Immobili
Veicoli
Aarau
1
Xamax
1
fine
(0-1)
Langnau
4
Lugano
7
fine
(1-3 : 2-3 : 1-1)
Ginevra
3
Zurigo
0
fine
(2-0 : 0-0 : 1-0)
Friborgo
5
Bienne
3
fine
(2-0 : 2-2 : 1-1)
Davos
4
Berna
3
fine
(2-0 : 1-2 : 1-1)
Zugo
11
Ajoie
0
fine
(2-0 : 3-0 : 6-0)
Visp
2
Turgovia
3
fine
(0-0 : 2-0 : 0-2 : 0-1)
Olten
2
Zugo Academy
0
fine
(1-0 : 0-0 : 1-0)
Kloten
2
La Chaux de Fonds
1
fine
(2-0 : 0-1 : 0-0)
Ticino Rockets
1
Langenthal
8
fine
(0-3 : 1-2 : 0-3)
Sierre
4
GCK Lions
2
fine
(2-1 : 1-1 : 1-0)
Aarau
1
Xamax
1
fine
(0-1)
Langnau
4
Lugano
7
fine
(1-3 : 2-3 : 1-1)
Ginevra
3
Zurigo
0
fine
(2-0 : 0-0 : 1-0)
Friborgo
5
Bienne
3
fine
(2-0 : 2-2 : 1-1)
Davos
4
Berna
3
fine
(2-0 : 1-2 : 1-1)
Zugo
11
Ajoie
0
fine
(2-0 : 3-0 : 6-0)
Visp
2
Turgovia
3
fine
(0-0 : 2-0 : 0-2 : 0-1)
Olten
2
Zugo Academy
0
fine
(1-0 : 0-0 : 1-0)
Kloten
2
La Chaux de Fonds
1
fine
(2-0 : 0-1 : 0-0)
Ticino Rockets
1
Langenthal
8
fine
(0-3 : 1-2 : 0-3)
Sierre
4
GCK Lions
2
fine
(2-1 : 1-1 : 1-0)
La qualificazione al Mondiale? Premi milionari per la Svizzera
keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
+35
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCL
21 min
Il Lugano passa alla Ilfis: sette schiaffi al Langnau
I bianconeri hanno archiviato la pratica segnando sei reti nei primi due tempi (7-4 il risultato finale).
NATIONAL LEAGUE
29 min
Lo Zugo stritola e umilia l'Ajoie, sconfitto 11-0
Sconfitta pesantissima per i giurassiani. Il Davos piega 4-3 il Berna e fa un favore anche all'Ambrì.
SERIE A
3 ore
Vlahovic ha firmato fino al 2026: «La Juve è orgoglio e tradizione»
Alla Viola vanno 70 milioni (+10 di bonus). 15 di commissioni agli agenti. Il bomber prende la maglia numero 7
SCI ALPINO
5 ore
Brutta caduta per Kryenbühl
Il 28enne elvetico, che era impegnato in super G a Saalbach-Hinterglemm, è stato elitrasportato in Svizzera.
HCL
7 ore
Matteo Nodari lascia il Lugano
Rescisso consensualmente l'accordo tra le parti.
NATIONAL LEAGUE
7 ore
Schäppi-Lions, avanti insieme
Il 31enne ha firmato fino al 2023, più opzione per un'ulteriore stagione. Scambio tra Langnau e Ajoie.
TENNIS
10 ore
La finale è servita, sarà battaglia Medvedev-Nadal
Il russo ha superato in quattro set Tsitsipas, lo spagnolo ha piegato l'italiano Berrettini.
SWISS LEAGUE
11 ore
«Klasen mi ha chiamato tante volte, l'obiettivo è salire in NL»
Lorenz Kienzle, operatosi in aprile, è ripartito dal Visp: «Ho ricevuto l'ok dai medici, sono pronto all'esordio».
HCAP
11 ore
Yanik Burren multato e sospeso
Il difensore biancoblù è stato sanzionato per un intervento ai danni di Calvin Thürkauf.
SUPER LEAGUE
15 ore
Lugano, niente paura: è caccia subito al colpaccio
Domani sera riprende il campionato di Super League: i bianconeri affronteranno uno Young Boys indebolito
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Punti pesanti per il Berna, che allunga sull'Ambrì
Gli Orsi hanno sconfitto 4-1 lo Zugo. Ok la capolista Friborgo (4-1 sull'Ajoie). Zurigo padrone all'Hallenstadion.
DERBY
1 gior
Il Lugano si prende anche l'ultimo derby
I bianconeri si sono imposti 4-1 grazie alle doppiette di Josephs e Arcobello.
BERNA
1 gior
Svettano Sommer e Cabral: battuti Shaqiri e Marchesano
Consegnati i premi per il giocatore più rappresentativo della Nazionale e per colui che più si è distinto in campionato.
QATAR 2022
26.11.2021 - 07:000
Aggiornamento : 11:06

La qualificazione al Mondiale? Premi milionari per la Svizzera

Superando l'Italia, la Svizzera ha vinto alla lotteria. E i milioni non si "fermeranno" nelle casse dell'ASF

Le ritardatarie del Mondiale? Hanno ancora una possibilità.

