Keystone
GRIGIONI
24.01.2019 - 10:370

L'area sciistica in Val Monastero sarà ampliata

È prevista la costruzione di una cabinovia che da Tschierv porterà alle piste della regione di Minschuns

COIRA - Il Governo retico ha approvato oggi una modifica del piano direttore regionale che consentirà l'ampliamento del comprensorio sciistico di Minschuns in Val Monastero.

In particolare la società Sportanlagen AG Val Müstair prevede la costruzione di una cabinovia che da Tschierv, località situata sulla strada del Passo del Forno, porterà «in modo diretto, rapido e confortevole» alle piste della regione di Minschuns, dove la pratica degli sport invernali ha assunto una certa rilevanza turistica negli ultimi quarant'anni.

Grazie alla realizzazione della cabinovia, di una lunghezza di circa un chilometro, «il posteggio esistente potrà essere rinaturalizzato, mentre la strada di accesso al comprensorio sciistico potrà essere ridimensionata», si legge in una nota odierna della Cancelleria dello Stato.

Oltre alla cabinovia, il progetto contempla la costruzione di un resort a quattro stelle presso la stazione a valle nonché l'innevamento artificiale della discesa verso Tschierv. Tali adeguamenti del piano direttore sono ancora in attesa dell'approvazione della Confederazione

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 07:08:37 | 91.208.130.89