solidarietà dai balconi, aiuta finalmente gli anziani bisognosi, si applaudono i sanitari che incuranti delle 8 ore di lavoro lavorano giorno e notte, eccetera eccetera. Bisogna essere positivi nella vita, i Verdi poi saranno particolarmente contenti, ah dimenticavo, prostituzione a zero, traffici di droghe sicuramente diminuiti, forse i soldi in nero continueranno ad entrare da noi in quanto comunque il trasportarli è pur sempre un lavoro e per le nostre banche e fiduciarie il metterli al caldo pure. Avanti così dunque.
Lore62 1 anno fa su tio
@F/A-18 Hai dimenticato che FINALMENTE ha dato una spinta al telelavoro, che da noi siamo indietro anni luce... ;-)
F/A-18 1 anno fa su tio
@Lore62 Tra l’altro...., poi abbiamo eliminato le mammine che portano i pargoli col catene, distanza casa scuola 300 metri. Vogliamo poi parlare dei Verdi che vanno a fare i passi in bici ma si spostano da Lugano ad Airolo col macchinine, idem chi va a Campra a fare il verde sportivo eccc....
F/A-18 1 anno fa su tio
@F/A-18 Cayenne, please....se non si era capito.
JMY 1 anno fa su tio
…diciamo chiaramente io non sostengo l'economia Svizzera, non mi faccio prendere per il sedere, quando vai nella Svizzera tedesca e paghi 5 fr. per un espresso, quando spendi per del prosciutto crudo 10 fr. per un etto, quando spendi 60 fr per comperare quattro fettine di tonno fresco, in questi casi e in molti altri mi sento preso per i fondelli, siccome non mi faccio prendere in giro sto attento a come spendo. Siccome siamo in argomento, guarda i macellai Ticinesi chi assumono per preparare la carne che prendi in Ticino, i dipendenti delle macellerie sono quasi tutti frontalieri…., perciò i soldi spesi in Svizzera vanno in Italia, io li spendo direttamente li…!!!
Zico 1 anno fa su tio
@JMY spero che in Italia ti diano anche un posto di lavoro ed uno stipendio svizzero...
Zico 1 anno fa su tio
@JMY fai anche il pieno di benzina già che ci sei!
grumpy 1 anno fa su tio
@JMY allora visto che probabilmente sei un frontaliere che non viole farsi prendere per il sedere, torna a lavorare in italia in nero a 5 euro l'ora. E se non sei un frontaliere, a maggior ragione.
Zico 1 anno fa su tio
@JMY compra anche la benzina e già che ci sei fatti dare un posto di lavoro a stipendi svizzeri, o almeno fatti dare un posto di lavoro...
roma 1 anno fa su tio
Non me la sento di dare torto a questo sindaco italiano. E' vero, molti di questi lavoratori frontalieri non avranno più il lavoro a emergenza conclusa, ma avranno preservato la salute.
JMY 1 anno fa su tio
L'Austria e molte altre nazioni hanno già chiuso da un po' con l'Italia. In oltre la gente va a fare spesa e a lavorare dove gli conviene, gli Italiani in Svizzera per lavoro e gli Svizzeri in Italia per la spesa…., dov'è il problema?? e se ci fosse un problema da che parte sta? in oltre se in Svizzera, ad esempio le costine invece di 25 fr al Kg costassero meno la gente non andrebbe a comperarle in Italia a 7 euro. Poi le costine vendute nei negozi Svizzeri arrivano dall'estero e vengono pagate quasi niente….!!
Tato50 1 anno fa su tio
@JMY Se l'anno prossimo le Casse Malati aumenteranno i premi del 15 % le costine saranno l'ultimo dei tuoi problemi come d'altronde lo è anche attualmente -;(((((
JMY 1 anno fa su tio
@Tato50 Purtroppo le casse malati aumenteranno e dov'è la novità, purtroppo fin che a rappresentarci sono Avvocati e Medici sarà così. In più chi non riesce a pagare ha i sussidi perciò perché non aumentare, al limite le persone si fanno aiutare e le casse malati incassano!! In realtà si dice, spero sia vero, che il virus sopra i 26/27°C non riesce a vivere perciò le costine con le grigliate stanno per concretizzarsi. In oltre, con la spesa in Italia, non paghi solo meno molti prodotti, se passi i 155 euro ti ritornano l'iva dunque un 10% dell'importo, il che significa che ogni 10 spese ne hai una gratis…!!!! siiii, perciò ho più soldi e posso fare fronte all'aumento delle casse malati.
Tato50 1 anno fa su tio
@JMY Già e io non so tu, pago le tasse per chi prenderà i sussidi anche se ha 200'000 franchi non dichiarati ! Io spendo e sostengo la mia economia e chi mi permette di arrivare a fine mese. Tu vai pure a ingrassare gli altri che a me non me ne frega un accidenti; già che ci sei se hai bisogno di qualcosa chiedilo a Roma -;(((
ugo202230 1 anno fa su tio
@Tato50 Grande Tato50. Purtroppo alcune persone non hanno ancora capito la gravità della situazione. Ci si mette il Dio danaro davanti alla salute. Incredibile.
mombelli 1 anno fa su tio
Per problemi sanitari bisogna ascoltare i medici e i specialisti della sanità. (non i blablabla politici !)
tazmaniac 1 anno fa su tio
ahaha... mi riderebbe anche il didietro, se ci chiudessero le porte in faccia loro prima di noi, mamma mia, che goduria sarebbe...
Mauz 1 anno fa su tio
Sono docente. Attendo con impazienza la visita in classe dei nostri consiglieri di stato. Avremmo piacere ad essere rassicurati di persona, magari con una bella stretta di mano e un abbraccio ai bambini. Anche tutti insieme se volete: tanto nelle scuole tutte le norme di igiene e sicurezza per proteggersi dal virus non sono in vigore.
Tato50 1 anno fa su tio
@Mauz Per far capire a Bertoli che bisogna chiudere son dovuti intervenire l' EOC e la Clinica Moncucco. Siamo alla frutta se uno non è in grado di prendere una decisione senza che qualcuno gli dia una mossa ;-((
Dioneus 1 anno fa su tio
Ha pienamente ragione, il rischio di contagio ora è in Ticino.
Ctg 1 anno fa su tio
Ci farebbe un gran favore
tazmaniac 1 anno fa su tio
@Ctg sarebbe il colmo...la politica italiana che risolve le gabole che non riescono a risolvere qui in Svizzera...vado a Bellinzona a ridere per una giornata intera davanti al palazzo...tutti in faccia quando entrano e quando escono li voglio vedere...;o)
GIGETTO 1 anno fa su tio
Si tranquillizzi onorevole sindaco di Porlezza (CO) che il prossimo 17 maggio 2020 il popolo elvetico si recherà a votare e, con molta probabilità, cambieranno molte cose.......
Dioneus 1 anno fa su tio
@GIGETTO Sì certo ;)
4cerchi 1 anno fa su tio
3 settimane fa io temevo il primo malato qua sapendo la gente che andava in Lombardia a fare la spesa, a fare shopping, afarsi la barba
Giulietto 1 anno fa su tio
E pensare che ho sempre votato per la sinistra ?? da oggi in poi voterò solo Lega ma spero che dalle parole passino ai fatti per una volta
falcodellarupe 1 anno fa su tio
@Giulietto ah, sei proprio bravo, finalmente hai capito tutto!! complimenti di auguro di non doverti mai pentire..sarebbe troppo tardi!
tirannosaurosex 1 anno fa su tio
Tranquilli che quando si calmeranno le acque, di frontalieri ne rimarranno ben pochi! La gente si è svegliata e le aziende daranno finalmente priorità ai Ticinesi!
falcodellarupe 1 anno fa su tio
@tirannosaurosex ecco l'altro scienziato!! Complimenti vedrai come rideranno!!!
Lucadue 1 anno fa su tio
@tirannosaurosex Tranquillo che il caso che di frontalieri ne rimarranno ben pochi , se si verificherà sarà merito di Gesù bambino, frontaliere anche lui, che arriverà la notte di natale.
spank77 1 anno fa su tio
Cara Confederazione i "civili"hanno preso le loro misure (visto che non avete il pungo duro)….gia settimane telelavoro, comuni scuole obbligarie "facultative"..oggi impresario costruttori chiudono cantieri…) Adesso fuori il VOSTRO SENSO CIVICO VOI LI A BERNA. Non manca poco al momento che la SVizzera per le sue insensate decisioni politiche difronte a questa emergenza andra sotto i riflettori del mondo intero (Lombardia = epicentro pandemia di Europa). Bella Perfetta Tuttadunpezzzo Svizzera
interceptors 1 anno fa su tio
Prima ce lo portano dentro casa, poi hanno paura che glie lo portiamo indietro...comunque il ticino e la CH sta facendo una figura di cacca nella gestione dell'emergenza. Chiudere tutto tranne l'essenziale (cibo, farmacie). Governo: sappiamo tutti che le vostre campagne elettorali sono finanziate dal padronale, ma è il momento di pensare per tutti, non solo a voi stessi.
Frankeat 1 anno fa su tio
Gira e rigira, ma sti frontalieri sono maltrattati da tutti adesso.
Zarco 1 anno fa su tio
Situazione grave! Purtroppo da ticinese sono deluso dalla gestione governativa! Italia , molto meglio
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 01:54:25 | 91.208.130.87