Immobili
Veicoli

SAN GALLOAggrediti con una spranga di ferro, due agenti in ospedale

09.05.22 - 10:01
I poliziotti sono stati feriti mentre controllavano l'identità di un uomo, anch'egli finito al Pronto soccorso.
KAPO SG
Aggrediti con una spranga di ferro, due agenti in ospedale
I poliziotti sono stati feriti mentre controllavano l'identità di un uomo, anch'egli finito al Pronto soccorso.

HEERBRUGG - Ieri pomeriggio, poco dopo le 15.30, due agenti di Polizia cantonale sangallese sono stati feriti da un cittadino rumeno di 45 anni durante un controllo d'identità. I poliziotti sono stati aggrediti con una sbarra di ferro e sia i due, sia l'aggressore, sono stati trasportati in ospedale con delle ferite.

La pattuglia intendeva controllare l'identità di un uomo che stava spingendo una bicicletta carica di borse e sacchi (sia sul manubrio, sia sul portapacchi) in Auerstrasse. Quando i due agenti di polizia di 28 e 35 anni hanno preso contatto con l'uomo, questo ha improvvisamente afferrato una sbarra di ferro che trasportava e ha li ha aggrediti, riferisce oggi la Polizia cantonale sangallese. Entrambi sono rimasti feriti, ma sono comunque riusciti a sopraffare l'aggressore. Anche lui è rimasto ferito.

Uno dei due agenti si è rotto un braccio, mentre l'altro ha riportato ferite alla testa la cui gravità non è stata comunicata. Entrambi sono stati ospedalizzati con un'ambulanza. Anche l'aggressore, un richiedente l'asilo rumeno di 45 anni, è stato portato in ospedale con ferite alla testa non specificate.

I due agenti di polizia hanno nel frattempo potuto lasciare l'ospedale, mentre il 45enne è stato arrestato.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA