Cerca e trova immobili

NAZIONALEGermania-Svizzera, un match già attesissimo

03.12.23 - 08:04
Ecco come giocatori, dirigenti ed allenatori hanno reagito al sorteggio.
keystone-sda.ch / STF (Martin Meissner)
Germania-Svizzera, un match già attesissimo
Ecco come giocatori, dirigenti ed allenatori hanno reagito al sorteggio.
Elvetici nel Gruppo A con Germania, Scozia e Ungheria.
CALCIO: Risultati e classifiche

AMBURGO - La nostra Nazionale affronterà i padroni di casa della Germania il 23 giugno a Francoforte. Un duello che ha già acceso l'interesse di entrambi i Paesi...

Rudi Völler "coccola" Xhaka

«Il girone è impegnativo e molto equilibrato - ha affermato a 20 minuten Rudi Völler, direttore della "Mannschaft" - Il vostro capitano Xhaka gioca nel mio club, il Leverkusen, e vive a casa mia a Düsseldorf, ci vediamo quasi ogni giorno. Granit gioca sempre, non è mai infortunato ed è anche una figura chiave in Bundesliga».

Julian Nagelsmann ignora i media svizzeri

Dal canto suo il selezionatore della Germania Julian Nagelsmann non ha voluto parlare con i media elvetici. Tuttavia, ha dichiarato alla televisione tedesca MagentaTV: «Non è un girone della morte, ma non ci sono avversarie davvero "brutte". È un gruppo interessante nel quale naturalmente vogliamo arrivare in testa». Philipp Lahm, campione del mondo 2014 ed ex stella del Bayern, era invece di umore completamente diverso. «Sono felice che i rossocrociati siano inseriti nel nostro girone. Ai miei tempi la Svizzera era sempre difficile da affrontare, soprattutto quando giocava di squadra», ha detto l'ex difensore tedesco, ora a capo del comitato organizzativo del Campionato Europeo.

Remo Freuler: «Francoforte si infiammerà».

Remo Freuler, calciatore del Bologna e stella della nostra Nazionale, è contento del sorteggio: «Sarà bellissimo giocare contro i padroni di casa. Sarà straordinario anche per i tifosi, perché lo stadio di Francoforte sarà infuocato».

Il direttore delle squadre Nazionali Pierluigi Tami: «La Germania sarà pronta».

«È fantastico - ha dichiarato il direttore della nazionale Pierluigi Tami - È davvero un gruppo forte, con la Germania come chiara favorita. Abbiamo visto cosa possono fare gli scozzesi: giocano un buon calcio dinamico e hanno battuto la Spagna. L'Ungheria ha vinto il suo girone di qualificazione davanti alla Serbia. Cosa aspettarsi dalla Germania? Sono convinto che i tedeschi (che delle undici amichevoli disputate ne hanno vinte appena tre, ndr) saranno pronti quando inizierà il torneo».

COMMENTI
 

Spartan555 2 mesi fa su tio
Con la situazione attuale della nazionale, saranno solo e unicamente botte da orbi per noi.

Flet 2 mesi fa su tio
Kosovari, fò di ball!

Ljn 2 mesi fa su tio
Risposta a Flet
Mah... I cognomi svizzeri nella Nati non sono poi tanti da fare una squadra di calcio😜

Nano10 2 mesi fa su tio
Ul papa mola Sig. Tami ha perso un’altra occasione si star zitto, dopo aver deciso di non decidere assieme al comitato Asf 😡 questi signori comportandosi da dilettanti danno sempre lo spunto ai giocatori “kosovari” e senatori di avere sempre la possibilità di fare tutto quello che vogliono, quindi c’è da sperare in una debacle per far sì che tutta questa gente venga licenziata in blocco, e iniziare una nuova era magari tornando ad avere una Nazionale Svizzera 🇨🇭poi se non ci si qualifica tutte le volte va bene ugualmente

max222 2 mesi fa su tio
Ma Yakin ha la giacca della prima comunione?

Ascpis 2 mesi fa su tio
Risposta a max222
😂😂😂😂😂 sembra una luganiga

fugu 2 mesi fa su tio
Risposta a max222
Infatti, look da spavento, anche per me che non faccio tanto caso a queste cose. Sopra, ultra-classico, con tanto di panciotto; scarpe sport, pantaloni a metà strada tra i due, ma colore non abbinato. Giacca e panciotto effettivamente diverse taglie troppo piccola. Non posso credere che sia arrivato così di sua propria iniziativa, mi dico che avrà forse macchiato i suoi abiti e gli hanno scovato questi in fretta e furia.

Pledoc 2 mesi fa su tio
Con gli attuali dirigenti della nazionale non passeremmo il turno neppure giocando contro San Marino, Liechtenstein e… squadra del Vaticano!

uriah heep 2 mesi fa su tio
Tami e federazione sono dei clown 🤡, non hanno ancora capito come si gestisce il tutto , come una azienda ….. e mai lo capiranno . Ci vuole gente in Federazione con carisma e che hanno giocato a calcio a livelli importanti, solo così puoi fare la voce grossa con i giocatori e così ti ascoltano. Certo che si presenta un Tami o un Blanc i giocatori non ti possono ascoltare !!😩😩😩fanno ridere anche i sassi !!

Libero 2 mesi fa su tio
Il solito vantarsi prima, dopo la partita bocca cucita

lube1 2 mesi fa su tio
ma mettere una giacca della misura giusta? La federazione non lo paga abbastanza? Fantozzi dentro e fuori dal campo

Pocahontas 2 mesi fa su tio
Risposta a lube1
Dabon!! Al sumea un bratwurst...per rimanere patriottici.
NOTIZIE PIÙ LETTE