Immobili
Veicoli

BERNAMaxi-fuoriuscita di benzina infesta il ruscello

08.05.22 - 09:40
Un serbatoio di carburante ha perso diverse migliaia di litri di benzina nell'area industriale di Brunnmatt.
Imago (simbolica)
BERNA
08.05.22 - 09:40
Maxi-fuoriuscita di benzina infesta il ruscello
Un serbatoio di carburante ha perso diverse migliaia di litri di benzina nell'area industriale di Brunnmatt.
La zona è tuttora sbarrata e la stazione di Roggwil-Wynau è chiusa.

ROGGWIL - Diverse migliaia di litri di benzina sono fuoriusciti da un serbatoio di carburante ieri nella zona industriale di Brunnmatt, a Roggwil (BE). L'area è stata evacuata e isolata a causa di vapori altamente infiammabili.

In una nota, la polizia cantonale ha indicato di aver ricevuto verso le 19.40 una segnalazione che c'era un odore di benzina in un ruscello della zona. Dopo aver constatato un'alta concentrazione di vapori altamente infiammabili, la polizia ha fatto sfollare precauzionalmente diverse decine di persone che si trovavano presso una pista di go-kart indoor.

Gli inquirenti hanno poi identificato l'origine della perdita. I vigili del fuoco sono intervenuti per contenere l'inquinamento delle acque e per ventilare l'edificio che ospita il go-kart.

Vapori altamente infiammabili sono ancora presenti nel sistema fognario della zona industriale, motivo per cui l'area rimane sbarrata e la stazione ferroviaria di Roggwil-Wynau chiusa. Non c'è pericolo per i residenti della zona.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA