ZURIGOL'Università di Zurigo mantiene il numero chiuso per medicina

04.06.20 - 10:39
Il numero delle iscrizioni resta elevato in tutta la Svizzera. All'ateneo zurighese i posti disponibili sono 372
Archivio Keystone
Fonte ATS
L'Università di Zurigo mantiene il numero chiuso per medicina
Il numero delle iscrizioni resta elevato in tutta la Svizzera. All'ateneo zurighese i posti disponibili sono 372

ZURIGO - L'Università di Zurigo mantiene il numero chiuso e il relativo esame di ammissione alla facoltà di medicina per l'anno accademico 2020/2021. Il motivo è il numero d'iscrizioni che rimane elevato in tutta la Svizzera. Il test attitudinale è in programma il 3 luglio.

Anche le università di Basilea, Berna, Friburgo, quella della Svizzera italiana e il Politecnico federale di Zurigo hanno intenzione di mantenere le limitazioni per i nuovi iscritti agli studi di medicina, scrive oggi in una nota il governo cantonale zurighese.

Con 422 nuovi iscritti a medicina, il numero massimo all'Università di Zurigo è invariato rispetto agli scorsi anni. Più precisamente si tratta di 372 iscrizioni per la medicina umana e 50 per odontoiatria.

A queste cifre si aggiungo 90 matricole ammesse alla facoltà di veterinaria Vetsuisse, nata dalla collaborazione fra l'ateneo di Berna e quello di Zurigo.

Per i corsi di master sono disponibili a Zurigo 365 posti in medicina umana, 44 in odontoiatria e 70 in veterinaria. Anche in questo caso le cifre rimangono invariate.

COMMENTI
 
volabas 2 anni fa su tio
Se vi è una carenza numerale di medici e non si aumenta il numero, vuol dire che c'è per qualcuno un tornaconto...una mezza idea mi è balenata in mente,,,ma è solamente un pensiero impuro, non sara' mai che qualcuno in svizzera ci lucri sulla salute delle persone, noooo.
sedelin 2 anni fa su tio
a me risulta che c'è una carenza di medici. a zurigo trovare un medico é come cercare un ago nel pagliaio, nessuno accetta nuovi pazienti.
lollo68 2 anni fa su tio
Se la popolazione aumenta e il numero massimo di iscrizioni a medicina è invariato da diversi anni è logico che ci sia una carenza. Si può quindi giustificare l'assunzione di personale straniero più economico. Chi controlla che sia veramente qualificato?
lollo68 2 anni fa su tio
Un conoscente mi ha messo una pulce nell'orecchio: come mai i parenti di dottori hanno tutti l'accesso agli studi di medicina? Il test attitudinale boccia chi non ha un parente medico? Conoscerei già due casi!
Canis Majoris 2 anni fa su tio
Vediamo poi di non lamentarci quando mancheranno i medici e dovremmo importarli dall’estero! Ridicoli!
NOTIZIE PIÙ LETTE