Immobili
Veicoli
Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GINEVRA
6 ore
900 email da una cinquantina di indirizzi diversi: condannata una giovane stalker
La donna aveva preso di mira il suo ex e una sua insegnante nell'arco di diversi anni.
BERNA
8 ore
Un CovidPass valido tre mesi? La Svizzera è scettica
Il presidente di Swissnoso: «Ciò che serve è un allentamento delle misure e una riduzione delle quarantene»
ZURIGO
10 ore
Booster e impennata di decessi: «Nessun nesso»
Durante la campagna di richiamo, in Svizzera sono morte un numero di persone superiore alla media.
SVIZZERA
12 ore
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
BERNA
12 ore
La segretaria di Stato incontra il viceministro degli esteri russo Vladimir Titov
Al centro dell'incontro anche le questioni bilaterali in settori come l'economia e l'energia.
SVIZZERA
12 ore
«La doppia nazionalità non va revocata in caso di gravi crimini»
La Commissione delle istituzioni politiche del Nazionale ha respinto un'iniziativa di Piero Marchesi
ARGOVIA
14 ore
Berset, presto eliminati gli obblighi di quarantena e telelavoro
Se lo sviluppo della pandemia continuerà a procedere in modo positivo verrà revocato anche il CovidPass
FOTO
SAN GALLO
15 ore
Slitta sul ghiaccio e impatta con un tir, tragica morte per una giovane
La ragazza è spirata fra le lamiere dopo un violento schianto a causa della carreggiata ghiacciata
BERNA
15 ore
Formalmente riuscita l’iniziativa contro l'obbligo vaccinale
Occorrevano 100 mila firme. Ne sono state raccolte 126'089 di cui oltre 125 mila valide.
BERNA
16 ore
Quasi 40 mila nuovi contagi
Sono 14 i nuovi decessi segnalati e 176 le persone ricoverate in ospedale.
SVIZZERA
18 ore
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
18 ore
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
SVIZZERA
18 ore
Processo Vincenz, la difesa chiede la completa assoluzione
L'avvocato: «Senza di lui Raiffeisen non sarebbe quello che è oggi»
SVIZZERA
19 ore
Influenza aviaria, prolungate le misure su scala nazionale
L'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria ha fissato il termine al prossimo 15 marzo
BERNA
21 ore
Scontro fatale, un 65enne muore alla guida del suo scooter
Per ragioni ancora da chiarire, si è schiantato contro un'automobile, riportando delle ferite molto gravi
GINEVRA
21.08.2018 - 21:570

Non parte anche se il semaforo è verde: multa di 250 franchi

«Non ho messo in pericolo la vita di nessuno» si giustifica il guidatore. La polizia però è irremovibile

GINEVRA - Il semaforo verde, e l’auto non parte. Quante volte è capitato di spazientirsi dietro ad un guidatore distratto che non si accorge del via libera? A volte per risolvere la situazione basta un colpo di bilux.

La questione si è risolta in modo diverso a Ginevra, quando lo scorso mese un funzionario internazionale si è visto consegnare una multa di 250 franchi proprio per non essere partito col semaforo verde.

Il frontaliere francese, come racconta “Le dauphine”, stava percorrendo la rue de Lausanne verso le 15.00 (orario in cui non manca il traffico) quando è stato raggiunto da una pattuglia della polizia. Gli agenti hanno consegnato all’uomo una multa di 250 franchi per non aver rispettato il semaforo. Solitamente questo tipo di multa viene recapitato a chi passa col rosso. Ma non in questo caso: l’automobilista infatti non è partito quando il semaforo è diventato verde.  

Targa francese - Stando al guidatore, i poliziotti avrebbero infierito solo perché aveva la targa francese: «Erano chiaramente soddisfatti di aver multato uno straniero».

L’uomo ha poi cercato di rivolgersi al servizio delle contravvenzioni, ma senza successo. «Non ho messo in pericolo la vita di nessuno. Ma la polizia invece mi ha risposto che non partire quando scatta il verde è grave quanto passare col rosso, perché avevo bloccato la circolazione per 20 secondi. Assurdo».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lonely Cat 3 anni fa su tio
Per favore, aumentate un po’ la durata del verde del semaforo in cima a via Adamini a Lugano. È assurdo quel semaforo, sta verde 5 secondi. Normalmente passano 2 o 3 veicoli, se tutto va bene.
Lonely Cat 3 anni fa su tio
Finalmente! Finalmente un po’ di giustizia anche per le strade!
Bandito976 3 anni fa su tio
Questo é positivo. Ci sono troppi lobotomizzati che quando sono in auto si credono di essere da soli senza altri utenti della strada. Questa mancanza di rispetto verso gli altri utenti si nota anche in autostrada quando restano impiantati sulla corsia di sorpasso pur non sorpassando nessuno. La sanzione non la deve prendere quello che supera da destra ma bensí l'addormentato a sinistra, visto che mette in pericolo gli altri. Forse anche un bel ritiro di patente ci statebbe
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
Ogni tanto , al semaforo, nello stesso istante che diventa verde gli do una bella strombazzata... si arrabbiano come matti... hi hi hi
shooter01 3 anni fa su tio
ERA ORA. Grazie a questi bradipi o a cellularodipendenti basta che la colonna si allunghi un attimo e bisogna fare 2 volte il semaforo, con allungamento dei tempi e sicuramente dell'inquinamento. Nelle scorse settimane dove il traffico era ridotto ho più volte dovuto dare la sveglia a qualche bradipo che rimaneva in contemplazione anche dopo che il verde era scattato. Partire con prontezza è anche una forma di rispetto verso chi è incolonnato dietro. BRAVA POLIZIA
Arciere 3 anni fa su tio
@shooter01 Sono d'accordo che uno che non parte al verde è irritante. Ma non c'è di che farne un dramma. Un colpetto di claxon e la persona solitamente si scusa con un gesto della mano. Il più delle volte penso che uno sia sovrapensiero, abbia un problema qualunque, in famiglia, al lavoro o altro. Personalmente sto attento ma ho anch'io dei momenti di distrazione, e sicuramente tutti qui. La concentrazione al 100% sempre non è possibile. Allora uno sforzetto di tolleranza, che non casca il mondo.
Verbania 3 anni fa su tio
@Arciere Dopo il colpo di clacson si svegliano ma passano con il verde solo 3 auto... Dietro la colonna si allunga e blocca l’incrocio o la rotonda precedenti. Un paio di questi addormentati e si crea un ingorgo.
Lonely Cat 3 anni fa su tio
@Arciere Guarda che non è necessario stare concentrati quando sei fermo al semaforo rosso. Ti basta tenere il semaforo nel tuo campo visivo mentre sei via col pensiero ed è il cervello stesso a richiamarti l’attenzione quando il semaforo cambia colore. Quelli che non si accorgono del verde è perché hanno i bulbi oculari puntati chissà dove o chiusi. Non c’è giustificazione. Se non sei in grado di stare attento al traffico quando hai i tuoi pensieri, o metti in pausa i pensieri o parcheggi la macchina.
shooter01 3 anni fa su tio
@Arciere Apprezzo molto il tuo pensiero, ma purtroppo, molte volte ( E non ne faccio assolutamente un problema di nazionalità o altro) molti si irritano e gesticolano in modo non molto educato. Ecco il motivo della mia presa di posizione dura. Comunque apprezzo il tuo commneto
Arciere 3 anni fa su tio
@Lonely Cat Santo cielo, quanto siete pedanti tutti quanti, e tutte queste teorie... Non sei mai distratto in niente tu? MAI? Dai ragazzi, piantiamola, non siamo all'asilo.
Arciere 3 anni fa su tio
@Verbania Lo so bene. Ma cosa vuoi farci? Chi non sbaglia mai?
jena 3 anni fa su tio
ancora pochi... stamattina na rinco...ta con un golf TSI grigio targato TI 60... ha fatto tutto il Cassone non riuscendo a fare 10 metri dritti e frenando ogni 5 metri perché doveva messaggiare... logicamente all'incrocio con via Ceresio gli ho spiegato dove le avrei ficcato il Natel...
Arciere 3 anni fa su tio
Pare piuttosto assurdo. In una ricerca veloce nella Legge sulla circolazione stradale non ho trovato niente che menzioni la partenza al semaforo verde. L'articolo 26 dice " Ciascuno, nella circolazione, deve comportarsi in modo da non essere di ostacolo ne di pericolo per coloro che usano la strada conformemente alle norme stabilite." Va bene. Ora però si tratta di trovare a partire da quanti secondi esattamente ci si troverebbe in infrazione. 20 secondi? Dov'è scritto? E anche se fosse scritto ci vorrebbe un cronometro o una qualunque prova irrefutabile che 20 secondi siano trascorsi. Contare mentalmente non vale niente. Dunque io al posto dell'automobilista consulterei un avvocato perché mi sembra che manchino basi legali chiare per una multa.
Mattiatr 3 anni fa su tio
Io ieri ho visto un semaforo che bloccava la viabilità nella via che stavo percorrendo. Mi riferisco a quello a Locarno davanti al debarcadero. Lasciava passare 3 auto/modo (ciclisti sul marciapiede ovviamente) Praticamente sono stato lì per 5 minuti per aspettare il mio turno mentre le altre direzioni erano piuttosto fluide. Posso fare la multa al comune per ostacolazione intenzionale della fluidità del traffico?¶ Comunque io mi trovo d'accordo con la multa, se sei a un semaforo e non vedi la luce verde o stai guardando il natel (da fermo puoi anche in strada ma non se ostacoli il traffico) o sei troppo addormentato per poter guidare. Quindi pf. mr. France evita di inventarti discriminazioni inesistenti per un errore tuo e evita di rifarlo. Se non dovesse andargli a genio il sistema legale svizzero può benissimo ritornare a lavorare nella sua nazione.
Frankeat 3 anni fa su tio
Magari scopriremo che non è partito col verde perché stava messaggiando
Lokal1 3 anni fa su tio
@Frankeat Già, probabile che sia come dici tu, telefono o radio o navigatore....tutto tranne che essere attento alla guida! Trovo giusto la multa.
Norvegianviking 3 anni fa su tio
Che paese intollerante!
Panda 3 anni fa su tio
Se vai con il rosso ti multano, idem con giallo e ora anche verde? Se dovesse attraversare qualcuno con il rosso, solo perché è verde devo investirlo? Però le biciclette che vanno sui marciapiedi o in mezzo alla strada in contromano..... niente ???????? Due pesi due misure????????
Ul Cunili 3 anni fa su tio
giusto
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 06:00:22 | 91.208.130.86