Immobili
Veicoli

FRIBURGOSei mucche investite e uccise da un treno

05.12.20 - 14:05
Nonostante una frenata d'emergenza, il macchinista non è riuscito a evitare l'incidente di ieri sera a Montet.
Polizia canton Friburgo
Fonte ats
Sei mucche investite e uccise da un treno
Nonostante una frenata d'emergenza, il macchinista non è riuscito a evitare l'incidente di ieri sera a Montet.
Leggermente feriti un passeggero e un guardiacaccia che è stato attaccato da un bovino in fuga.

FRIBURGO - Un treno delle FFS ha investito e ucciso sei mucche ieri sera a Montet, nel canton Friburgo. Leggermente feriti anche un passeggero e un guardiacaccia che è stato attaccato da una mucca in fuga.

L'incidente ha interessato verso le 20.00 di ieri un treno regionale sulla tratta da Estavayer (FR) e Payerne (VD), ha reso noto oggi la polizia cantonale di Friburgo. Gli agenti arrivati sul posto hanno trovato sei mucche morte. Un bovino era ancora intrappolato sotto il treno ed è perciò dovuta intervenire un'unità delle FFS.

Una persona è rimasta leggermente ferita durante la frenata d'emergenza. I passeggeri hanno dovuto aspettare che il treno danneggiato fosse trainato alla stazione di Cugy (VD) ed hanno quindi proseguito il viaggio su un autobus.

Visto che altre tre mucche risultavano fuggite, pattuglie della polizia di Friburgo e del canton Vaud hanno iniziato a perlustrare la zona. Tre bovini sono stati trovati nel centro di Cugy, dove due animali sono stati recuperati dai proprietari.

Un'altra mucca è invece fuggita in direzione dell'autostrada A1. Sono stati perciò chiamati i guardiacaccia, per cercare di stordire l'animale. Durante questa operazione, la mucca ne ha attaccato uno e lo ha ferito leggermente.

Il traffico ferroviario è rimasto interrotto per tre ore e mezza e sono stati organizzati autobus sostitutivi. È stata inoltre avviata un'inchiesta per chiarire eventuali responsabilità.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA