Immobili
Veicoli

NAZIONALEPetkovic svela le prime carte in vista dell'Europeo

19.05.21 - 17:14
29 giocatori convocati, entro il 1. giugno la rosa definitiva che sarà composta da 26. Esordio per Ndoye e Zeqiri.
Imago
Petkovic svela le prime carte in vista dell'Europeo
29 giocatori convocati, entro il 1. giugno la rosa definitiva che sarà composta da 26. Esordio per Ndoye e Zeqiri.
«Vale il principio della meritocrazia: i migliori saranno presenti al torneo. L'obiettivo minimo sono gli ottavi».

BERNA - L'Europeo si sta avvicinado a grandi passi. La nazionale svizzera disputerà il ritiro di Bad Ragaz (al via mercoledì 26 maggio) con 29 giocatori. Rosa che dovrà essere portata a 26 entro il 1. giugno. 

«Vale il principio della meritocrazia: i migliori saranno presenti al torneo - le parole del Mister - Saranno quei 26 giocatori che funzionano meglio come gruppo. Alcuni giocatori giovani hanno l'opportunità di far parte della squadra e di fare un’esperienza importante». 

Esordio per Dan Ndoye e Andi Zeqiri - Tra i 29 giocatori (4 portieri, 10 difensori, 15 centrocampisti/attaccanti) figurano Becir Omeragic e Fabian Schär, due difensori che non hanno partecipato agli impegni di marzo per infortunio. Rispetto alle partite internazionali di marzo torna anche Jordan Lotomba. Per Dan Ndoye e Andi Zeqiri si tratta invece della prima convocazione nella nazionale "dei grandi". 

Secondo l'allenatore Petkovic, l’obiettivo per l'Europeo sarà «essere nel torneo il più a lungo possibile e fare un passo dopo l’altro. Siamo ottimisti, ma allo stesso tempo pure realisti. Sappiamo che il Galles gioca molto bene e che la Turchia e l’Italia sono avversari molto forti al momento. Affrontiamo il torneo con fiducia, però restiamo con i piedi per terra e portiamo rispetto a ogni avversario. Il nostro obiettivo minimo è di qualificarci per gli ottavi».

La rosa è riportata qui sotto.

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT