Quarantena obbligatoria per chi arriva da Regno Unito e dal Sudafrica
Keystone
SVIZZERA
21.12.2020 - 12:350
Aggiornamento : 16:02

Quarantena obbligatoria per chi arriva da Regno Unito e dal Sudafrica

La decisione, per evitare la diffusione della nuova variante del Covid-19, arriva dal Consiglio Federale

BERNA - Tutte le persone entrate in Svizzera dalla Gran Bretagna e dal Sudafrica dopo il 14 dicembre 2020 devono mettersi in quarantena per dieci giorni.

Lo ha deciso oggi il Consiglio federale per «prevenire per quanto possibile» la diffusione della variante più contagiosa del coronavirus scoperta nel Regno Unito e in Sudafrica.

Sempre per questo motivo, la Confederazione ha «inoltre deciso di vietare da oggi l’entrata a tutti gli stranieri che intendono venire in Svizzera dalla Gran Bretagna e dal Sudafrica», riporta Berna in comunicato.

La mutazione, la cui esistenza è stata resa nota questo fine settimana dall'OMS, è più contagiosa della precedente (si parla del 70% in più di trasmissibilità) ma non vi sono ancora dati che ne confermino una maggiore pericolosità né un'immunità ai vaccini attualmente approvati e in uso.

In seguito alla notizia, sono diverse le nazioni che hanno "tagliato i ponti" aerei con il Regno Unito, tra questi c'è anche la Confederazione. Fra i paesi vicini alla Svizzera in cui si è manifestata cè' l'Italia (a Roma, ma non in Lombardia) e forse la Germania.

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 18:42:28 | 91.208.130.87