Immobili
Veicoli
foto lettori
+3
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
19 sec
Indipendenti con l'acqua alla gola: segui il live
In migliaia senza l'IPG Corona. Luca Moretti, portavoce di un gruppo di lavoratori, ospite di Piazza Ticino.
CANTONE
33 min
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
1 ora
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
2 ore
Sogni di diventare infermiere? Oggi aprono le iscrizioni alla SSSCI
I percorsi formativi offerti sono due: diploma SSS per infermiere e diploma SSS per soccorritore.
FOTO
LOSONE
2 ore
Quel legame invisibile che collega Losone alla Polonia
Durante la seconda guerra mondiale 450 soldati polacchi trovarono rifugio nel Comune Locarnese.
CANTONE
2 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
LOCARNO
2 ore
Quando il semaforo diventa rosso, è ora di ventilare l'aula
La Città di Locarno ha deciso di equipaggiare le scuole comunali di sensori che rilevano il quantitativo di CO2
CANTONE
3 ore
FC Chiasso e OTR Mendrisiotto e Basso Ceresio stringono una collaborazione
L'obiettivo: valorizzare il territorio e promuovere l'offerta turistica
CANTONE
4 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
BEDANO
4 ore
Open day alla Scuola Montessori
Il prossimo 5 febbraio è previsto un appuntamento virtuale per scoprire la Casa di Irma a Bedano
CONFINE
4 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
6 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
6 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
17 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
BELLINZONA
20 ore
Grande Bellinzona: ecco tre nuove commissioni di quartiere
Gli interessati a far parte di questi organi di rappresentanza potranno candidarsi già dalla prossima settimana.
PURA / CASLANO
23 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
1 gior
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
LOCARNO
1 gior
Un 31 gennaio insolitamente silenzioso in Città Vecchia
Anche quest'anno gli organizzatori di Bandir Gennaio hanno gettato la spugna.
CANTONE
2 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Cardiocentro nell'EOC: «È stato un primo anno positivo»
L'integrazione è pienamente riuscita e da quest'anno la cardiologia dell'Ente sarà gestita totalmente dal Cardiocentro.
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
LUGANO
12.02.2020 - 07:000
Aggiornamento : 10:29

I parcheggiatori «sfrontati» in centro a Lugano

I clienti dei negozi di lusso danno da fare alla Polizia comunale. Le multe piovono su Suv e "macchinoni"

LUGANO - Bentley, Mercedes, Porsche. Persino una Lamborghini. Nel salotto buono di Lugano i “macchinoni” si fanno notare e non sempre in positivo. Lo dimostrano le foto inviate in redazione da alcuni lettori, indignati per la «sfrontatezza» dei posteggi – in divieto – a due passi dai negozi di lusso. 

Il fenomeno non è nuovo e nemmeno così frequente, puntualizza la Polizia comunale. Le auto di lusso attirano l'occhio, ma «non commettono più infrazioni rispetto alle auto normali» assicurano da via Beltramina. E comunque, le multe non guardano in faccia a nessuno. 

«Questo genere di comportamento ci viene prontamente segnalato dai commercianti e dagli utenti della strada» spiega il primo tenente Mauro Maggiulli. «Le contravvenzioni vengono elevate regolarmente e gli importi sono tali, da non far piacere a nessuno». 

Quello dei "ricchi" che non battono ciglio, insomma, è un mito da sfatare. E lo dimostrano le numerose scuse accampate per scansare le multe: dalla «commissione veloce» alla «visita all'avvocato per lasciare un documento». E naturalmente la «capatina al negozio».

Cosa ne dicono i commercianti? Le sanzioni ai clienti non fanno piacere, certo. Ma «la colpa in caso di multe è unicamente di questi ultimi» commenta il presidente dell'associazione Via Nassa Mauro Tamborini. La quantità di posteggi in centro a Lugano «non è in realtà inferiore al fabbisogno, al contrario di quanto molti automobilisti sembrano pensare». 

Il problema è l'informazione, e l'educazione di chi posteggia. «Ci sono persone che non concepiscono di camminare pochi minuti, tra l'auto e il negozio. Noi sensibilizziamo regolarmente i clienti su questo punto. La collaborazione con la polizia, per fortuna, è ottima». Un ulteriore miglioramento è arrivato a fine dicembre, con la posa in piazzetta Luini di una "barriera" di cubi in cemento. Per i furbetti della sosta selvaggia, in centro, la vita si fa sempre meno facile.   

foto lettori
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
grumpy 1 anno fa su tio
Io invece dico che la polizia fa bene. Anzi, fa ancora troppo poco
don lurio 1 anno fa su tio
Ho letto tutti i commenti nessuno ha detto : la Polizia fa cassetta.
fromrussiawith<3 1 anno fa su tio
Come la Smart parcheggiata sul marciapiede dove un mamma con la carrozzina è dovuta scendere in strada cantonale per passare, e il mio soci improvvisato agente stradale, l'imbecillità è uniformemente distribuita fra tutti noi, non ci piove, ma fra cantoni? I Ginevrini i peggiori?
Rusky 1 anno fa su tio
Signori si nasce, non si diventa. In particolare per quanto concerne l‘educazione !
sedelin 1 anno fa su tio
@Rusky bravo!
LAMIA 1 anno fa su tio
Tanto se ne fregano! Hanno I soldi. Bisognerebbe fare come in America. Caricare l auto portarla in deposito, fargli perdere qualca ora per riaverla e poi vediamo se non si calmano.
Pongo 1 anno fa su tio
perché per lo stesso identico errore uno deve pagare più di un altro? Le multe sono multe uguali per tutti, le tasse sono tutt'altro discorso
Tristano 1 anno fa su tio
Notiziona...
RedHawk 1 anno fa su tio
Multa proporzionale al reddito... Giustissimo. Possibile però che molti proprietari di queste auto figurino in realtà come "nullatenenti"... andrebbe a finire che invece di pagare 40 franchi ne pagherebbero 10...
RedHawk 1 anno fa su tio
...probabilmente i proprietari di queste auto risultano nullatenenti e senza reddito. Andrebbe a finire che invece di pagare 40 fr ne pagherebbero 10....
GI 1 anno fa su tio
basta "considerare" il genere di veicoli.....non vedo alcuna utilitaria....ergo....anziché "40.- franchi"....."4'000.- franchi"....
curzio 1 anno fa su tio
@GI Secondo il tuo ragionamento, allo squattrinato in assistenza che posteggia il suo catorcio in un divieto bisognerebbe dargli una multa di 50 centesimi..
Homer_Simpson 1 anno fa su tio
@curzio No Curzio, allo squattrinato in assistenza la multa la paga il cantone :-D
sedelin 1 anno fa su tio
i soliti arroganti strafottenti a cui 40 fr di multa non cambia nulla. portano i figli al sant'anna (scuola privata nella foto) per percorrere pochissimi chilometri quando c'è un servizio pubblico efficiente. schifosi!
curzio 1 anno fa su tio
@sedelin Mamma mia, quanta invidia!
neuropoli 1 anno fa su tio
@sedelin farei la stessa cosa se fossi milionario! perché dovrei rinunciare a (per es.) posteggiare davanti al negozio o in divieto, se ho una valangata di €/$?
sedelin 1 anno fa su tio
@neuropoli perché gente come voi dimostra di essere egoista, egocentrica e -soprattutto- senza rispetto delle regole che sono basilari per una convivenza civile.
york11 1 anno fa su tio
@neuropoli Sì certamente, posteggerei la Lambo in mezzo alla via Nassa solo per un sano esibizionismo e generare un po'd'invidia ;)
sedelin 1 anno fa su tio
@curzio dove sta l'invidia? guarda, io la possibilità di farmi una macchinona ce l'ho, ma non me ne frega di spendere i soldi in quel modo. e soprattutto rispetto le regole.
Lore62 1 anno fa su tio
@sedelin Guarda che quella gente anche se gli sequestrano l'auto, il giorno dopo ne hanno un'altra ancora più bella! ...poi(senza perdere tempo) delegano a un esercito di avvocati per il recupero dell'auto incasinando le autorità locali... XD Fanno quello che trovano più comodo semplicemente perché possono permetterselo...
sedelin 1 anno fa su tio
@Lore62 lo so. questo non dà diritto a trasgredire le regole che sono uguali per tutti. costoro mal educano i loro figli insegnando a fare il cacchio che vogliono, e questo é un grave danno per tutti.
fromrussiawith<3 1 anno fa su tio
@Lore62 quella gente?
8Paola3 1 anno fa su tio
Ridicoli i negozianti vediamo se avvisano la polizia se vanno ad acquistare nei loro negozio di lusso!?! Abbiamo cosi pochi negozi di lusso che a furia di aprire e chiudere Lugano sta diventando ogni giorno più cara!!!
Mattiatr 1 anno fa su tio
Polemica inutile, ho visto molte più infrazioni con auto di fascia bassa, talvolta peggiori. Tira aria Marxista nella redazione di Tio? Non vedo che sorta di informazione sarebbe questa, non c'è proprio nient'altro da dire sul Ticino?
Pongo 1 anno fa su tio
@Mattiatr ESATTO
Mattiatr 1 anno fa su tio
@sedelin Invidia? Aria marxista perché sti articoli, a dir poco pessimi, li fanno solo sui ricchi. Sai quando leggo e sento commenti come i tuoi mi viene da dire, ''eh allora come mai quello sfaticato in assistenza lo devo mantenere io con il mio sudore, sopra tutto se con i soldi delle tasse potrebbero migliorarmi le strade?''. La differenza è che loro oltre a pagare più tasse, regalano soldi alla città con le multe, poi ci sei te che con la scusa di essere un dipendente ti lamenti per ogni cosa e magari fai anche la spesa in Italia. Piccola notizia, abbiamo il diritto di infrangere le regole, poi abbiamo il dovere di pagarne le conseguenze, e nota bene, lo facciamo tutti, io con la velocità, loro con i parcheggi. Non cambia il fatto che non c'è bisogno di fare un articolo dove si evidenzia l'arroganza dei ricchi, perché se lo facessimo per i poveri potremmo riscrivere la bibbia.
Pongo 1 anno fa su tio
@Mattiatr sarebbe bello che tutti capissero questi concetti base invece no tutti invidiosi a puntare il dito verso gli altri, ma contributo alla società ZERO Strafottenti arroganti sono pure i morti di fame che manteniamo in tutto il Ticino
sedelin 1 anno fa su tio
@Mattiatr un bel minestrone che c'entra come i cavoli a merenda. l'invidia, la spesa in italia sono i soliti PREGIUDIZI di chi fa supposizioni senza conoscere. io non mi sento in diritto di infrangere le regole, a differenza della gente arrogante (ricca o meno che sia).
Mattiatr 1 anno fa su tio
@Pongo Vero, io mi vergognerei anche solo a scaricare da internet i documenti per prendere l'assistenza. Se vuoi vivere senza lavorare costruisciti una rendita passiva e non fare la sanguisuga (che è il mio attuale obbiettivo). Non vedo come mai arrabbiarsi per un torto così banale, fatto tra l'altro a terzi. Alla fine pagano più del normale no? Inoltre se una di queste macchine intralcia un passaggio basta chiamare la polizia e farla levare senza troppe polemiche. A volte scordiamo che le strade avrebbero più senso se disegnate da un bambino con i gessi, molti divieti non hanno senso di esistere, quindi perché stressarsi per chi li infrange? De facto questo è un articolo polemico all'italiana (chi ha soldi è un ladro e va odiato) che serve solo ad aumentare le condivisioni e a guadagnarci un po' di pubblicità.
Homer_Simpson 1 anno fa su tio
Quanti invidiosi, che poi il SUV Bentley come doveva metterla? a due cm dall'altra? Inoltre non da neppure fastidio ai pedoni, da fastidio solo a ''vorrei ma non posso''
Pongo 1 anno fa su tio
@Homer_Simpson esatto, banda di invidiosi frustrati
curzio 1 anno fa su tio
Terribile delitto! Reintrodurre subito la pena di morte!
Hardy 1 anno fa su tio
Finché gli fanno multe di 80 franchi questi continueranno.
roma 1 anno fa su tio
@Hardy ...concordo.
Gio 1 anno fa su tio
Eh amen, ma che fastidio danno ? Spendono, pagano le multe, e fanno bene suvvia, creano economia ovunque: al negozio, al comune, al concessionario. E sono auto belle da vedere. Vuoi mettere ? Se potessi, lo farei anch'io. Anche se poi le foto pubblicate non danno adito a particolari contravvenzioni...... Lugano è stupenda comuque :-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 12:30:57 | 91.208.130.86