deposit
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
24 min
«Con le riaperture ci sarà un rischio elevato»
Critico il capo della task force, Martin Ackermann, sugli allentamenti di domani
SAN GALLO
57 min
Furto con scasso in moschea
I ladri si sono impossessati di alcune centinaia di franchi presenti della cassetta delle elemosine
ZURIGO
1 ora
Nel canton Zurigo: «Tutti vaccinati entro agosto»
Lo sostiene la consigliera Natalie Rickli che frena i piani di Berset per luglio: «Ancora troppe incertezze»
SVIZZERA
1 ora
È morto Peter Schellenberg
Fu una figura chiave della televisione svizzera in lingua tedesca SRF
SVIZZERA
2 ore
Accordo quadro, Parmelin: «Non andrò a Bruxelles a fare il Boris Johnson»
Il presidente della Confederazione intervistato dai domenicali: «Non vogliamo uscirne, vogliamo svilupparlo»
SVIZZERA
4 ore
Passaporto vaccinale: uno svizzero su due è favorevole
Il 48 per cento non è contrario a un trattamento preferenziale per chi ha un attestato di immunità
GRIGIONI
12 ore
Festa di 300 persone in una scuola grigionese, al via l'inchiesta
L'istituto aveva dato il suo permesso, ma intimando di tenere mascherina e distanze sociali.
FOTO
BASILEA CITTÀ
13 ore
Manifestazione “alternativa” contro Bayer e Syngenta
Una "caccia al tesoro" per «cacciare simbolicamente la multinazionale da Basilea»
SVIZZERA
15 ore
Il comeback della pubblicità cartacea a causa della pandemia
Con l'obbligo di telelavoro si passa più tempo davanti allo schermo. E allora si apprezza maggiormente la carta
SVIZZERA
17 ore
Berna ammette un «fastidioso ritardo» nell'ultima fornitura di vaccini
Solo 70'000 dosi di Moderna, sulle 350'000 promesse per questa settimana, sono già arrivate nel nostro Paese.
SVIZZERA
19 ore
Vertice Putin-Biden, anche la Svizzera sarebbe in lizza
Non si sa ancora quando si terrà ma è già un evento storico, Berna non si sbottona ma...
SVIZZERA
21.03.2021 - 12:340
Aggiornamento : 16:31

L'economia esige un certificato Covid free prima di giugno

In una lettera inviata al Consiglio federale, EconomieSuisse, GastroSuisse e Usam chiedono provvedimenti urgenti.

Obiettivo: far uscire al più presto il Paese dal semiconfinamento e poter tornare a organizzare grandi eventi.

BERNA - Associazioni economiche svizzere e parlamentari federali hanno chiesto oggi in una lettera aperta al Consiglio federale di prendere provvedimenti per porre fine agli interventi statali nella vita sociale ed economica. Hanno domandato che venga introdotto prima di giugno un certificato sanitario digitale, a prova di falsificazione, che attesti l'assenza di Covid per le persone che sono state testate, vaccinate o sono guarite dal virus.

Occorre «immediatamente» preparare un «sistema uniforme in tutta la Svizzera, su misura per ogni singolo abitante», per registrare i risultati dei test, le vaccinazioni effettuate e le persone che hanno contratto il virus e che sono guarite, hanno scritto nella lettera. «I dati raccolti in questo modo permetteranno di emettere un certificato "Covid free" che non può essere falsificato».

A questo proposito il Parlamento ha creato un nuovo articolo 6a della legge Covid-19 durante la sessione primaverile, che si è conclusa il 19 marzo. Questo prevede un documento «rilasciato su richiesta», «personale, a prova di falsificazione e, nel rispetto della protezione dei dati, verificabile». «Per quanto possibile», dovrebbe poter essere utilizzato per entrare e uscire da altri paesi.

La lettera è stata firmata tra gli altri da Monika Rühl, direttrice di Economiesuisse, Hans-Ulrich Bigler, direttore dell'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM) e Casimir Platzer, presidente di Gastrosuisse, ma anche da politici federali dell'UDC, del PLR e dell'Alleanza del Centro.

Il certificato "Covid free" non dovrebbe offrire vantaggi solo alle persone vaccinate, ha spiegato al SonntagsBlick Andreas Faller, ex vice direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e coiniziatore della lettera aperta. Anche le persone che sono guarite dal Covid-19 o che sono recentemente risultate negative dovrebbero poter beneficiare del passaporto digitale o dell'app.

Grazie all'app, gli organizzatori dovrebbero poter tenere eventi liberi da coronavirus. La soluzione potrebbe essere considerata per grandi eventi come concerti, open air e partite di calcio, ma anche per i viaggi.

Nella lettera viene pure chiesto che il governo federale faccia in modo che tutti coloro che vogliono essere vaccinati lo siano prima della fine di luglio. Inoltre i firmatari della missiva si aspettano entro la fine di marzo un concetto per l'attuazione della campagna di test gratuiti, compresa un'organizzazione per la consegna. Ritengono inoltre che entro la fine di settembre sia necessaria una strategia per una maggiore sicurezza di approvvigionamento di importanti materiali medici e medicinali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 sett fa su tio
"che attesti l'assenza di Covid per le persone che sono state testate, vaccinate o sono guarite dal virus..." Valido per quanti giorni? Per quali varianti? È chiaramente inattuabile farlo seriamente.
Tio1949 3 sett fa su tio
Servi della gleba a testa bassa...
Duca72 3 sett fa su tio
Perfetto!!! È l’unico modo per uscirne!
Tio1949 3 sett fa su tio
Ok,mi chiedo a cosa serva se poi puoi essere ancora contagiato e contagiare.
ceresade36@gmail.com 3 sett fa su tio
Solo Bissnes Covid 19 vis soldino
seo56 3 sett fa su tio
Ma anche NO!!
MrBlack 3 sett fa su tio
Qualcuno che ha il Covid mi può contattare? Così lo prendo pure io e appena passato divento Covid-free. Grazie
Luca 68 3 sett fa su tio
vorrei vedere chi controlla, fanno come le mascherine, obbligatorio anche nei cantieri ma nessuno rispetta e nessuno controlla!!!
Luca 68 3 sett fa su tio
vorrei vedere chi lo controlla, sarà come l'obbligo della mascherina, che nei cantieri nessuno mette e nessuno controlla!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 11:18:02 | 91.208.130.86