Cerca e trova immobili

VAUDRogo in un appartamento: muore una donna

10.12.23 - 14:30
Per domarlo è stato necessario l'intervento di una quarantina di pompieri. Le cause non sono ancora note.
Polizia cantonale Vaud
Fonte Polizia cantonale vodese
Rogo in un appartamento: muore una donna
Per domarlo è stato necessario l'intervento di una quarantina di pompieri. Le cause non sono ancora note.

BLONAY-ST-LÉGIER (VD) - Cinque appartamenti impraticabili, diversi intossicati e una persona ha perso la vita. È il bilancio dell'incendio divampato attorno alle 2 del 10 dicembre in un appartamento in una palazzina di quattro piani a St-Légier-La Chiésaz (comune di Blonay-St-Légier) nel canton Vaud.

Secondo quanto riferito dalla Polizia cantonale vodese, a dare l'allarme è stato un residente del palazzo a causa del forte odore di bruciato. Una volta sul posto, i pompieri, insieme agli agenti della Police Riviera e della cantonale, hanno verificato che le fiamme erano partite da un appartamento al primo piano, al cui interno è stata trovata una donna priva di sensi. Vani i tentativi di rianimazione da parte del personale medico e paramedico: la 46enne svizzera, inquilina dell'appartamento, è infatti deceduta poco dopo. Gli altri residenti sono stati fatti evacuare e soccorsi dal personale sanitario, per uno di loro è stato necessario il ricovero in ospedale. L'incendio, le cui cause non sono ancora note, è stato domato da una quarantina di pompieri, con l'ausilio di dieci mezzi.

La procura, nel frattempo, ha aperto un'inchiesta, affidando le indagini agli specialisti dell'unità antincendio della polizia di sicurezza, con il supporto della polizia scientifica.

NOTIZIE PIÙ LETTE