ZURIGO - Italia, Portogallo, Svezia e altre nove conosceranno oggi, nel sorteggio di Zurigo, gli ostacoli da superare sulla strada che porta a Qatar 2022. 

Andare al Mondiale? Dovranno penare. Queste preoccupazioni non toccano la Nazionale che, triturando la Bulgaria nel match decisivo e superando proprio l’Italia allo sprint, ha già potuto festeggiare. Quel che pochi sanno è che la qualificazione al primo colpo non ha arricchito - moralmente - solo giocatori e tifosi; ha arricchito, nel significato vero e proprio del termine, tutti quelli che, grazie al calcio, in Svizzera possono permettersi di campare e sognare. Già perché, per chi non l’avesse ancora capito, andare al Mondiale è un affare colossale.

Partecipare a una Coppa del Mondo porta infatti prestigio ma soprattutto denari. Tanti denari. Visto l’interesse planetario, tra sponsorizzazioni e diritti televisivi la FIFA riesce infatti sempre a mettere insieme un vero e proprio tesoro, che spartisce con magnanimità con tutte le federazioni partecipanti. Una fetta della torta si ferma a Zurigo, dove ci sono gli uffici di Gianni Infantino, le altre vengono invece distribuite a seconda dei risultati ottenuti nel mese di sfide.

Di che cifre si parla?

Da Germania 2006 in avanti, per non confrontarsi con i numeri “ridicoli” del passato remoto, il budget riservato alle nazionali è cresciuto esponenzialmente. È partito da 246 milioni di dollari per poi toccare i 348 (nel 2010 in Sudafrica), i 358 (nel 2014 in Brasile) e i 400 nell'ultimo Mondiale (Russia 2018). Per il Qatar l’aumento previsto è spaventoso: +75%: le trentadue partecipanti arriveranno a dividersi 700 milioni.

In che modo? Nell’ultima Coppa del Mondo la Svizzera ha incassato 1,5 milioni come premio di partecipazione e 8 milioni per la presenza nella fase a gironi. La qualificazione agli ottavi ha poi portato a Muri un nuovo bonifico da 4 milioni di dollari. A questi sono inoltre stati aggiunti almeno altri 2,5 milioni tra marketing e premi arrivati dagli sponsor. Totale 16 milioni. Tanti? Battere la Svezia negli ottavi avrebbe portato altri 4 milioni. Vincere il titolo (difficile, certo), avrebbe invece spinto la FIFA a versare nelle casse dell’ASF ulteriori 26 milioni.

Soldi per tutti

Tutti questi quattrini non sono in ogni caso finiti nelle tasche dei dirigenti rossocrociati: sono piovuti su un movimento che, molto spesso, dipende purtroppo moltissimo dai risultati della prima squadra. Senza i risultati ottenuti da Shaqiri&Co nel 2018, tutto il calcio rossocrociato sarebbe infatti stato costretto ad annaspare. A boccheggiare. Invece i giovani sono stati sostenuti con 4,2 milioni, 2,3 milioni sono stati immessi nel calcio di base, 4,3 milioni sono stati utilizzati per formare e stipendiare gli arbitri e ben 5,2 milioni hanno spinto il pallone femminile.

Il futuro potrebbe essere ricco

Essere arrivati in Qatar permetterà alla Federazione di continuare a garantire standard altissimi a tutto il movimento. Le cifre in questione sono infatti inizialmente simili a quelle del passato, per poi subire un’incredibile impennata.

Aver beffato l’Italia nelle qualificazioni garantirà all’Associazione 12 milioni, tra premio di partecipazione e qualificazione al primo turno. Passare agli ottavi varrebbe ulteriori 2 milioni e poi su fino all’incredibile assegno da 50 milioni per chi metterà le mani sulla coppa.

Forse la Svizzera non vincerà il Mondiale; la Federazione svizzera ha però già vinto alla lotteria.

*****

Dodici contendenti per tre posti. Niente sfide “andata e ritorno” ma solo gare secche. Le ritardatarie del Mondiale hanno davanti a loro un percorso a ostacoli. Lungo, difficile, pericoloso. 

Trappole e insidie verranno piazzate nel sorteggio di questo pomeriggio (ore 17, a Zurigo), dove il destino delle sei teste di serie (Italia, Portogallo, Russia, Scozia, Galles e Svezia) e delle sei non teste di serie (Turchia, Polonia, Ucraina, Macedonia, Austria e Repubblica Ceca) sarà deciso.

Come funziona? Il sistema è semplice: saranno composti tre gironi, ognuno dei quali comprendente due selezioni provenienti dalla prima urna e due dalla seconda. A fine marzo le quattro squadre si sfideranno in semifinali (in casa della nazione top) e finale (campo da sorteggiare). Le vincitrici, una per girone, guadagneranno il diritto di volare in Qatar, dove troveranno la Svizzera e le altre qualificate. Le sconfitte dovranno invece puntare tutto sul Mondiale… del 2026.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DELLA VALLE)
Guarda tutte le 39 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 2 mesi fa su tio
Voglio installare la termopompa e il fotovoltaico. C'è un indirizzo in Qatar dove poter richiedere un aiutino ? ;-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-28 22:45:44 | 91.208.130.86